11 luglio 2017

ORA INIZIA VERAMENTE A FAR PAURA! ASTEROIDE GIGANTESCO COLPISCE LA LUNA (VIDEO)

E' diventato virale in rete il video diffuso dalla Nasa che mostra un asteroide che colpisce la Luna.Secondo gli scienziati la possibilita' che un evento del genere possa accadere sulla Terra
negli anni a venire e'  molto piu' alta rispetto al passato.La Luna del resto con il suo aspetto a groviera e' una testimonianza chiara degli impatti da parte di corpi celesti ricevuti nel tempo.

9 commenti:

vincenzo guarnieri ha detto...

Si vede appena e non dimenticate che la luna non ha atmosfera. Non creiamo allarmismi precoci. Grazie

Anonimo ha detto...

Magari colpisse la terra, per come stanno andando le cose sarebbe un guadagno per tutti

Anonimo ha detto...

Evento eccezionale e sbalorditivo, davvero affascinante constatare quanto potente possano essere gli asteroidi, però non facciamoci prendere da nessuna isteria...quel meteorite era grande qualche decina di cm e pesante una decina di kg, sulla luna non cè atmosfera e il meteorite è arrivato intatto senza freno sulla superficie lunare, sulla Terra si sarebbe polverizzato senza essere avvistato, come succede sempre con meteoriti di tale grandezza; per fare un paragone, il meteorite esploso in Russia(esploso in atmosfera a 20 km di altezza...non è neanche riuscito a raggiungere la superficie terrestre), era grande tra i 15 e i 17 metri, e pesante tra i 7000 e le 10000 tonnellate, una inezia rispetto ai 15 kg e 20 cm del meteorite lunare...quel meteorite lunare sarebbe stata una caccola sciolta nell'atmosfera terrestre, come molto spesso accade.
Purtroppo bisogna fare i conti con la casistica e le scoperte dell'uomo sugli oggetti ravvicinati e pericolosi, non sono tantissimi ma ne basterebbe uno per fare danni catastrofici sulla terra, cmq rimangono basse le percentuali di impatto...basse non zero.
Se il meteorite russo fosse stato un pò più grande di un 30%...avrebbe toccato terra e la devastazione sarebbe stata assai peggiore.Ma ripeto...niente isterismo perchè sono eventi rarissimi sulla terra...molto ma mooooolto rari!

PS: ma le scie chimiche degli asteroidi?? che teoria bislacca avete su quelli? sono i massoni alieni? Ovviamente scherzo...ma il principio fisico è molto simile e sugli asteroidi non ci sono serbatoi per le scie eheh ;)

Anonimo ha detto...

Sono d'accordo

Anonimo ha detto...

La Luna si', Giove pure, ma qua niente! Ma che si deve fare perche' un corpo celeste metta fine alla vita di questi 7 miliardi di coglioni? Pagare una tangente?

Anonimo ha detto...

Le scie chimiche degli asteroidi?????
Le scie che rilasciano gli asteroidi sono il risultato dell'attrito dell'asteroide stesso con l'atmosfera terrestre che crea combustione da attrito e quindi quell'effetto scia dovuto appunto allo sfregamento della superficie dell'asteroide con l'atmosfera.
Quindi no hanno niente a che vedere con scie da combustione di motori o con scie chimiche da rilascio controllato .
E ora piantiamola di continuare a deridere le scie chimiche e chi ne documenta la realtà:perchè mentre qui in italia si continua a dormire,negli stati uniti se ne parla liberamente anche nei tg,e la stessa germania ne ha candidamente ammesso l'esistenza e l'utilizzo.In russia ne diedero perfino una dimostrazione pubblica in occasione di una parata militare,a dimostrazione che qualsiasi esercito di qualsiasi nazione è in possesso di questa tecnologia che,attenzione,non è saltata fuori solo negli ultimi anni,ma è conosciuta e utilizzata fin dalla seconda guerra mondiale.
In 2 casi ho potuto invece vedere asteroidi molto bassi (è stato un peccato non averli potuti filmare) e la scia che lasciavano sembrava invece quasi polvere che si staccava dalla loro superficie,era un effetto stranissimo.
In questi ultimi anni ne ho visti veramente tantissimi e la cosa è strana,perchè sono un osservatore del cielo da tantissimi anni e la percentuale si è innegabilmente innalzata e anche di tanto.
Sono sempre di più e sempre più "intensi" come effetto....
Quindi,per chiudere,le scie chimiche esistono e voi mistificatori che con il vostro lavoro cercate di nascondere una verità incontrovertibile,sappiate che state solo facendo l'effetto contrario

Anonimo ha detto...

Se lei é riluttante all'esistenza umana può pure iniziare a liberare il mondo della sua, in caso contrario le sue affermazioni sono soltanto una classica monotona cantilena di lamentele e mera ipocrisia. Saluti

Cucuteni ha detto...

Anonimo13.38 potresti cominciare col fai da te ,gratis , e senza bisogno di asteroidi.
Chi fa' da se ,fa' per se.

Anonimo ha detto...

22:29 invece sbagli, anche gli asteroidi creano scie di condensazione oltre che di residui di combustione per il calore causato dall'attrito, le temperature attorno all'asteroide sono talmente alte che la condensa intorno ad esse è gigantesca!! Dato che la condensa di vapore si forma per elevate temperature in condizioni idonee di temperatura atmosferica, pressione e umidità...ecco che il gioco è fatto!Quelle non sono solo polveri incandescenti, ecco perchè ho detto che il fenomeno è molto simile!!
Per quanto riguarda tutte le altre cazzate da te elencate...bhè, cè poco da dire...hai le idee molto confuse!Praticamente non c'hai capito niente! In america ne parlano nei tg?? ma dove ahahahahaha, ma smettila di dire corbellerie; stessa cosa per i meteoriti...cosa osservi in cielo? come? con che strumento? probabilmente non sai neanche trovare la stella polare ahahaha; che fai, guardi il cielo tutto il giorno per controllare il numero dei meteoriti?con che criterio scientifico?
ciao "bombacce"!