27 luglio 2016

ATTACCO A SCIAME ALL'EUROPA PER IMPORRE IL NUOVO ORDINE MONDIALE!


Stragi su stragi. Senza tregua. Quasi una al giorno, ormai. Chissà perché, poi, questi orrendi attentati si abbattono sempre nei luoghipubblici facendo strage di povera gente, di persone comuni, lavoratori e disoccupati, ragazzi e studenti.


"Mai una volta – avete notato? – che l’ira delirante dei terroristi si abbatta nei luoghi del potere e della finanza. Mai. Mai un signore della finanza colpito, mai uno statista, mai un “pezzo grosso” dell’Occidente. Strano, davvero, che i pazzi alfieri del terrorismo, che in teoria – si dice – avrebbero dichiarato guerra all’Occidente non prendano di mira chi l’Occidente davvero lo governa.


Se non ci dicessero un giorno sì e l’altro pure che il terrorismo islamico ha dichiarato guerra all’Occidente si avrebbe quasi l’impressione che si tratti di una guerra di classe – gestita poi da chi? – contro lavoratori, disoccupati, classi disagiate: una lotta di classe tremenda, ordita per tenere a bada i dominati, per tenerli sotto tensione, proprio ora che, mentre stanno perdendo tutto, iniziano a sollevarsi (è il caso della Francia della “loi travail”, uno dei Paesi più colpiti dal terrorismo).

E intanto, a reti unificate, ci fanno credere che il nostro nemico sia l’Islam e non il terrorismo quotidiano permanente dell’economia di mercato.

Ci fanno credere che il nemico, per il giovane disoccupato cristiano, sia il giovane disoccupato islamico e non il delocalizzatore, il magnate della finanza, il fautore delle “riforme” che uccidono il mondo del lavoro: il conflitto Servo-Signore è, ancora una volta, frammentato alla base. Nell’ennesima guerra tra poveri, della quale a beneficiare sono coloro che poveri non sono.

Il terrorismo, quali ne siano gli agenti, è un’arma nelle mani dei potenti: fa il loro interesse. E lo fa per più ragioni.
Intanto, perché frammenta il conflitto di classe e mette i servi in lotta tra loro (Islamici vs Cristiani, Orientali vs Occidentali): lo “scontro di civiltà” di Huntington va a occultare la “lotta di classe di Marx”. Il tutto condito con le tirate à la Fallaci.

Lo scontro delle civiltà e il nuovo ordine mondiale. Il futuro geopolitico del pianeta.

In secondo luogo perché attiva il paradigma securitario, modello “Patriot Act” Usa: per garantire sicurezza, si toglie libertà. Et voilà, il gioco è fatto.
In terzo luogo, si crea adesione al partito unico della produzione capitalistica anche in chi avrebbe solo motivi per contestarla: l’Occidente “buono” contro l’Oriente cattivo e terrorista.

In quarto luogo, si prepara il terreno – prepariamoci – per nuove guerre: guerre in nome del terrore, come fu in Afghanistan (2001) e non molto fa con i bombardamenti in Siria. Il terrorismo diventa una “opportunità” - sit venia verbo – per guerre di aggressione imperialistiche.

Questo lo scenario. V’è poco da stare allegri. Ma è meglio essere informati, se non altro."


di Diego Fusaro

22 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma questi attentati causano vittime vere o fittizie? Non ci sto capendo più un cazzo si passa dal negazionismo totale dei vari Marcianò o Quaranta (tutti false flags, messe in scene con attori e finti feriti e manichini al posto di vittime o feriti reali) a teorie cospirazionistiche più o meno sensate tipo Chiesa o Mazzucco che dicono che gli unici che hanno i mezzi per simili attentati sono i governi, ma i morti sono veri.
Fatto sta che personalmente mi infastidiscono gli atteggiamenti arroganti e presuntuosi dei vari marciano o tommix, a sto punto potrebbero essere anche loro pagati da qualcuno per depistare o svolgere il lavoro sporco.
Poi se fosse vero che i servizi segreti ce l'hanno tanto con lui non avrebbero già provveduto?

Anonimo ha detto...

