13 settembre 2016

E' LA FINE! Australia il primo paese ‘cavia’ dell’impianto RFID


L’Australia è il primo paese in tutto il mondo che inizierà ad inserire il microchip ai suoi cittadini.

L’ NBC diramo’ la notizia che tutti gli americani sarebbero stati dotati di microchip entro il 2017, ma sembra che l’Australia sia arrivata prima. Può sembrare fantascienza, ma centinaia di australiani si stanno trasformando in ‘super-umani’ che possono sbloccare porte, accendere le luci di casa, il computer e tanto altro solo con un cenno della loro mano.

“È possibile impostare la vostra vita in modo da non dover più preoccuparvi di qualsiasi password o PIN”, ha scritto il sito di informazione News.com.au. “Con Opal si ottiene un numero di identificazione univoco che può essere programmato nel chip. Le carte fedeltà dei negozi sono solo un’altro ingobro per il vostro portafoglio. I microchip, che hanno le dimensioni di un chicco di riso, possono agire come un biglietto da visita, trasferire i vostri dati direttamente agli smartphone e avere in memoria le informazioni mediche più complesse.

Shanti e suo marito hanno entrambi il RFID (radio-frequency identification) chip nella mano sinistra. L’impianto è quasi impossibile da individuare e ha lasciato un piccolo segno della sua presenza.

Al momento, il microchip sembra servire soprattutto per l’accesso a casa, auto e computer. Ma in futuro ci sarà la possibilità di utilizzarlo per dei trasferimenti di denaro, per i pagamenti nei negozi e supermercati e altro ancora.

Shanti aggiunge: “Potete sbarazzarvi delle vostre chiavi e forse anche del vostro portafoglio. “Altri usi potrebbero includere i bambini. La possibilità di intercettarli grazie al chip e di dare sicurezza ai genitori, che sanno esattamente dove si troveranno i loro figli. E’ possibile condividere la vostra dieta, l’esercizio fisico e le informazioni delle ore di sonno effettive al medico. La prossima generazione potrebbe avere un chip migliorato che rilasci nl corpo il farmaco, che useranno come e quando ne avranno bisogno. Aggiungere un’ulteriore dimensione alla vita è una fantasia infantile che diventa realtà”.

“Da quando ho visto film come Terminator, Matrix e Minority Report mi sono chiesta se si potesse davvero vivere così. Mi sono sempre domandata il motivo per cui tutti noi non viviamo come dei ‘super-umani’ “.

Questa è la ‘realtà’ in cui vogliono farci vivere. Il problema di questo oggetto estraneo impiantato nel nostro corpo è il fatto che potrà essere programmato in qualsiasi modo. E tu? Hai fiducia nel sistema tanto da fartene impiantare uno?

Impariamo da Matrix, ma non a vivere (come cita la ‘sprovveduta cavia’ di questo ennesimo esperimento), da super umani’, bensì scegliamo la pillola rossa e iniziamo a vedere con i nostri occhi quella che davvero è la realtà che ci circonda.


25 commenti:

Roberto Corradini ha detto...

Che cos'e MATRIX? ..MATRIX È INTORNO A TE LO PERCEPISCI QUANDO SEI AL LAVORO..., QUANDO PAGHI LE TASSE..,,LO SENTI NELL'ARIA è il mondo che ti è stato messo davanti agli occhi per nasconderti la verita.. CHE TU SEI UNO SCHAVO,.. SEI NATO IN CATENE,..IN UNA PRIGIONE CHE NON HA SBARRE NON A MURA NON HA ODORE..,, SECONDO VOI LETTORI QUESTA CITAZIONE DEL FILM NON HA SENSO? ...IO PENSO CHE NEI PROSSIMI 20 ..30 ANNI I VOSTRI FIGLI SAPRANNO RISPONDERE MEGLIO DI CHI CREDE SIA TUTTA FANTASCIENZA

Anonimo ha detto...

Che bello!!! Prima che cominciate ad insultarmi,sono sarcastico è ovvio! Chi mi dice che non possono anche usarlo per bloccare i nostri risparmi se loro ci ritenessero anche solamente dei dissidenti rispetto alla 'loro concezione di società ideale'?(ideale per loro chiaramente). O potrebbero tramite esso attivare nel nostro organismo varie malattie o provocare anche la morte sempre a loro piacimento.Loro sarebbero veramente come Dio nei nostri confronti.

Anonimo ha detto...

