11 maggio 2018

KENYA - Un inferno di fango sotterra un villaggio

Una diga ha ceduto in Kenya a causa delle forti piogge, provocando «enormi distruzioni» e almeno 47 morti, tra cui 20 bambini. L’incidente è avvenuto a Solai, città a 190 km a nord-ovest della capitale Nairobi.


La Croce Rossa ha riferito di aver tratto in salvo 39 persone. Il bilancio è ancora provvisorio, in quanto si teme che molte persone siano rimaste intrappolate nel fango, che si è espanso nel raggio di due chilometri. Testimoni hanno parlato di una «esplosione» alla diga, con l’acqua che ha travolto centinaia di case.

Nessun commento:

Post più popolari

CONTRO LA CENSURA DI FACEBOOK ISCRIVETEVI SU TELEGRAM


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...