Per i terroriste colpire innocenti civili e' Una strategia ben studiata per creare terrore e colpire in questo modo il cuire dello Stato. Tatticamente per i terroriste colpire i potenti e' molto piu' complicato. Quindi usano tutti i mezzo a disposition per creare unicamente terrore Ed anche instabilita' nei rapport tra i vari paesi e limitare la démocratie diventando di per se uno stato di paura. Vedi immigrazione, conflitti religiosi delle moschee populismi di destra in générale xenofobia e chiusura delle frontière. Colpire sacerdoti o bambini e domani nessuno puo' prevederlo Dove come chi e quando sara'. Ma Una cosa e' certa colpire i piu' innocenti per dare maggior terrore e colpire in questo modo Lo Stato intero.

Anonimo ha detto...

Censurate?

Anonimo ha detto...

Nerone bruciava Roma e poi incolpava I cristiani.......tecnica antica in chiave moderna!!!

Anonimo ha detto...

12:28 vedo che qualcuno inizia ad usare la logica! Ci vuole davvero poco a capire le tante cazzate che i personaggi da te elencati enumerano!Per qualsiasi cosa sono pronti con la storiella(tutte le volte assurdamente surreale e il più delle volte si smentiscono tra loro), dall'incidente automobilistico, agli attentati, passando per la meteorologia e l'astrofisica e arrivando alla medicina e alla politica...nonchè la tecnologia, che loro inventano prima degli scienziati!Ci vuole altrettanto poco a far credere a qualcuno che la tesi sia vera, basta ficcare nel discorso qualche nome e il gioco è fatto, tanto di solito tutti cercano il nome su google e trovano le stesse info....RICERCATORE INDIPENDENTE, non fatevi fregare, il ricercatore indipendente è il più delle volte una persona anziana con massimo la 5° superiore, che si etichetta ricercatore del "paranormale" o in molti casi con paroloni inventati tanto per fare scena!ho anche visto che in molti si definiscono biologi, senza neanche uno straccio di laurea...insomma sono degli emeriti ignoranti(marcianò ne ha fatte di assurde...ha "misurato" la temp delle nubi con un termometro laser con range di 10 m...puntandolo verso il cielo, oppure tutte quelle prove di laboratorio effettuate sempre con esiti negativi...no problem...colpa del governo che ha sostituito le provette ahahah).State alla larga da quella gente spudoratamente stupida ed imbrogliona, loro sono dei parassiti che campano alle spalle dei creduloni, vendono libri idioti, cercano donazioni che puntualmente i boccaloni versano, fanno conferenze a pagamento ridicole e mettono videoclip e documentari di una bassezza assoluta,guadagnando tramite le pubblicità!IO QUELLA GENTE LA MANDEREI A LAVORARE IN MINIERA!Idioti bastardi.
E sono laureato in ingegneria...credo di avere un pò di sale in zucca!

Anonimo ha detto...

per 27 luglio 22:06
ed eccoti ancora...

partiamo dal fatto che alcune cose che dici possono anche avere senso e che bisogna ragionare con la propria testa non ascoltare quello che ci dicono gli altri,ma come sempre ti smascheri quando parli di meteorologia,attentati etc etc...
Tutte cose che sono reali e che stanno accadendo sotto i nostri occhi mentre gente come te continua a non vederle o cerca di non farle vedere agli altri....
Ancora una volta ti dico che dovresti vergognarti per sviare la gente e ingannarla
Anche tu sei nella nostra stessa barca,non credo avrai un trattamento di favore per quello che fai (remunerato o meno...),quando accadranno le conseguenze di ciò che attualmente il sistema di controllo e potere ha in mente...

Anonimo ha detto...

Anonimi delle 12.28 e 22.06 ingegnere, sembrate molto sicuri delle vostre affermazioni, ma perché non vi firmate?

Anonimo ha detto...