Se dovesse mai in futuro passare una qualche legge in Italia che obbliga tutti a sottoporsi all'impianto di un chip sottocutaneo, possono stare frschi, che a me non me lo inseriranno MAI!. Ne con le buone, ne con le cattive. Si punta molto a chippare i bimbi appena nati, con la solita foglia di fico di eventuali "benefici" medici e pratici. I genitori, in una eventuale e ipotetica situazione del genere, dovrebbero RIFIUTARSI CATEGORICAMENTE di far chippare i loro figli appena nati, in quanto hanno IL DOVERE di proteggere i loro figli. Ma considerando la maggioranza degli italiotelli, non nutro molte speranze. Per quanto mi riguarda un chip rfid dentro il mio corpo, se lo possono scordare! Se proprio vogliono possono infilarselo nel culo i loro chip di merda!.

Anonimo ha detto...

Non riusciranno mai ad impiantare i microchip a tutti.... troppa gente si sta svegliando e sono molto impauriti perché sanno che il loro dominio sull'umanità sta per terminare.

Anonimo ha detto...

Fra non molto il dominio della loggia sarà completamente distrutto!
E sono convinto che loro lo sanno, perché sono servi del demonio, ma non lo sanno quando!
Ancora per molto poco tempo, questo è certezza!

Anonimo ha detto...

In italia... basta che dicano che se ti impianti in chip... avrai il calcio gratis in tv, e vedrai orde di cerebrolesi a fare la fila!
In italia non c'è bisogno di nessuna legge... la massa è talmente demente e dormiente che gli puoi fare di tutto... tanto non reagirà MAI e ubbidirà SEMPRE!!!!
Ho provato a lottare per i nostri diritti... sono stato malmenato da chi volevo "difendere" perché mi opponevo ai soprusi dei loro padroni.
In questo paese gli oppressi... difendono i loro stessi aguzzini, basta che li lasci liberi di lagnarsi... e di delegare agli altri le proprie responsabilità

Anonimo ha detto...

Caro anonimo la penso come te:non riusciranno!!
Che lo mettano coloro che si sentono super-uomini

Anonimo ha detto...

non è la fine, come dice il commento del blog, ma è solo l`inizio della ribellione oscura, di tantissima gente perbene, e libera come me, di ribellarsi contro questo schifo di futuro moderno.Noi impianteremo anche un chip, uno molto piu pericoloso, di notte, in cerca e a caccia di moderni rimbecilliti senza intelletto, schiavi senza saperlo, nemici della libertà. Noi siamo pronti, fate pure brutti schifosi gangstalkers...aspettiamo con molta pazienza, voi sarete i primi!

Anonimo ha detto...

Metti che fanno in modo che se non hai il microchip non puoi accedere al servizio sanitario, non puoi usare i tuoi soldi nemmeno per comprare un pezzo di pane, che i tuoi figli non possono accedere alla scuola, cosa fai?
e metti che lo fanno ovunque, in ogni nazione....come lo eviti?

AlexDeejay73 ha detto...

Per me possono anche uccidermi ma sto strumento infernale sapete dove se lo posso inserire? Perché non se lo mettono i nostri governanti il microchip? Così possiamo sapere quanti soldi ci stanno estraendo dalle nostre tasche in diretta. Perché non fanno in modo che siano monitorati dai loro cittadini invece di essere noi monitorati e schiavizzati da loro? Gente, svegliatevi, sta arrivando l'anticristo sulla terra, non sottomettetevi alla potenza del male!

Anonimo ha detto...

La cosa più grave e che nessuno evidentemente sa,è che in America,c'è gente che dopo aver inserito il chip,è stata malissimo!o almeno, io ho visto un video di una testimonianza dove si sentiva e vedeva una signora in un tribunale che spiegava e si lamentava del chip dicendo che aveva cominciato con i giramenti e mal di testa,poi conla pressione del sangue aumentata,nausea,disorientamento,dolori in tutto il corpo....e in un documentario,si spiegava come il chip potrebbe causare un cancro intorno ad esso,come se il corpo,"ospitando" un oggetto estraneo in esso,lo rigettasse...è tutto su you tube,in inglese.....in più,e questo lo ha intuito anche 21:31,pare che un rampollo dei Rothchild si sia fatto sfuggire,che con il chip "loro"sarebbero in grado di controllare chiunque,a livello finanziario,quindi controllerebbero la maggior parte dei campi della vita di ognuno di noi....ma,mi chiedo:quando sarà obbligatorio e non ci sarà più denaro contante in giro come si farà?io personalmente ho talmente paura di morire tra mille dolori e vomito che penso di morire di fame piuttosto che farmi inserire quel coso,me ne frego!

emma cleofe pieracci ha detto...

Infatti. La paura è. Proprio questa

fantasticoweb ha detto...

E un altro modo per controllarci, che presenta due facce.

Anonimo ha detto...

