L'umanità si risveglierà dalla sua follia prima che sia troppo tardi?




Immagini grafiche di un artista coraggioso, lo spagnolo Luis Quiles
sulle follie di questo presente, questa "civiltà moderna".


Un artista illustra la follia, pardon i "valori" di questa società. 

Come i farmaci stanno trasformando la popolazione in zombie e uccidendoci ad un passo... non poi cosi lento.

Il Times [USA] indicava tra le statistiche di morte del 2009:

per la prima volta anche in USA, sono state uccise piu' persone da farmaci che da incidenti stradali
37,485 persone sono morte per farmaci, un tasso ingigantito da overdose di prescrizioni per antidolorifici e antiansia, rispetto ai 36,284 per incidente stradale
morti per farmaci piu' che raddoppiati tra gli adolescenti e giovani tra il 2000 e il 2008, e piu' che triplicati tra i 50 e 69 anni 


Ogni anno in USA avvengono circa 450,000 effetti avversi prevenibili e causati da farmaci. 

I costi di questo per la società sono piu' di 136 miliardi di dollari all'anno : maggiore del costo totale di cure cardiovascolari o diabetiche. Nelle documentazioni dal 1976 al 2006, i ricercatorihanno trovato 62 milioni di certificati di morte correlati a farmaci da prescrizione,circa 1/4 di milione di queste morti erano state codificate come avvenute in circostanze ospedaliere a causa di errori farmacologici. Come si può considerare normale tutto questo?

Vittime innocenti di una guerra inutile 

i bambini che crescono intorno alla devastazione di una guerra sono spesso soggetti agli effetti collaterali come le radiazioni, amputazioni indotte da armi da fuoco etc... Si puo' discutere sulla "guerra al terrore", ma non si puo' discutere sull'assurdità di uccidere bambini innocenti in nome della difesa del proprio Paese...

La nutrizione forzata... con cibi di basso costo e qualità, per rendere letargico e docile il pubblico.

Il costo della vita è in ascesa e la crisi economica,ovunque, sta spingendo sempre piu' persone verso i minimi socio-economici; cosi capita che molte famiglie e studenti siano costretti, soprattutto in USA, a nutrirsi di cibo a basso costo e qualità nutrizionale. Una nutrizione appropriata ci tiene in movimento, con una risposta cognitiva ottimale e in buona energia, mentre una carenza nutrizionale mantiene la nazione letargica e docile.

La censura del pensiero libero e le conseguenze del pronunciare la propria opinione 

In una nazione [USA] che si autodefinisce "libera", è interessante che esistano cosi tante leggi , normative e programmi di paura che limitano le nostre scelte e pensieri. 

Si può finire al fresco semplicemente facendo resistenza al sistema di credenze governativo. Son curioso di vedere per quanto tempo le persone lasceranno che questa censura accada. 


La mano di aiuto delle religione... per i poveri

Non è un segreto che le istituzioni religiose predominanti, oggidì, siano tra gli enti più ricchi al mondo. Nonostante tutte le loro collezioni di oro e beni, le loro morali ad alto interesse, nonostante rivendichino di essere la via di salvezza per il mondo, le istituzioni religiose hanno fallito nel dare una mano nel risolvere la pandemia della povertà su scala mondiale. 

Qualcosa per cui per certo avrebbero le finanze per intervenire... o come minimo per ridurla drasticamente. E' abbastanza ironico constatare che molte delle nazioni in via di sviluppo, sono avviluppate nell'esca della religione organizzata e seguono gli insegnamenti molto diligentemente, senza trarre nessi sul fatto chequeste istituzioni religiose hanno in mezzi per aiutare, ma semplicemente...non lo fanno.


"con questa controllerò la tua vita". 

Come la sessualità femminile viene usata per distrarre l'attenzione di una popolazione di uomini, pilotati da ormoni 
E' evidente in tutte le forme dei media odierni. L'immagine iper-sessualizzata delle donne, usate per stimolare una popolazione maschile mossa dal testosterone. 

