24 novembre 2016

VERSO LA DITTATURA GLOBALE! Il Nuovo Ordine Mondiale ora si studia a scuola




Il Nuovo Ordine Mondiale ora si studia a scuola

Sono passati ormai molti anni da quando si è sentito parlare per la prima volta di Nuovo Ordine Mondiale, e fino a ieri le persone che parlavano di questo apertamente in pubblico venivano derise da amici, parenti e conoscenti ed etichettate come paranoici complottisti.

Morale della favola: Nonostante fior di prove spuntate come funghi negli anni, dalle più svariate testimonianze, ai video di politici e capi religiosi che profetizzavano in pubblico l'avvento di un Nuovo Ordine Mondiale, la maggior parte della massa dormiente e ignorante non ci credeva lo stesso, forse non lo farà nemmeno adesso che tale argomento si insegna nelle scuole.



"Il mondo è quel disastro che vedete, 
non tanto per i guai combinati dai malfattori, 
ma per l'inerzia dei giusti che se ne accorgono 
e stanno lì a guardare."

 Albert Einstein


Ecco le foto di un libro scolastico che prepara i bambini alla prossima dittatura globale:








Nel libro "Il Nuovo Ordine Mondiale" (foto sotto) scritto nel lontano 1990 si legge questo:

«Il Nuovo Ordine Mondiale includerà cambiamenti nella:

Famiglia: i matrimoni omosessuali saranno legalizzati; ai genitori non verrà permesso di crescere i propri figli (ci penserà lo stato;) tutte le donne dovranno essere impiegate e non sarà loro permesso di essere "casalinghe"; il divorzio sarà estremamente semplice e i matrimoni monogami saranno lentamente e gradualmente aboliti;

Lavoro: lo Stato diventerà padrone di tutti i fattori produttivi e la proprietà privata sarà fuorilegge.

Religione: le religioni saranno bandite e i credenti verranno eliminati o imprigionati; ci sarà una nuova religione; il culto dell'uomo e del suo pensiero; tutti crederanno nella nuova religione»



Aggiornamento: Altro testo scolastico che tratta di NWO (terza media)

7 commenti:

Anonimo ha detto...

A mio avviso Einstein avrebbe fatto meglio a stare zitto dato che se ben ricordo è tra i padri della bomba atomica le sue lezioni di morale hanno ben poco valore

Anonimo ha detto...

E ora come la mettono i trolls diranno che amche Mondadori, Zsnichelli e co. son dei complottisti?

kascibon ha detto...

Einstein non è tra i padri della bomba. I tedeschi l'avevano già usata sui Balcani ma,visto gli effetti, hanno abbandonato il progetto. Gli americani l'hanno rubata alla Germania ma non hanno avuto gli stessi scrupoli coi giapponesi. Fonte Nexus edizioni

Anonimo ha detto...

M5S al servizio di Soros e del NWO! Quelli se riusciranno ad andare al potere faranno peggio anche del PD (e ce ne vuole per fare peggio).Adesso i poteri forti occulti finanziari e massonico-mafiosi abbandonati i vecchi partiti tradizionali hanno rivolto il loro appoggio ai movimenti come i 5 stelle. Se leggete il Fatto Quotidiano,giornale a loro vicino,vi renderete conto di come sono a favore della massiccia e incontrollata invasione di clandestini nel nostro paese (i giornalisti e i dirigenti del movimento,non semplici simpatizzanti del M5S che anzi in molti casi sono nettamente contrari).Per capirci che razza di gente c'è nei 5 stelle vi basti sapere che una delle protettrici a spada tratta di quel covo criminale che è l'ex villaggio olimpico di Torino è una esponente storica dei centri sociali torinesi ed esponente politica del movimento 5 stelle. Questa,come definirla?anarchico-comunista-grillina? Protegge i clandestini che all'interno del villaggio spacciano ogni tipo di droga,rubano nelle case del quartiere,scippano,aggrediscono anziani e donne,sfasciano le macchine che sono parcheggiate in strada (come è successo queste due sere di seguito)e cosa più grave hanno violentato una ragazza disabile per due giorni di seguito,tutto ciò con l'appoggio e la protezione dei centri sociali e della "nostra amica" 5 stelle. Comunque di tutto questo schifo la cosa ancora più grave è il fatto che le forze dell'ordine non intervengano,lo hanno dichiarato esplicitamente che non possono mettere piede là dentro,circa 2000 clandestini loro non possono affrontarli e così i centri sociali torinesi con esponenti del movimento 5 stelle al loro interno hanno creato uno stato criminale all'interno di una città come Torino dove la legge italiana non si azzarda ad entrare,capolavoro in cui sono riusciti coordinando,dirigendo ed aiutando attivamente queste migliaia di clandestini nell'occupazione dell'ex villaggio olimpico.

Anonimo ha detto...

Sinceramente io non credo affatto ai contenuti che sono stati indicati nell'articolo, quelli riguardanti gli omosessuali, la proprietà privata, ecc... sono le solite bufale di internet... che creduloni che siamo...

Inoltre, sinceramente, se veramente si abolisse la proprietà privata, non si farebbe un soldo di danno... niente è nostro su questa Terra... nudi siamo nati e nudi moriremo, senza poterci portare nulla nell'al di là... Non abbiamo bisogno della proprietà privata per essere felici, anzi: la proprietà privata avvelena gli animi e ci fa attaccare alle cose del mondo, creando conflitti e quant'altro di peggio conosciamo in questa Valle di Lacrime...

Anonimo ha detto...

Perché tu non possiedi nulla vero? Come diceva il grande Totò: 'ma mi faccia il piacere'!

#FUCKOFFYEEP ha detto...

Einstein era un genio ma nelle mani sbagliate del nwo