Sono l'anonimo delle 12;28 chiamatemi Alvaro.
Su Marcianò dico che ha svolto un buon lavoro sulle cosiddette scie chimiche o geoingegneria, almeno fino ad un certo punto, ma con una metodologia a volte ridicola e poco credibile (vedi il termometro comprato sulle bancarelle o la laurea fotoshoppata facilmente verificabile su internet wayback machine sito che permette di tornare indietro nel tempo sulle pagine web).
Ciondimeno sono oramai certo che i governi abbiano attuato degli esperimenti climatici sopra le nostre teste.
Ritornando in tema non mi piacciono i modi da sciaccallaggio utilizzati da codesti personaggi.
Le vittime, ahimè, sono tutte vere, per accorgersene sarebbe bastato andare a Piasco o a Voghera dove si son svolti i funerali di questa povera gente, persone comuni come noi che hanno avuto l'unica colpa di trovarsi nel posto sbagliato.
Ci sono anche dei sopravvissuti che son rimasti mutilati e questi idioti malati di protagnismo del web (marciano, tommix, quaranta... :-( ) non si son presi nemmeno la briga di andare a intervistarli.
Ma si sono accorti che questi attentati si son svolti in luoghi pubblici? Di fronte a migliaia di spettatori?
Parliamo del lungomare di Nizza non del monte Fumaiolo, cazzo!
Siamo alla frutta oramai l'unica cosa che posso dire è che questa civiltà è al capolinea dopo i 40 enni che giocano a pokèmon e gli autoreferenzialisti che negano gli attentati l'idiozia umana ha raggiunto livelli ineguagliabili.
Saluti, Alvaro

Anonimo ha detto...

Sono l'onomino delle 20:57 ed ho un dottorato in geofisica.
Non mi piace la gente volgare ed inoltre non ho nulla da dimostrare.....un detto dice" quando un uomo parla con un asino chi dei due è un asino?"
Chi ha occhi x guardare guardi

Anonimo ha detto...

alvaro 12 :28 ...sai che negli anni 50 un medico di nome jose delgado (ex nazista credo ) con tecnologia CIVILE impiantando un microchips nel cervello di un toro , riusciva a telecomandarlo https://youtu.be/23pXqY3X6c8 ....secondo te la tecno militrare cosa era in grado di fare gia negli anni 50 ?.... e ora che siamo nel 2016 ? io di striscio conosco ambienti militari e ti assicuro che hanno tecnologie imnpensabili ..pensi sia inpossibile inpiantare chips nel cranio di uomini ...? molte persone dicono di avere lastre con chips e io personalmente ho visto tac cerebrali con chips nella pineale spacciate x cisti ....leggi questo articolo di malanga....le tecniche del dr who...e quest'altro ...abduction scettica realta ....da ingegnere che opinione hai ?...tutti pazzi ? sei sicuro che un terrorista iper drogato abbia la lucidita' x farsi saltare al posto giusto al momento giusto ?e se ci fosse qualcosa d'altro dietro ?

Anonimo ha detto...

alvaro 12 :28 ...sai che negli anni 50 un medico di nome jose delgado (ex nazista credo ) con tecnologia CIVILE impiantando un microchips nel cervello di un toro , riusciva a telecomandarlo https://youtu.be/23pXqY3X6c8 ....secondo te la tecno militrare cosa era in grado di fare gia negli anni 50 ?.... e ora che siamo nel 2016 ? io di striscio conosco ambienti militari e ti assicuro che hanno tecnologie imnpensabili ..pensi sia inpossibile inpiantare chips nel cranio di uomini ...? molte persone dicono di avere lastre con chips e io personalmente ho visto tac cerebrali con chips nella pineale spacciate x cisti ....leggi questo articolo di malanga....le tecniche del dr who...e quest'altro ...abduction scettica realta ....da ingegnere che opinione hai ?...tutti pazzi ? sei sicuro che un terrorista iper drogato abbia la lucidita' x farsi saltare al posto giusto al momento giusto ?e se ci fosse qualcosa d'altro dietro ?

Anonimo ha detto...

