8 dicembre 2017

DONALD TRUMP TRASFORMA IL MEDIO ORIENTE IN UNA BOMBA AD OROLOGERIA

Situazione incandescente in Palestina dopo l'annuncio di Donald Trump di voler riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele.


Proteste contro gli Stati Uniti d'America sono scoppiate in tutto il mondo musulmano, unito a sostegno della causa palestinese.

Questo venerdì sono state riportate a Gaza le prime due vittime dopo gli scontri tra manifestanti palestinesi e forze israeliane, secondo il Arabiya, citando una fonte del Ministero della salute della Palestina. Inoltre, si segnalano circa 300 feriti negli scontri.

21:30 - Ultimo minuto

Raid di Israele in Palestina nelle ultime ore come risposta al lancio di un razzo palestinese.

Come risultato dell'attacco israeliano, sono state ferite 10 persone.Gli utenti delle reti sociali segnalano forti esplosioni da bombardamenti aerei sul territorio palestinese.

Nessun commento:

Posta un commento

SEGUICI SU FACEBOOK!!!