Violento terremoto di magnitudo 6.7 colpisce il nord dell'Argentina

28 maggio 2012Un violento terremoto di magnitudo 6.7 ha colpito oggi il nord dell'Argentina. Lo riferisce l'istituto geologico statunitense,avvenuto alle 02:07 locali con epicentro localizzato a 52 km NNO da Anatuya, Santiago del Estero,il sisma e' stato molto profondo 589km e non dovrebbe aver provocato grossi danni, per il momento non ci sono notizie di danni a cose o persone.

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!

Nessun commento:

Post più popolari