6 giugno 2017

TAIWAN - PIOVE A DIROTTO! E' UNA CATASTROFE!!!

Immagini drammatiche da Taiwan afflitta da inondazioni dopo piogge torrenziali.Diversi automobilisti sono rimasti intrappolati nelle proprie automobili e sono stati costretti ad abbandonare il veicolo.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

E' "colpa" del ciclo solare che nei prossimi anni raggiungerà il "minimo"....ciò prevede già da un pò prima,eruzioni vulcaniche,terremoti e clima "pazzo"....fortunatamente per la nostra coscienza,l'attività umana vale zero per quanto riguarda il sistema atmosferico...

Anonimo ha detto...

Se la sua teoria fosse almeno un pizzico veritiera, mi spiega come un minimo solare, e cioè un periodo con pochi flare e poca attività solare, possa aumentare l'energia sulla terra? Se il sole è al minimo, l'energia irradiata è minore e quindi, stante la sua teoria, dovrebbe essere il contrario di ciò che lei dice!
Basta un piccolo ragionamento 18:09 per capire che è una stupidaggine colossale ciò che lei avvalla!

Paolo ha detto...

Risposta al commento -
Macché ciclo solare...sono gli stessi che dicono che la Terra è piatta.
In realtà il ciclo che comprende circa 26.000 anni, è una giustificazione per fare la guerra del clima. In pratica danno alla natura le colpe che sono solo umane, ma non per i gas serra o altro...sono stupidaggini inventate ad hoc per fare i loro comodi. In un ciclo di 26.000 anni i cambiamenti sono lentissimi e non si notano certamente nell'arco di una generazione, e solo vivendo qualche migliaio di anni una persona si accorgerebbe.

Anonimo ha detto...

Basterebbe un pizzico di aggiornamento e non di ragionamento fatto con le proprie deduzioni....al minimo solare ci stiamo arrivando e prima del minimo che c'è?il massimo,che stiamo vivendo nella sua ultima fase.Mettere sullo stesso piano cicli solari ampiamente studiati e terra piatta,mamma mia,è veramente allucinante.Il ciclo di 26.000 anni??io sto parlando del minimo solare iniziato nel diciottesimo secolo e del massimo solare del diciannovesimo!qua bisogna informarsi e non credere alla prima bufala che gira...oltretutto il minimo e massimo solare non c'entra un beato ciufolo con guerre climatiche e inquinamento che sono campi completamente separati! cmq complimenti per la vostra presunzione ma quella non aiuta a nulla nella vita...vi convince di sapere basandovi sulle vostre idee senza sapere cosa dice la scienza.Per fortuna c'è la democrazia e ognuno può pensarla,suo malgrado,un po come gli pare!

Anonimo ha detto...

Paolo, sono 10:08, e anche quello che le ha risposto sui tornado!
Il ciclo solare è il periodo che intercorre tra un periodo di minimo o di massimo dell'attività solare, in media dura tra i 10 e i 12 anni(11), il ciclo solare viene studiato da circa la metà dell'800, quindi i dati in nostro possesso sono abbastanza veritieri e affidabili(relativamente al nostro tempo).
L'unico periodo esistente che è di 26000 anni è il periodo di precessione dell'asse terrestre, che con la precessione luni-solare e precessione degli equinozi, porta a stravolgimenti totali del clima planetario, come ad esempio le glaciazioni; ma non ha nulla a che fare con il ciclo solare precedentemente spiegato, il quale è di circa 11 anni.
Detto ciò, credo che il ciclo solare sia una delle PICCOLE cause dello stravolgimento climatico, la parte antropica vale molto ma molto di più!
Buonanotte

Anonimo ha detto...

scusa 23:01...quanto dura un ciclo solare???????veramente non è dal 1800 che abbiamo un minimo solare, i periodi sono di 11 anni!
Ho la vaga idea che quello che hai scritto valga anche per te stesso!

Anonimo ha detto...

Mio zio,laureato in fisica nucleare diceva che le variazioni delle temperature terrestri nei secoli erano dovute soltanto al sole che ancora oggi è difficile da prevedere ,non c'è uno schema preciso....oggi molti scienziati dicono che le eruzioni vulcaniche e i terremoti di questi ultimi anni e soprattutto l'assenza spesso di macchie solari,prevedono che stiamo raggiungendo un minimo solare e che la parte antropica,cioè l'azione dell'uomo,vale molto ma molto poco,anzi niente.

Anonimo ha detto...

17:59 senti, un fisico nucleare che dice che con un minimo solare aumentano le energie sulla terra, sarebbe da radiare! O tu non hai capito nulla di ciò che ti ha detto, o la storia dello zio fisico nucleare e come quella degli idioti che parlano di " Ammiocugino"!
Certo che la componente solare è ancora in fase di studio(ma non è così misteriosa come tu dici), ma sappiamo benissimo che la parte antropica vale moltissimo attualmente, sopratutto rispetto al passato!
E cmq non esiste fisico nucleare che parla di possibile componente unica del sole nel cambio climatico terrestre! Perchè l'attrito tra i vari strati all'interno del pianeta e dal suo moto sono effetti giganteschi che non vengono sottovalutati...sopratutto dai fisici!
https://www.youtube.com/watch?v=AFW81wHXcbE

Anonimo ha detto...

adesso "miocuggino" si è evoluto in "miozzio" :D

SEGUICI SU FACEBOOK!!!