Per Alvaro
Il tuo ragionamento non fa una piega e soprattutto è espresso senza la solita maleducazione che sempre più spesso traspare dai vari commenti.
E' anche vero che viviamo in un epoca di caos,nella quale un giorno si apprende una cosa e il giorno dopo viene soppiantata dall'esatto contrario.ma tutto questo fa parte del piano:semina il caos e la confusione e avrai tanta gente smarrita e pronta ad accogliere ogni ordine del messia di turno,
però riguardo agli attentati devi convenire che si sono troppe anomalie
A partire dall'11/9 (forse il più grande inganno televisivo dopo lo sbarco sulla luna )ci son stati tantissimi attentati che più che fatti reali sembravano delle perfette messinscene.Ricordi i fatti di Charlie Hesbo? Uno dei peggio riusciti di sempre tra auto dei terroristi scambiate,kalashnikov che fanno i fori di una carabina ad aria compressa e giornalisti che sapevano il nome degli attentatori ancora prima che venissero identificati.per non parlare del fotomontaggio dei politici con lo striscione...ridicolo.
E il fatto che subito dopo è stato posto divieto assoluto di commentare e puibblicare notizie a riguardo la dice lunga.
Anche l'attentato di Nizza fa acqua da tutte le parti e sembra più che altro una esercitazione con tanto di persone che corrono mentre ridono...I filmati su YT si sprecano...
O le varie stragi in america...
Esiste anche un sito web (non ricordo il nick)che permette di reclutare comparse per scenari di quetso tipo,quindi....
Con questo non voglio negare che i morti (veri...) ci siano,ma son quelli che il sistema e chi organizza queste cose chiama "Effetti collaterali".
Quando crollarono le torri gemelle,crollarono davvero,ma non nel modo che ci raccontarono e le migliaia di persone che perirono ,morirono davvero.Ma tuta la storia di contorno è una farsa.
Anche Ilaria Alpi è morta davvero,ma non come ti dicono
Anche i 141 morti del Moby Prince sono reali,ma non sono morti come non ti dicono.
Quindi anche a Nizza saranno morte delle persone,ma non nel modo che ti raccontano
Per loro siamo solo numeri e in questi casi i numeri servono a rafforzare la loro versione dei fatti

Anonimo ha detto...

Qui una sintesi dell' epic fail del geometra:
http://www.davidpuente.it/blog/2016/07/24/nonostante-le-evidenze-rosario-marciano-nizza-soltanto-tanti-manichini/
Mi auguro che dopo questa la smetta di giocare all'investigatore.
Alvaro

Anonimo ha detto...

Per altro alcuni di questi che negano la veridicità degli attentati sono fautori della teoria della terra piatta!

Anonimo ha detto...

Gli Ingegneri non rispondono a 12:34?

Anonimo ha detto...

09:43 certo...ma devi dare il tempo a noi INGEGNERI di scrivere e al fottuto webmaster di approvare!!Cosa che non fa spesso!Delgado non fece altro che impiantare un MICROCHIP(non chips, non è che nella testa del toro metti le patatine virtual!)Che produce scosse elettriche(che quindi producono onde elettromagnetiche) e vanno a inviare segnali al cervello come se fossero i segnali neuronali...solo che i segnali neuronali sono una cosa e le scosse al cervello un altra, ecco perchè i tori, i gibboni e anche l'uomo, negli esperimenti di questo dr frankestein, facevano movimenti incomprensibili e vari, tutti semi-involontari, ma senza una richiesta esatta; hai mai visto gli studi sulle rane con le scosse elettriche(lo potresti fare anche tu a casa)? Se ad una rana morta gli invia una scossa, essa muove gli arti anche da morta....semplici scosse all'apparato neuronale!Comunque non mi strabilia mica, oggigiorno riusciamo ad impiantare arti meccanici che riusciamo a muovere grazie ad una rete neuronale artificiale collegata al nostro corpo e magari a chiudere, aprire una mano o muovere arti!Di sicuro non siamo in grado di mettere un microchip nel cervello e far fare tutte le azioni che vogliamo agli animali o all'uomo!E in secondo luogo, grazie ma le cazzate dei militari e delle lastre potevi risparmiartele!...un ingegnere.

Anonimo ha detto...

Anonimo delle 14:33
Condivido le tue osservazioni, tuttavia credo che alcuni ricercatori indipendenti siano veramente malati di protagonismo, si buttano su conclusioni affrettate e grossolane.
Per me dietro queste stragi ci sono i governi, faccio una semplice considerazione: perchè questi terroristi presunti islamici se la prendono sempre con i poveracci e mai una volta contro i governanti o i banchieri? A voi le considerazioni....
Quanto al controllo mentale, potrebbe essserci di vero, L'isis o chi ci sta dietro si servirebbe di persone labili e facilmente malleabili per fargli compiere gesti assurdi, se le tecniche esistevano già cinquanta anni fà figuriamoci ogggigiorno.
Saluti, Alvaro

Christian ha detto...