Questa gente infame e criminale all'ennesima potenza, la POSSIAMO sconfiggere, solo con unità di intenti. Davanti a una massa di persone consapevoli e fortemente determinate ad arrestare ed invertire ciò che stà avvenendo, NON POSSONO FARE NULLA, MA PROPRIO NULLA. Una opposizione attiva, coordinata, determinata, di largo respiro, parteciata da una sufficente quantità di persone, e RADICALE, non la possono soffocare. La soluzione? Consapevolezza (tutto l'opposto di ignoranza), coscienza etica e morale (tutto l'opposto del menefreghismo ed egoismo), e determianzione radicale (tutt l'opposto di ignavia e immobilismo fisico, spirituale e mentale) a mettere fine a tutta questa follia.

AlexDeejay73 ha detto...

Ma è normale che il microchip serve per controllarci, non c'era bisogno che se lo facesse sfuggire il rampollo, secondo voi il microchip l'hanno inventato per dare una mano all'umanità? Svegliatevi, il microchip è da tanti anni che viene messaggiato dalla Chiesa Evangelica come il Marchio della bestia: https://lapocalisse.wordpress.com/l-666marchio-della-bestia/

Leggetevi la Bibbia una volta nella vita, viene riportato dalla Parola. Il figlio del peccato scenderà sulla terra nel tempio proclamandosi Dio in terra facendo credere che portera ordinece pace. Noi saremo tutti soggiogati, pilotati e schiavizzati dai potenti fino al ritorno del Cristo Gesù sulla terra per giudicare i vivibevi morti.

Anonimo ha detto...

13:42 prima di tutto...se approvi cio che hanno in mente di fare ti propongo di evitare in un prossimo futuro tutta quella gente perbene che non la pensano come te. Poi, e dimmi un po, tu credi proprio che quello che hai scritto si avveri cosi facilmente? Forse intendevi frà 30-40anni! E in 30-40 anni credi che la gente perbene starà li ad aspettare senza pensare come ribellarsi a tutto cio??? Approvo totalmente 11:25 perche lui, o lei, sicuramente saprà come comportarsi se come accedere o no al servizio sanitario, oppure ai soldi, ecc. Tu pero, tu non sai perche non sei libero, tu farai cio che le masse faranno, e non sarai mai indipendente. 11:25 forse esagera se frà qualche anno cio dovesse avvenire, ma gli do totalmente ragione se proveranno a rendere cio obbligatorio. Dopo aver letto cio....pensaci molto bene, purtroppo ce ne sono ancora troppi che la pensano come te.

Anonimo ha detto...

È il marchio della bestia!
Non lo metterò mai a costo di rinunciare a tutto..!

Sofia Krawczyc ha detto...

Spero che la gente prende coscenza e si svegli, altrimenti saremo le cavie senza uscita.

Anonimo ha detto...

Anonimo del 14 settembre 2016 10:47

Verità ASSOLUTA anche per mia esperienza. Un abbraccio, siamo in pochi.

Unknown ha detto...

Ovviamente nulla di nuovo ... viviamo in un ipnodittatura da millenni ... e si inventano sempre nuovi metodi ... senza dire mai il vero , che l' umano è da sempre una creatura clonata artificialmente .... ed è li la bufala ... l'uomo fu creato da BIOROBOT ( ZOMBIE ) ..... 《THE LORDS AND THE NEW CREATURES》di Jim Morrison ..... dunque se siamo già tutti da sempre dentro questa matrice millenaria ... l'unica cosa sensata è la via di uscire .... che si trova nel retro di ogni sistema ... è una vera e propria uscita di sicurezza .... usatela al più presto !!

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti volevo sapere in questa guerra al potere, quali fazioni sono schierate... i ROTHinculd e poi?
Sembra quella tratta dal telefilm Mortal kombat conquest, dove da una parte c'è La classica fazione del male e degli inferi e dall'altra, una che trasforma il pianeta in tutte donne e natura ove si contengono il potere.

Anonimo ha detto...

Satana, il marchio della bestia!!! Aprite gli occhi!!!

Anonimo ha detto...

Ha ragione anonimo.Solo con l'unità delle masse si sconfigge il male.Il vero probleme convincere le masse,siamo ancora troppo ignoranti e creduloni siamo come cani in catena ci danno quel che basta per stare in vita e noi scodinzoliamo cosi loro ci controllano. Meglio pocco che niente,i microcip ,un'altra trovata x schiavizzarci meglio .O prendiamo coscienza di ciò che ci circonda ,o sarà veramente la fine di ogni forma di libertà.

acquedotti park ha detto...

Se non li fermiamo ora e' la fine !!Ci dobbiamo opporre: possibile che ancora ci sia gente che non l'ha capito? A che serve internet ?

Anonimo ha detto...

Vedrete che quando cominceranno a tagliare le mani, con tutto il microchip, ai ricchi per rubare al bancomat o ad aprire le casseforti, andranno subito in soffitta.

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!