Parlamento Europeo 8-9 Aprile -Conferenza: Oltre le teorie di modificazione climatica- la società civile contro la geoingegneria


atYourServiceIl Parlamento Europeo ospiterà nei giorni 8 e 9 Aprile una conferenza intitolata:
“Oltre le teorie di modificazione climatica- la società civile contro la geoingegneria”
(Rue Wiertz , 60 Altiero Spinelli, ASP 1G3 dalle 9 alle 10,30. A seguire si terrà una conferenza stampa aperta ai corrispondenti accreditati. La sera prima, alle 18:30 vi sarà, nella stessa aula, la proiezione del documentario “Why in the World they are Spraying” del regista Michael Murphy. )
La conferenza è promossa da organizzazioni internazionali della società civile, raccolte attorno a “Skyguards”, in collaborazione con Alternativa-Laboratorio politico, e patrocinata dai gruppi parlamentari The Greens/European free Alliance e Alliance of Liberals and Democrats for Europe.

Il punto di partenza è riprendere il lavoro che fu impostato nel 1998 e che condusse all’approvazione – da parte della Commissione Affari Esteri, Sicurezza e Politiche di Difesa del Parlamento Europeo – il 14 Gennaio 1999, di una risoluzione in materia di ambiente e sicurezza a firma della relatrice Maj Britt Theorin.
Quella risoluzione è rimasta lettera morta sebbene già allora essa avesse richiesto di sottoporre a accurata verifica gli esperimenti militari in corso nell’atmosfera; sebbene avesse posto il problema della tutale della salute delle popolazioni e dell’ambiente; sebbene avesse evidenziato la necessità di dare ai cittadini gli strumenti essenziali per conoscere scopi, dimensioni e significato degli esperimenti che si compivano sulle loro teste.
Da allora nessuna trasparenza è stata adottata. Ciò sebbene sia ormai evidente che l’atmosfera terrestre è divenuta sede di esperimenti che attentano alla salute pubblica con irrorazioni clandestine di aerosol di cui non si conoscono né composizione, né scopi; sebbene ricerche militari sempre più sofisticate si effettuino senza tenere nel minimo conto i più elementari principi di precauzione; sebbene nuovi sistemi di armamenti siano ormai centrati sull’uso militare della ionosfera e degli strati più alti della atmosfera (vedi il famigerato progetto HAARP).

Non siamo più di fronte a denunce generiche. Vi è la prova del dolo. Coperta dal segreto. E dalla complicità delle istituzioni che democratiche che colludono con chi cerca di sapere, e che negano ogni cosa. Dunque gli organizzatori chiedono che quella risoluzione venga non solo attuata, ma sia aggiornata alla luce dei gravissimi elementi a disposizione.
Per questo esiste uno strumento giuridico : una commissione parlamentare straordinaria d’inchiesta. Il Parlamento Europeo dispone di un tale strumento ed è necessario che ora ne faccia uso con la massima sollecitudine. Le organizzazioni promotrici dell’incontro ringraziano i gruppi parlamentari che lo hanno sponsorizzato. Chiedono che la loro richiesta venga portata all’esame della Presidenza del Parlamento. Chiedono che si apra un dibattito pubblico che coinvolga la società civile, e dunque chiedono di essere consultate in modo da poter esibire prove e testimonianze di ciò che sta accadendo.
Per quanto ci riguarda faremo tutto quanto è in nostro potere per sollevare l’attenzione dell’opinione pubblica europea di fronte alle violazioni dei principi europei, di fronte alle minacce all’ambiente e alla salute dei cittadini, di fronte al silenzio che copre complicità assai gravi, di ordine legale e penale. Non è più accettabile il silenzio.
SKYGUARDS
CONTACT Josefina Fraile +34680915200
European Parliament Tatjana Zdanoka +3275669621
IN ALLEGATO IL PROGRAMMA DELLA CONFERENZA (IT-ING)   e il Press Release (it-eng)
Il comunicato stampa esce in otto lingue.
DOCUMENTI CITATI: 
“Why In The World Are They Spraying” (sub ita)
“Why in the World are They Spraying?” è un documentario d’inchiesta che analizza uno dei possibili motivi nascosti legato alle scie chimiche e ai programmi di geoingegneria.In questo documentario viene illustrato il funzionamento delle tecniche di aerosol nei nostri cieli in combinazione con altre tecnologie per controllare il nostro clima.
► Parlamento Europeo 1998.
► Relazione del 1999 del Parlamento europeo su H.A.A.R.P:
Fonte: No Geoingegneria 30 Marzo 2013


SEGUITECI SU FACEBOOK!!!

1 commento:

Mikahel ha detto...

Come mi puzza questo video!
Dicono la verita' sulle scie chimiche, ma ci sono molte invenzioni (come il fatto che la Russia sia responsabile di una nevicata negli USA... come fanno a dirlo e perche' lo dicono?) o come non si riescono a produrre pomodori... (io ne ho avuti tanti sia in Italia che altrove).
La tizia hawaiiana che faceva tonnellate di pomodori ora ne fa una cesta? Ma che balle!

Ripeto dicono la verita' sulle scie, ma la domanda da faris e' perche'?

Cosa succede alla fine del film?
Alla fine mettono una paura matta spiegando come ci saranno devastazioni e quindi l'unico modo (sebbene spiegano che e' una cosa assurda) e' comprare i semi della Monsanto.

Secondo voi cosa fa l'ego di un essere umano impaurito e sotto stress se perde il proprio raccolto?

E poi, un altra riflessione e' sugli intervistati... non ce ne era uno fuori posto, non uno che avesse un viso non calzante con il ruolo ed il posto in cui si trovava...
Ma lascio i miei dubbi a voi altri.

CONTRO LA CENSURA SOSTIENI LA LIBERA INFORMAZIONE 

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM