21 maggio 2016

RED RONNIE CONTRO I VACCINI: "SIAMO ALLA FOLLIA TOTALE" !!! (video)


Parole di fuoco quelle di Red Ronnie in una trasmissione televisiva della RAI.E subito e' iniziata una campagna di denigrazione da parte dei soliti noti a pagamento...



Dalla sua pagina facebook Red Ronnie scrive:

" Ieri sera sono stato presente per l'intera parte in cui Virus ha parlato nuovamente di vaccini, pur non essendo lì di persona. La mia foto, infatti, con sguardo serio, ha campeggiato sul maxischermo quasi ad osservare ciò che accadeva. Nicola Porro ha invitato il dottore che col suo post ha contribuito a scatenare l'incredibile campagna mediatica contro di me. Io non ho mai risposto, declinando ogni richiesta di intervista. Ho solo fatto un video in diretta lunedì scorso al Barone Rosso (che trovi in questa pagina). Mi sono chiuso in un silenzio, per quanto doloroso, forse doveroso. Ho pagato pesantemente quanto successo, senza lamentarmi delle conseguenze. Mi sembra giusto postare la puntata di ieri senza commentarla, lasciando a chi la guarda il proprio giudizio ".

7 commenti:

theyogi ha detto...

e dove sarebbe la follia? che forse non si possa più scegliere ma sottostare ai dictat delle lobbies....?

Anonimo ha detto...

Perché devono essere obbligatori?? Come mai in alcuni Paesi sono obbligatori e in molti molti Paesi sono consigliati?? Vorrei una risposta scientifica non politica..provate a chiedere al vostro dottore..

Anonimo ha detto...

Non credete a chi vi dice di non vaccinare i vostri figli!
Le conseguenze della non vaccinazione sono anche peggiori!
Alcune malattie possono avere conseguenze letali.
Se conoscete il Georgia Guidestones sapete quali sono gli obiettivi del NWO.
Quale metodo migliore di usare malattie comuni ma potenzialmente letali oppure ormai debellate (pensate ai danni che potrebbe fare la polio oggi, nei confronti di una popolazione completamente inerme) solo i più anziani sarebbero protetti rispetto a virus vecchi ma nuovi, che da qualche parte esistono ancora e potrebbero ritornare in forma di pandemia da un momento all'altro.
Quale metodo migliore per screditare chi fa libera informazione se non rendere egli stesso un proprio strumento?
Eppure oggi si discute sulla possibilità di avere una kill pill, adesso è una scelta, ma chi ha detto che un giorno non potrebbe diventare obbligatoria? qualcuno ha parlato di cerimonia di addio in passato.
E intanto l'FMI mette in evidenza che (la fasulla) crisi economica è una conseguenza della longevità delle popolazioni occidentali.

Anonimo ha detto...

ce ne fossero tanti come te che vanno in Tv a dire ciò che pensano veramente .. i più se ne guardano bene dal mettere a repentaglio la propria carriera e i guadagni. schierarsi apertamente contro il six-tema può costare caro.

Anonimo ha detto...

ahhhh...quindi la polio, la pertosse, il tetano,l'epatite B virale, morbillo, rosolia, meningite,papilloma virus, ecc sono malattie ormai debellate?????no davvero sto ronnie il rosso dice che son debellate???allora venga da mio nonno a dirglielo che a 80 anni ha gli orecchioni, o al mio amico che lo scorso anno lo hanno salvato per cima di capelli a causa del tetano, o a due amici di mia sorella che a firenze son stati colpiti da meningite, o a quelle decine e decine di persone in toscana colpite da meningite(questo anno) e decedute, o anche a quei bimbi morti di pertosse!!!!!!Queste son malattie virali...non somplici raffreddori...se uno si ammala di meningite o epatite o rosolia o pertosse a scuola...voglio vedere cosa faranno i genitori degli altri bimbi il giorno dopo!!!!!MA LA COSA PIU RIDICOLA E' che sto idiota di ronnie dice che possono essere sconfitte con l'allattamento e l'alimentazione!QUESTO E' UN BRUCIATO...lo vada a raccontare a mia nonna che ha perso le sorelline in età adolescienziale per pertosse e un altra per rosolia!VADA A RACCONTARGLI CHE le sorelle di mia nonna dovevano alimentarsi con il latte materno e non con il latte in polvere...NEGLI ANNI 30!!!!!!!!!!!!!!in quegli anni non esistevano i cibi di oggi ed era tutto naturale...eppure pertosse e rosolia le hanno uccise!!!QUINDI???????BASTA CAZZATE CHE FATE DISINFORMAZIONE ASSASSINA! CENSURATEMI STO POST!

Anonimo ha detto...

Anonimo delle 12e19 hai perfettamente ragione.
La gente non pensa alle possibili complicanze di malattie considerate "banali". L'influenza è la malattia che ha fatto piu morti nella storia dell'umanità. Il morbillo circa 30 anni fa mieteva intorno alle 600000 vittime l'anno. Mortalità che grazie ai vaccini si è ridotta a circa 100000 l'anno senza contare le sequele immediate o tardive piuttosto gravi che possono verificarsi a causa della malattia... ma in quel caso i medua se la prenderebbero con il medico o farebbero passare la notizia in sordina.
E questi dicono di non vaccinarsi...
Ma di che stiamo parlando?

Anonimo ha detto...

18:11 ma questi tizi che appoggiano questa disinformazione sono lo 0.001% della popolazione, fanno ridere, ma il bello è che credono di essere tanti e sopratutto gli unici furbi al mondo...brutta cosa l'ignoranza :)

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!