Questo non è solo prevalente nei media, ma si vede anche in vari aspetti della cultura moderna . Per esempio molti ristoranti e bar costringono le ragazze ad indossare gonne, tacchi, persino stivali, tutto per essere attraenti per una specifica audience. 

Anche le pop star femminili e le celebrità sono spesso sfruttare sessualmente nei media mainstream. Solo un altro esempio delle dominanti influenze maschili... al vertice della scala. 

La popolazione impazzita dei social media.

I social media indubbiamente hanno cambiato il nostro modo di restare in contatto, attraverso internet; ma se tutto ciò sia stato per il meglio... è faccenda dibattuta da molti. Oggi vediamo un'alta percentuale di giovani e adulti letteralmente assuefatti dai loro telefonini, iPads o computer. 

Siamo all'inizio di una fusione tra la tecnologia e l'uomo, dove costantemente il confine tra una realtà di social media e quella quotidiana, non sono distinguibili. Ci sono ora molte piattaforme social disponibili, perché il pubblico si possa perdere dentro, molte delle quali sono eccellenti nel farci perdere tempo, senza uno scopo, facendoci scorrere continuamente in infiniti feed. Come continuerà a crescere questa relazione con i social media, negli anni futuri? Scoprirlo mi renderà un po' nervoso... 

Il denaro-potere che taglia la gola, tiene bloccata la gente.

Il modo in cui è strutturato attualmente il potere è come se le persone fossero intenzionalmente messe le une contro le altre, come un gigantesco gioco di sopravvivenza di quelle più adatte e in forma. 


Come atleti professionisti sono usati come prodotti 
Come dice un famoso verso: " i ricchi stanno diventando piu' ricchi e i poveri piu' poveri". Le persone sono disposte a calpestare chiunque sia necessario calpestare in nome del denaro. 

Con massima sfortuna vediamo che gli interessi finanziari stanno spazzando via il pianeta, distruggendo l'ecosistema e la fauna e flora e questo ad un passo insostenibile. 

Come ha fatto un sistema di valori inventato, arrivare ad essere la causa di rovina di un intero pianeta?


#: L'umanità si risveglierà dalla sua follia prima che sia troppo tardi?

Fonte: LINK
Traduzione: Cristina Bassi

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Tutti nella morsa del ragno...
verra' a salvarci Raid.

Anonimo ha detto...

i disegni di questo artista sono di per se dei manifesti alle debolezze e alle perversioni dell'uomo,non ce altro da aggiungere se non arrivati a questo punto e dopo aver capito che siamo tutti in un modo o nell'altro controllarti e schiavizzati da un sistema che ci tiene in catene attraverso le nostre stesse debolezze (la ragnatela) penso sia arrivato il punto sempre usando il nostro cervello e valutando la nostra situazione personale di iniziare una alla volta di rimuovere queste tele in maniera di poter tornare a volare verso concetti e valori che di sicuro nessuno può comprare ne sfalsare.
p:il raid per assurdo te lo vende lo stesso ragno perché sa già che non li fai niente.

Anonimo ha detto...

Ottimo commento amico della 18.08, concordo con te, cominciamo pian piano a eliminare i veli che ci avvolgono

Anonimo ha detto...

L'umanità riuscirà a risvegliarsi? 100% no!

Anonimo ha detto...

risp a commento di ore 19.33
il 100% magari non si riuscira a svegliare in tempo ma ricordati che gia un bel numero di persone si e svegliato e molte stanno seguendo a ruota senza contare che anche chi come te pensa sia impossibile quest ultima ormai e una parola che ha perso ogni significato:V
usate il cervello e vogliatevi bene

Anonimo ha detto...

L'umanità è persa... Corrotta fino nel più profondo recondito dell'anima.

Gli Dei alieni nostri creatori ci hanno abbandonato.hanno perso la speranza in noi, lasciandoci schiavi dei rettili che ci governano, un altro frutto della creazione aliena.

Hanno deciso di salvarci solo dopo la morte.

Cercate cosa sono arconti, aggregadi e esperienze di pre morte.

Post più popolari