8 maggio 2018

Charlie Sheen: “L’Elite degli Illuminati nasconde la cura per molte malattie”

Il controverso attore che ha goduto di successo e fama negli ultimi dieci anni, è stato il protagonista di molti scandali che lo hanno portato alla rovina personale e professionale.
Da quando ha accusato il governo di Barack Obama di nascondere la verità sull’11 settembre dicendo che è stato un attentato di faslsa bandiera, Charlie Sheen è andato di male in peggio. Ma l’attore americano ha ancora molto da dire …Charlie Sheen nello show televisivo dove ha reso pubblico che ha l’AIDS…






Il protagonista della celebre serie tv “Due uomini e mezzo” ha fatto alcune dichiarazioni incendiarie contro la società Big Pharma, dicendo che la casa farmaceutica e il governo degli Stati Uniti, sono titolari del brevetto del tanto atteso vaccino virus dell’HIV, anche se esiste un piano machiavellico per nascondere al mondo l’esistenza di esso, dice l’attore.


“Che ci crediate o no, esiste una cura per l’AIDS”, ha detto l’attore in un evento che si è tenuto qualche settimana fa a New York in occasione della presentazione di una nuova produzione cinematografica. “Il nostro maledetto puzzolente governo ci sta nascondendo la verità , “ ha detto prima di dare il numero del brevetto, che secondo Charlie Sheen conduce la cura dell’HIV: “5, 6, 7, 6, 9, 7, 7” . L’attore dice che ci sono molti soldi in ballo e questo è il motivo per cui non si fa conoscere.


“Sto prendendo un sacco di pillole durante il giorno; Una cornucopia di droghe tossiche per tenermi in vita. Sai quanto costa questo? Non sto chiedendo empatia con questo, sono un uomo fortunato e posso permettermelo. Ma quante altre persone possono permettersi questi trattamenti? Stiamo parlando di mezzo milione di dollari per tutta la vita. Mezzo milione di dollari vanno direttamente nelle tasche di Big Pharma “, ha aggiunto.


L’attore ha reso pubblica la sua malattia nel 2015, dopo essergli stata diagnosticata con il virus altamente sviluppato e già nella fase di AIDS. Ecco perché bisogna assumere un farmaco antiretrovirale molto importante. Secondo C. Sheen: “L’AIDS è una malattia creata dall’uomo in un tentativo frustrato alla fine di testare un piano di spopolamento globale gestito dal complesso medico-scientifico. Ci uccidono poco a poco e noi li paghiamo in cambio. E ‘stato il signor Henry Kissinger che ha legiferato e firmato l’ordine di creare questa piaga sociale “ .




Secondo lo showman, sono stati gli alti membri del “Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie , ” a riferirgli che il governo degli Stati Uniti è anche titolare del brevetto contro il virus Ebola, l’influenza suina e per la cura del cancro. “Chiunque può trovare il numero di brevetto per queste malattie, anche se non sembra facile, perché sono disperato dal continuare a nasconderlo”, ha detto.
Secondo Charlie Sheen, tutte le persone influenti nel mondo dello spettacolo sono gestite dal governo.


Se qualcuno osa ribellarsi contro il potere, hanno molti modi di vendicarsi di chiunque osi sfidarli. Dice, che ha presentato prove inconfutabili che dimostrano definitivamente che le torri gemelle di New York sono state demolite in modo controllato. Ha presentato rapporti e atti notarili per testimoniare ciò che ha detto. Tuttavia, afferma che il governo sa cosa deve fare per lanciare una campagna diffamatoria contro qualcuno.


Se Charlie Sheen avesse ragione, questo sarebbe il più grande scandalo mai vissuto nella storia degli Stati Uniti. E ci sono molti altre persone che pensano che l’11 settembre sia stato un piano strategico per un falso attacco terroristico. E ci sono anche molti che sono fermamente convinti che il cancro, l’HIV e altre malattie siano state create da esseri umani con scopi distruttivi, e che l’umanità abbia sofferto per un lungo periodo di un piano di spopolamento globale; ma ciò nonostante, esiste una cura per queste malattie che causano così tanto dolore e sofferenza nella nostra società.


E se qualcuno ha il minimo dubbio che l’attore è, come tanti, una vittima dell’élite che domina il mondo, deve solo tirare fuori una biblioteca di giornali e raccogliere l’intera cronologia dell’attore, per vedere come da quando ha aperto la bocca per la prima volta con la sua tesi sulle torri gemelle, la sua carriera personale e professionale è andata in declino. Anche se la versione ufficiale sarà sempre quella: la droga, l’alcol, il sesso e il gioco d’azzardo lo hanno portato alla rovina.


Stesse cose che ci hanno detto essere successe a Jim Morrison, Bob Marley, Jimmy Hendrix, George Michael, Amy Winehouse, Michael Jackson, Prince, ecc.
Dopo questa informazione, ognuno è libero di pensare come desidera e deve trarre le proprie conclusioni. Per ulteriori informazioni sulle controverse dichiarazioni di Charlie Sheen, guarda il seguente video:




Nessun commento:

Post più popolari

CONTRO LA CENSURA DI FACEBOOK ISCRIVETEVI SU TELEGRAM


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...