loading...

Terremoto in Nord Corea dovuto a test nucleare o altro?

5 aprile 2013 - Cosa e' successo tra i confini della Corea del Nord,estremo oriente della Russia e Il nord est della Cina?
Per il momento non e' possibile stabilire se il sisma di magnitudo 6.2 avvenuto in questa regione sia stato provocato da un test nucleare sotterraneo.Dai tracciati dei simogrammi anche italiani sembrerebbe che non si sia trattato di un terremoto di origine "naturale". Gia' lo scorso 12 febbraio 2013 la Corea del nord effettuo' un test nucleare sul suo territorio annunciandolo al mondo intero tre ore dopo la registrazione di una inusuale attività sismica nell'area, quasi al confine con la Cina, nella zona dove si trova la base di Punggye-ri, in cui sarebbe avvenuta la detonazione. Immediate ci furono le condanne di Russia e Giappone.

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!

10 commenti:

Anonimo ha detto...

raga ho paura ke dietro la corea ci siano cina e russia... infatti sn alleate cn lei... nn penso ke la corea da sola possa andare contro gli usa sarebbe distrutta all istante...

Ignorante ha detto...

perchè scrivete cialtronate come "Dai tracciati dei simogrammi anche italiani sembrerebbe che non si sia trattato di un terremoto di origine "naturale"?
a parte il fatto che è quasi impossibile stabilire ciò dai sismografi, ma l'ipocentro era a 550 km (cosa che desumo non avete volutamente riportato), profondità improponibile per qualsiasi attività umana. http://static2.emsc.eu/Images/EVID/31/311/311346/311346.local.jpg

questi sono i dati del test nucleare coreano, avvenuto a 1 km di profondità.
http://static1.emsc.eu/Images/EVID/30/304/304435/304435.regional.jpg

un po' più di serietà nel riportare le notizie sarebbe auspicabile, invece di "far legna" per i cicappini.

Anonimo ha detto...

Ti pareva che non arrivasse il troll di turno finanziato dall'unione europea.
Venendo al sodo, non posso che aggiungere quanto sia inquietante quello che sta succedendo: un sisma di 6 gradi Richter proprio adesso che la dichiarazione di guerra tra le due Coree è imminente, un tempismo perfetto oome la tromba d'aria che investì l'Ilva il giorno successivo alla vertenza legale.

P.S.: CAro "Ingorante" oggi a Milano si terrà la prima manifestazione nazionale contro le mafie e la geoingegneria clandestina (aka scie chimiche). Tu e i tuoi compari dovete puppare!!! La consapevolezza aumenta!

nefil ha detto...

Mi piacerebbe sapere di più su come si possa stabilire origine naturale o artificiale di un sisma. Detto questo secondo me non c'entra nulla che l'origine di esso sia avvenuta a 550 km di profondità. Nessuno, credo, può stabilire con certezza che facendo scoppiare un ordigno nucleare a 1 km di profondità questo NON causerà un sisma a 550 km di profondità. E' la solita illusione/presunzione umana di poter prevedere ogni effetto del suo stupido agire.

Mikahel ha detto...

Lasciamo perdere se il sisma abbia natura umana o meno, visto che oggi leggo c'e' ne' stato uno di 7' in Indonesia c'e' da pensare che non siano tutti conseguenti allo stesso fenomeno (ovvero sta accadendo qualcosa al pianeta terra... indipendente dalle attivita' umane).

Ma tornando al pericolo nucleare vorrei che rifletteste tutti sul fatto che poco meno di 1 anno fa' gli AmeriCani approdavano in Corea del Nord con aiuti "Alimentari" e poco dopo (circa 6 mesi dopo) i Koreani hanno spedito un missile nello spazio (anzi 2, il primo falli').

Se si unisce questo al fatto che le scie chimiche non sono soltanto presenti in USA o Europa ma anche in Russia (dovrebbero essere nemici no?) allora si capisce che quello che stanno facendo con il ragazzino Koreano e' solo provocazione per attuare una guerra nucleare contro l'umanita' tutta.

Con questo articolo infondato, che immagino nasca da altra fonte, probabilmente si fa il gioco loro, ovvero dei nostri aguzzini, che non vedono l'ora che si scateni il pandemonio.

Spero di sbagliare.

Ignorante ha detto...

#anonimo delle 08.23

hai mostrato la tua pochezza scrivendo in un italiano da quarta elementare, hai mosso accuse senza alcuna prova e manco hai le palle di firmarti. la tua esistenza dev'essere davvero meschina.

#nefil
dubito fortemente che una testata di qualche chilotone (perchè più di tanto non ha la corea) possa avere effetti a 500 km di profondità. inoltre nella zona, terremoti di questo genere e a quelle profondità avvengono di tanto in tanto, se hai la pazienza di scorrere i dati dell'emsc te ne renderai conto.

IvaNavI ha detto...

Raga non so voi ma io credo fortemente alla geoingegneria e si possono contare tanti zunami,terremoti,tifoni o tornadi,siccità(insomma di eventi metereologici estremi in pochissimi anni)causati da HAARP in primis!!!Prendiamo lo zunami del giappone,quello di haiti,quello di new york l'anno scorso quello del 2004 nell'oceano indiano ecc ecc!!!Se andate ad informarvi meglio leggendo documenti UE,NATO ecc su la militarizzazione o la difesa gli esperimenti atomici sono stati sempre portati avanti sia dai buoni che dai cattivi sbattendosene delle conseguenze sul mondo tutto!!!Magari l'articolo è una bufala ma può darsi che sia anche una realtà se si pensa che lo HAARP insieme hai mezzi tecnologici può vedere sotto terra/mare per decine e centinaia di km e tutto quello che è successo dopo il 1998 da quando effettivamente la UE ha detto no a questa tecnologia che si sono formati eventi in sequenza rapida e devastanti aggiunti hai media/informazione calcolando che già prima del 98 la russia l'alaska la norvegia e nel antartico l'HAARP era già partito con le sperimentazioni!!!Detto questo leggetevi http://www.europarl.europa.eu/sides/getDoc.do?pubRef=-//EP//TEXT+REPORT+A4-1999-0005+0+DOC+XML+V0//IT pensando che è di poco più di 14 anni fa!!!!!!!

Mikahel ha detto...

Ivan che tutti abbiano info su come funziona Haarp a me pare una bella cavolata.
Un progetto e' segreto se rimane tale altrimenti e' una bufala.
Sono convinto che ci provano a fare casini del genere, e sicuramente riescono a condizionare il clima, ma andiamoci piano ci sono illazioni ovviamente improbabili.

Secondo te usano Haarp su Marte, Giove e Saturno?
Te lo chiedo perche' evidentemente ci scordiamo che anche su quei pianeti e' in atto un cambiamento climatico con tornado e altro enormi, almeno per quanto riportano da vari osservatori.
Io leggerei queste cose in modo diverso.

Sullo Tsunami del 11 Marzo concordo con te, anzi io sono sicuro non sia casuale, ma sicuro al 100%, ma il come sia stato provocato e' tutto da vedere (presumo comunque una deflagrazione atomico o roba simile)

Victory ha detto...

A volte ci si trova costretti a tirar fuori la carta vincente per bloccare gli avversari.

Anonimo ha detto...

Tecnologia HAARP in azione!

La guerra a quanto pare è già iniziata.. in maniera velata.