Antenne camuffate da crocifissi, le chiese collaborano attivamente all'inquinamento elettromagnetico


Abbiamo già pubblicato molto tempo fa un video che denunciava la presenza di antenne nascoste e camuffate anche all'interno degli edifici di culto, nonché la connessione della presenza di tali e tante antenne con la manipolazione mentale.

Dalle foto dell'articolo qui in basso 

abbiamo la conferma che molte chiese stanno seguendo questi scellerati esempi.

Antenne sulle chiese, wi-fi a scuola, come fare a credere a delle coincidenze? O forse credete davvero che le chiese ed il vaticano stiano sprofondando nella povertà tanto da doversi sostentare con i soldi delle aziende di telefonia mobile?

No, il loro progetto è irradiare i fedeli, gli scolari, e alla lunga tutta la popolazione (le onde delle antenne di telefonia arrivano ormai quasi dappertutto), né più e né meno di come irrrorano tutti in maniera sempre più massiccia.







Chiesa si St Vital Montreal - Canada.Bombardamento elettromagnetico: antenne TETRA.
Queste antenne trasmettono nella stessa frequenza delle onde cerebrali umane.
Provocano disagio fisico ed emotivo ed altri disagi neurologici anche più seri in caso di elevata esposizione.Alcuni preti si recano all'interno della chiesa per inginocchiarsi e pregare con il volto rivolto verso le tecnologiche croci.La Basilica di Fourvière:
le antenne per la telefonia mobile sono camuffate all'interno di una struttura metallica a forma di croce.All'esterno della croce, progettata per ospitare antenne per la telefonia mobile, si può vedere il portoncino di accesso.Un altro esempio di abile camuffamento.Qui un impianto con antenne non camuffate.Le Clocher de la Charité, uno dei più grossi impianti di antenne per la telefonia mobile, perfettamente camuffato, situato nel centro di Lione in Francia.Mentre la gente si diverte essa viene totalmente irradiata dalle onde "sante" provenienti dalla catedrale di Lione.Un pannello nascosto all'interno del campanile.Ripetitore parabolico Hertziano - RH (alcune barre di protezione sono state tagliate).Alcune fasi di posa dei pannelli all'interno di un vecchio campanile.Come viene abilmente camuffato il tetto della cupola del campanile.La cupola camuffata. Ora anche i defunti possono telefonare e collegarsi ad Internet...Schema indicativo dello spettro di irradiazione CEM (hyperfréquences) micro-onde emesse.Schema indicativo dello spettro di irradiazione CEM (hyperfréquences) micro-onde emesse.Un'altra bellissima croce tecnologica. Solo queste croci verranno d'ora in poi ammesse dall'Unione Europea...Ecco una bella chiesa con un campanile contenente un'impianto di pannelli per la telefonia mobile perfettamente camuffati.Perché le stanno installando in tulle le chiese e cattedrali? Per guadagnarci sopra? Il Vaticano ha forse bisogno di soldi? Non necessariamente. I motivi sono ben altri. A Voi le conclusioni!Qui potete leggere in francese l'intera documentazione corredata dagli studi sulla tossicità delle onde. (in italiano è possibile consultare il mio dossier)Fonte: next-up.orghttp://www.ecplanet.com


 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

9 commenti:

  1. per non palare di quelle camuffate da improbabili alberelli che si scorgono lungo il GRA a roma.....

    RispondiElimina
  2. Non c'è da meravigliarsi, visto quello che hanno fatto e che hanno in mente di fare
    http://bibbiacommentata.wordpress.com/

    RispondiElimina
  3. La più grande truffa ai danni dell'umanità:la religione,segue poi sulla breve distanza la politica e il sistema economico.Prima ci sbarazzeremo di queste piaghe che infestano l'umanità da millenni e meglio sarà.

    RispondiElimina
  4. se è per questo che dire della scienza allora in quanto a truffa?

    Se la Chiesa si oppone è reazionaria, contro il progresso etc se collabora al progresso non va bene lo stesso
    Anche noi di testa non stiamo bene ma il fatto che la CHIESA SIA STATA SEMPLICMENTE CORROTTA dall'interno PROPRIO DALLA MASSONERIA LAICA no vero?

    Eh la religione è male, IL LAICISMO - vedi gli scienziati, chi c'è più ateo di loro? E la brava scienza dedita ad ogni arma
    di distruzione, chimica, elettromagnetica biologica, nucleare etc che religione ha secondo voi?

    RispondiElimina
  5. Pienamente d'accordo con te barbaranotav

    RispondiElimina
  6. Riuscite sempre a trovare modo di scontrarvi tra voi, come è errata una affermazione generalista come secondo la quale le religioni in generale siano piaghe che opprimono l'umanità è altrettanto errato sostenere che uno scineziato solo perchè ateo sia dedito alla distruzione del mondo.
    E' da tempo che ci penso, questi scontri che si vednìono sempre più spesso tra ateisti e credentisti, (passatemi il neologismo)non sono altro che il perpetuarsi del familiarissimo "divide et impera" di latina memoria.
    Qunado si imparerà che le divisioni non portano mai a nulla di buono sarà sempre troppo tardi.


    RispondiElimina
  7. Finche'avremo politici come Trump,Boris,Orban,Bolzonaro Salvini..ecc..la salvaguardia dell,ambiente e'perduta!Forza Greta T.

    RispondiElimina
  8. Da esperto in telecomuncazioni, posso dir che in questo articolo ci sono un bel po' di inesattezze.
    Il problema dell'inquinamento elettromagnetico che tutti indirizzano verso i sistemi di telefonia, in realtà vanno a forviare la situazione reale.
    A parte il 5G le cui frequenze sono effettivamente troppo alte e sospette, i ponti per la telefonia rappresentano si e no il 2-3% dell'inquinamento elettromagnetico urbano.
    Il vero problema dell'inquinamento elettromagnetico in aria urbana, quello che fa veramente male alla salute, deriva dalle reti di distribuzione, come la telelettura dei contatori fatta con onde convogliate e cavi senza schermatura, dalle reti dati per la distribuzione di internet, tipo la "finta fibra" che parte dall'armadietto di rione e arriva fino in casa, poi vari accessori domestici, tipo alimentatori e caricabetterie per telefonini, strisce a led cinesi, inverter per gli impianti fotocoltaici progettati con i piedi, ecc.
    Insomma, tanta di quella roba che teniamo in casa a distruggerci l'esistenza e invece c'è chi dirotta l'attenzione sulla telefonia.
    Di tutto questo che è facilmente appurabile, non ne parla mai nessuno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il tuo intervento, molto utile. Vorrei chiederti se conosci un modo per schermare queste frequenze dannose in casa. Ad esempio come schermare una ciabatta che tiene diversi caricabatterie per cellulari...

      Elimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

 


Post più popolari

AddToAny