8 novembre 2016

SINKHOLE IN GIAPPONE: SI APRE UN CRATERE SPAVENTOSO A FUKUOKA! (VIDEO)

Non ci sarebbero morti né feriti. L'enorme cedimento del terreno è avvenuto all'alba nel bel mezzo del quartiere degli affari. Fukuoka,
che conta oltre 2,5 milioni di abitanti, si è svegliata nella paura e con una voragine di circa 300 metri. Stando alle prime dichiarazioni, visto che le autorità locali hanno già aperto un'inchiesta, la causa del crollo sarebbe riconducibile alla costruzione della metropolitana in corso nelle vicinanze. La massiccia frana, che misura più della metà di una piscina olimpionica, è apparsa vicino alla stazione di Hakata, con tanto di acqua sotterranea fangosa che scorre nel foro. - See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/media/Collassa-strada-nel-centro-citta-paura-a-Fukuoka-sotto-inchiesta-la-costruzione-della-metro-0f9824d5-d40d-494a-83ff-c067f9ff3e27.html

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Bernareggio(MB) è nelle stesse identiche condizioni. Voragini che si aprono nel terreno ogni volta che piove su tutto il territorio comunale (li chiamano occhi pollini). La strada provinciale che è una tra le arterie stradali più trafficate della Lombardia è chiusa da quasi un anno nel tratto che appartiene al territorio di Bernareggio per una grossa voragine che ha interessato anche un palazzo, con gli inquilini che sono stati sgomberati. I lavori sono fermi per mancanza di fondi e i pendolari che per andare e tornare dal lavoro passavano da lì (e io tra quelli) devono fare ora un giro incredibile e oltretutto sostenere un accumulo di traffico del doppio rispetto a quando era aperta la provinciale.

Anonimo ha detto...

quindi??prenditela con la società che ha costruito o ripristinato le tubature, quei crolli dipendono da perdite d'acqua nelle tubature principali!però dai su...abiti a Bernareggio, che cavolo di traffico vuoi avere?!al massimo impieghi 5/10 minuti in più, dai...non è la fine del mondo per un guidatore.

Anonimo ha detto...

Il paese è piccolo (però qua i paesi e le città sono attaccate l'una a l'altra senza quasi discontinuità) ma la strada provinciale che obbligatoriamente devo fare per andare a lavorare è una tra le arterie stradali più trafficate della Lombardia.Prima impiegavo un ora ad andare al mattino e un altra ora a tornare alla sera,adesso mi ci vuole un ora e mezzo ad andare e altrettante a tornare (totale un altra ora in più al giorno rispetto a prima)per non parlare dello stress di fare code chilometriche dopo una giornata di lavoro e il deperimento macchina che ne deriva.Purtroppo il sottosuolo di questo cesso di comune(scusami l'espressione)è vuoto e quindi quando piove molto si aprono facilmente voragini.Se per curiosità ti interessa vedere la voragine che mi sta un attimino "allietando"le giornate prova a cercare su internet 'voragine di via Dante a Bernareggio'potrai leggere anche l'odissea e la rabbia delle persone del palazzo colpite da tale evento.

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!