13 gennaio 2017

E' allarme rosso! Da Nord a Sud, l'Italia è piegata dagli esperimenti climatici

E' allarme rosso in Italia, il 2017 non poteva cominciare peggio di così, con il nord Italia afflitto da grave siccità e il sud Italia colpito da colossali nevicate e temperature polari mai viste prima.



Inutile dire che non si tratta solo di disagi temporanei, poiché le vere conseguenze devono ancora arrivare. Prendiamo il Nord a secco d'acqua da due mesi, se in montagna non cade la neve i ghiacciai arretrano e le riserve d'acqua sotterranee sono destinate ad esaurirsi ben presto, questo significa prossimi danni agricoli e un rincaro sulla bolletta dell'acqua, senza contare i danni che subiscono gli impianti sciistici, gli alberghi e i negozi che vivono sul turismo montano dato dalla neve...

Al Sud invece la neve ha colto impreparata la popolazione non attrezzata, e quindi strade chiuse, incidenti d'auto, città paralizzate, caldaie in tilt, ma soprattutto unagrave danno all'economia locale agricola, pensate a chi coltiva limoni, arance, mandarini, fichi d'India...ed ora se li ritrova sommersi dalla neve con temperature anche di -20°, questo significa perdere intere coltivazioni, poiché tali piante non abituate al gelo intenso certamente periranno.


E sapete questo che significa? 


Importazione in Italia di prodotti dall'estero, ovviamente a prezzi raddoppiati o triplicati...

Se si volesse piegare l'italia economicamente, questi scherzi climatici sono la ciliegina sulla torta.


Ma infondo, chi crede ai complottisti che da anni vanno dicendo che il clima non solo si può cambiare artificialmente, ma che lo stanno anche già facendo da diversi anni? 

La massa italidiota addormentata preferisce dormire sonni tranquilli dando la colpa alla Natura, affidandosi ciecamente agli esperti, ai guru dell'informazione odis-informazione, a seconda del punto di vista, che un anno danno la colpa al riscaldamento globale e l'anno successivo danno la colpa all'imminente era glaciale...


In questi giorni sono state fotografate anche le onde H.A.A.R.P nei cieli italiani, lo zampino delle onde elettromagnetiche era più che evidente. Cosa avranno in mente questa volta?






In questi giorno un cittadino preoccupato ha raccolto della neve appena caduta, l'ha messa in un pentolino e l'ha fatta evaporare:

"Maurizio Parlione:




Ho fatto evaporare della neve (PULITA) e questo è quel che rimane. La puzza metallica non la posso postare. 

C'è tanto residuo marrone ma non so se possa essere anche normale non avendo riscontri di anni passati. Di certo non mi sembra naturale avere mezza Italia sotto la neve e passare da 14 a -4 gradi in un giorno. 

Buon 2017"

L'immagine può contenere: neve e cibo   L'immagine può contenere: cibo e spazio al chiuso


I residui rimasti si attaccano facilmente ad una calamita!

La presenza di metalli pesanti sembra essere evidente:



Nessun testo alternativo automatico disponibile.  





Qui il video:








E mentre in America si parla apertamente della modificazione artificiale del clima, in Italia l'argomento continua ad essere tabù e addirittura deriso da giornalisti nazionali come Mentana:










Risultati immagini per neve sud italia

11 commenti:

Pellicano ha detto...

Articolo fatto molto bene complimenti

Anonimo ha detto...

Ovvio, non l'ha scritto l'autore di questo blog allarmista

Pellicano ha detto...

Però se non l'avesse pubblicato non l'avrei mai letto

Anonimo ha detto...

articolo idiota.

Anonimo ha detto...

Chi non crede agli allarmi e non vuole credere di vivere in un mondo controllato,non visiti questo sito e.......vada pure a rompere i maroni da un'altra parteeeee!!!!

Farouq ha detto...

Le onde elf (extremly low frequency) sono chilometriche e di pochi hertz, sono come cannonate elettromagnetiche al cervello che si sintonizza su di esse provocando un malessere e tensione generale, verso l'alba non so come mai ma si sente uno stacco e si comincia a stare un po' meglio, è come quando si spegne un motore elettrico che ha fatto rumore per ore, il successivo silenzio è piacevole

Anonimo ha detto...

Verissimo l'ho notato anche io

Anonimo ha detto...

fatevi controllare l'udito!!!state messi proprio male, magari invocate un folletto, potrebbe aiutarvi!

Farouq ha detto...

Deridere gli altri è molto divertente ed irresistibile, è l'occasione in cui gli stupidi si sentono superiori

2311 ha detto...

Gia che pubblicano in modo anonimo denota codarderia. Ignorali sono i classici cornuti che non vedono la moglie tromba con tutti!

Anonimo ha detto...

Ho notato anch'io nuvole harpizzate..e la neve è sporca! ..grazie all'autore dell'esperimento...

SEGUICI SU FACEBOOK!!!