Anonimo delle ore... Anomimo delle ore...

Ma non siete capaci di firmarvi???

Anonimo ha detto...

Ok,Alvaro
Anche per il controllo mentale esistono prove evidenti che viene usato da decenni e tuttora.
Moltissimi dei personaggi dello showbusiness sono soltanto marionette comandate a distanza e ce lo fanno anche vedere:
il simbolismo dei film,dei videoclip,ma anche gli stessi tatuaggi ne sono una prova inconfutabile(ricordi il tatuaggio a farfallina di quella t...ia di belen? bene,allora cerca quante donne dello showbusiness ha LO STESSO tatuaggio-la farfalla monarca che sta a significare che li lo porta è stato sottoposto a controllo mentale...)
Sono solo burattini comandati a distanza (c'è in rete un video su britney spears che durante un'intervista cambia tono di voce,atteggiamenti,emozioni il tutto dopo che sembra che "sacolti" qualcosa...Ce n'è anche uno di indagine su quella povera ragazza di sara tommasi altra vittima del mind control -lei cambia addiorittura accento e personalità....shoccante).
In italia ci sono anche alcuni centri militari specializzati in controllo mentale (cerca cosa dice il magistrato Paolo Ferraro a riguardo della caserma cerignola e i collegamenti che fa con l'omicidio di melania rea)
Sono realtà difficili da accettare ma più reali e vicine di quanto possiamo credere

Anonimo ha detto...

Presunto Christian, ma adesso che so il tuo nome...che cazzo ci guadagno????Tu che problemi hai? mi chiamo Anonimo, come potevo chiamarmi anche Ermenegildo o Pancrazio, se non sai il nome qual'è il problema??Di sicuro io non mi iscrivo a google o altri server di schedatura per rispondere a te!Se qualcuno vuole mi rintraccia con l'ip, altro non lo consento, anche perchè non ho voglia di perdere tempo nell'ennesima iscrizione a qualche server!Tanti saluti da Alfredo!

Anonimo ha detto...

17:49 tu, figlio mio è ora che esci di casa e che conosci gente...sai quante ragazze come la Tommasi ho incontrato in giro nella mia vita???tantissime e ti assicuro che tutto ciò dipende solo da una cosa...la droga pesante abbinata ad un QI pari a 20!!ecstasy,lsd, cocaina...ti bruciano il cervello e finisci come quella troia della Tommasi!Sui tatuaggi della Belen...per favore ESCI DAVVERO DALLA TUA TANA!Allora che devono dire quelli con l'ancora o il serpente o il sole?sono sotto controllo di qualcosa?suvvia...evita di leggere quei cazzari alla "mistero", che inventano una stronzata al secondo pur di tenere il lettore/ascoltatore attaccato al pc/TV e fargli raggranellare proseliti e soldi!!Poi...britney Spears...un'altra che con la droga ci si faceva il bagno la mattina!!!eddai!!
Tu il controllo mentale lo stai vivendo giorno dopo giorno credendo a quei cazzari, e non perchè hai un congegno impiantato nel cranio, ma perchè non c'hai niente in cui impiantare qualcosa!!!

Anonimo ha detto...

per 20:33

si,si..bravo.
Tu si che invece sai la verità.
Tu si che,avendo conosciuto "tante ragazze" puoi conoscere i veri risvolti della realtà.
Ti posso solo dire che dalla tana sono uscito da tanto tempo e se dico quello che puoi leggere è perchè ne ho la certezza (non posso dirti in base a cosa).
Ma se per te la realtà si imita a droghe e QI,liberissimo di farlo:
il mondo è grande è c'è spazio per gente come te(la maggior parte),che la pensa come te e che deride la gente come me(purtroppo pochissima) che ha aperto gli occhi e ancora si ostina a sprecare energie per aprire gli occhi alla gente come te....

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!