Paura in Indonesia: nuova violenta esplosione del vulcano Lokon


Jakarta , 20 mar - Il vulcano Lokon, situato nel nord-est dell'Indonesia,oggi è entrato nuovamente in eruzione ed ha sprigionato una nuvola di cenere e fumo alta fino a due chilometri sopra il cratere,lo si apprende da un comunicato dell'Agenzia vulcanologica nazionale.
E' stata una violenta esplosione quella avvenuta oggi,preceduta da un aumento dell'attivita' sismica -  ha detto Ruskanda Farid Bina, vulcanologo dell'osservatorio indonesiano - anche se l'eruzione ha spaventato la popolazione che vive nelle vicinanze della montagna, le autorità non hanno ritenuto necessario, per il momento, l'evacuazione dei residenti nella zona a nord dell'isola di Celebes.Un'esplosione simile e' avvenuta il ​​31 gennaio scorso.Il Lokon è uno dei 129 vulcani attivi dell'arcipelago indonesiano e l'ultima sua potente eruzione e' avvenuta nel luglio 2011 quando furono evacuate migliaia di persone.L'Indonesia ha circa 500 vulcani, e si trova all'interno del cosiddetto "anello di fuoco" del Pacifico, una zona ad altissima attività sismica.

Nessun commento:

Post più popolari