27 ottobre 2016

CENTRO ITALIA: SI E' APERTA UNA NUOVA PERICOLOSA FAGLIA GEOLOGICA!!! CROLLA UNA CHIESA IN DIRETTA!!!

Immagine repertorio
Secondo gli esperti il terremoto di ieri sera nel centro Italia e' stato generato dall'apertura di una nuova gigantesca faglia geologica.La profondita' dei terremoti
,tutti inferiori ai 10 km,ha reso il movimento tellurico avvertibile fino a 500 km di distanza dall'epicentro!Siamo di fronte ad uno scenario mai visto in precedenza,attualmente e' in atto uno sciame sismico di assestamento,ma non e' detto che una nuova forte scossa possa nuovamente far tremare l'Italia avvertono gli esperti.

18 commenti:

Anonimo ha detto...

Scusate, lo sò che non si può scrivere altrimenti i renziani e i disinformatori cattolici oltranzisti si strappano le vesti ma vorrei solo far notare che il mare Adriatico è una groviera: http://corrieredibologna.corriere.it/media/foto/2016/02/12/piattaforme-kfiB-U24039538177wV-620x420@Corrieredibologna.jpg
Andiamo a trivellar.... non ci lamentiamo poi se la Madre Terra si incazza.

Anonimo ha detto...

Non c'entrano le trivellazioni. Sono movimenti di faglie la questione è geologica dipesa dal movimento dei continenti. Purtroppo siamo solo all'inizio di uno scenario tutt'altro che rassicurante e del tutto evolutivo ed imprevedibile.

Marco Mancioli ha detto...

I movimenti geologici delle placche tettoniche sono movimenti lenti ma continui nel passato non si sono mai arrestati e così faranno nel futuro, questi movimenti hanno dato vita all'innalzamento di catene montuose e all'apertura di interi oceani, quindi quello che stiamo vivendo adesso non è un qualcosa di particolare che accade solo ora, probabilmente fra qualche milione di anni l'Adriatico non esisterà piu e magari al suo posto ci sarà una nuova catena di montagne ...

Anonimo ha detto...

speravo di trovare fra gli autori dei commenti qualcuno che guardasse la Luna e non il dito... di ieri.. http://terrarealtime.blogspot.it/2016/10/attenzione-stanno-sperimentando-un-arma.html

Anonimo ha detto...

Anonimo 14 26 concordo pienamente. Ora stanno cambiando atteggiamento, si sforzano di essere meno arroganti nei commenti per non buttare benzina sul fuoco e calmare le acque. Ma non attaccano, ormai li conosciamo sono vermi, vermi che strisciano.....

Anonimo ha detto...

Di tutte le con-cause che generano questo caos, non và dimenticato, oltre alle armi, il ritorno del "papà" (Z: Sitchin) Nibiru! e' importante anche valutare il fine, GEORGIA GUIDESTONE, sono veramente tanti i fattori........

Edoardo Bettazzi ha detto...

Ma la foto ??? Sui media nazionali non l' hanno mostrata ...

Anonimo ha detto...

http://www.segnidalcielo.it/il-telescopio-spaziale-kepler-registra-anomalie-e-cambi-di-direzione-degli-asteroidi-tra-giove-e-marte-pericolo-impatti-per-la-terra/

Patrizia Pecorari ha detto...

Ragionamento perfetto. Così è sempre stato e così continuerà ad essere in futuro.......

Anonimo ha detto...

@Edoardo
se clicchi sull'immagine e poi la scarichi sul pc vedrai che si chiama faglia-ibleo-maltese-690x300.jpg
una ricerca su google immagini rimanda ad alcuni articoli tra cui uno di ragusa news (sito centrometeoitaliano.it)
L'immagine è della faglia ibleo maltese e non penso sia correlata al terremoto del 26 ottobre
Del resto sotto all'immagine c'è scritto che è di repertorio

claude panzeri ha detto...

C'è chi pensa che quando l'epicentro è cosi vicino alla superficia i terremoti
sono indotti da Haarp. Altri credono che Urantia Gaia sta passando nella quinta dimensionse. E... Nibiru sta arrivando.
Credenze, sapienza?

Anonimo ha detto...

Le trivellazioni,Haarp, esplosioni atomiche sottomarine, Niburu etc...avranno acuito I movimenti geologici naturali poi tra poco scoppieranno pure I vulkani

Anonimo ha detto...

Sai leggere??sai cosa vuol dire repertorio??questo è quello che cerco sempre di far capire...siete i soliti allocchi, vi basta una foto presa da internet da qualche parte del mondo, per farvi i film mentali e credere alle stronzate!!i terremoti sono miliardi di anni che avvengono, da me ho testimonianze di vecchietti(ultra vecchietti) che mi raccontano dei primi del 900 e di terremoti ben più devastanti nella mia regione...eppure all'epoca c'era il calesse!!!cosa mai avranno fatto?scie chimiche dal buco del ****dei cavalli?le frequenze delle antenne delle cavallette???dai su, capisco essere scrupolosi, ma inventarsi le storie impossibili sui terremoti è da dementi.

Anonimo ha detto...

Scemenze! Le nostre faglie sono quasi tutte a quella profondità, per una questione geologica delle placche, ma secondo voi come si son creati gli Appennini?!per volere divino?! Eh dai, fatela funzionare la materia grigia.

Anonimo ha detto...

Che cavolo c'entra il metano in adriatico con le faglie a 100-150km di distanza e 10 di profondità??secondo te le piattaforme a quanti metri estraggono(metri nn km)?,hai una vaga idea di cosa sono le placche?o di come avviene un terremoto?o credi alle favole?

Anonimo ha detto...

Ma va? Non sapevo che la colpa del terremoto è causato dal governo in carica. Fatti curare da uno strizzacervelli....

Anonimo ha detto...

ahahah che razza di scemo; 14:26, 14:40, 14:51 e 22:45 sono la stessa persona, ahaha si risponde da solo!Ma perchè dico io, quale mente malata farebbe tutto ciò.Mhà!

Anonimo ha detto...

come fai a dire che sono la stessa persona?

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!