Scoppia l'inferno! 40 mila manifestanti mettono a ferro e fuoco Bruxelles (video)


22/11/2021 - In Belgio più di 40.000 manifestanti si riversano nelle strade di Bruxelles per dimostrare il dissenso contro il divieto
di ingresso per non vaççinati in bar, ristoranti, teatri, cinema e altri luoghi pubblici. Molti degli scontri con la Polizia si sono tenuti nei pressi delle sedi istituzionali dell'Unione Europea.


 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

4 commenti:

  1. Pare che ne andiate fieri…

    RispondiElimina
  2. Pare che ne andiate fieri…

    RispondiElimina
  3. e qui stanno dicendo che il deliquente sarebbe il manifestante pacifico,
    ovviamente continuano dai loro salottini a fare i gradassi,
    le dittature finiscono sempre in un modo

    RispondiElimina
  4. Anche ai tempi del servizio militare obbligatorio gli obbiettori di coscienza erano chiamati e trattati come rifiuti della società...nella era della MENZOGNA UNIVERSALE dire la VERITÀ é un atto di terrorismo...che spariscano dalla faccia del pianeta tutti gli esseri immondi che ci governano.,si meritano un castigo tremendo..... libertàààààà fino alla morte...

    RispondiElimina

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM