traduttore

05 dicembre 2012

Filippine travolte dal tifone Bopha, almeno 230 le vittime


Il tifone Bopha che ieri ha colpito Mindanao, la seconda isola delle Filippine, con piogge intense e forti venti fino a 200 km/h, ha causato almeno 230 morti. Le autorità temono che il bilancio delle vittime possa aumentare ulteriormente, considerato che ci sono centinaia di persone disperse e che le operazioni di soccorso e ricerca continuano a rilento. Nel villaggio di Andap, nell’area orientale dell’isola, e' stato spazzato via dalle inondazioni si contano 43 persone
morte.Nell’area montuosa di Batan le autorità parlano di 142 morti e di oltre 240 dispersi. Una scuola e un centro di accoglienza sono stati travolti da una frana di fango. Molte strade non sono percorribili a causa dei detriti portati dal tifone, cosa che complica ulteriormente la gestione dei soccorsi.Si sta impiegando l'esercito per portare aiuto alle popolazioni duramente colpite da questa nuova tragedia,con l'ausilio di elicotteri e mezzi anfibi per recuperare supersiti.
SEGUITECI SU FACEBOOK!!!

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...