1 giugno 2017

TERRIFICANTE MINI-TSUNAMI SI ABBATTE SULLE COSTE DEI PAESI BASSI !!!

Zandvoort - I testimoni parlano di un enorme muro di acqua che si e' abbattuto sulla spiaggia! Ricordava lo tsunami in Thailandia del 2004... 

Un testimone spiega: "Sono stato svegliato da un vento molto forte e ho visto che c'erano pochi letti in spiaggia. Entro cinque minuti, il vento e' cambiato completamente. 
Poi, ho guardato indietro e un muro di acqua di diversi metri si stava schiantando verso di noi. Ho pensato allo tsunami in Thailandia e ho iniziato a correre fuori dall'acqua.  Sono contento di avere solo un graffio sulla mia gamba, ma sono sconvolto. 

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Tempesta ondata in Olanda il 1 giugno 2017 03:18
La marea lunga è emersa di un mini tsunami che colpisce la costa dei Paesi Bassi la cattura di bagnanti in contropiede con una marea sette piedi. Secondo i media locali, il fenomeno è così raro che sia la prima volta che è stato così ben girato e documentato. Le prime notizie di un maremoto si avvicina di un'altezza media erano intorno alle 05:45 il Lunedi mattina. In immagini girate dal balcone di un appartamento nella località costiera di Zandvoort, l'onda può essere visto spazzando via sedie a sdraio, barche e ombrelloni. Le riprese l'uomo si sente dire 'uno tsunami!' più volte increduli ciò che sta vedendo. In un altro video girato da un club di vela a 15 miglia di distanza nella località di Katwijk mare si vede chiaramente in ritirata prima. Una grande onda si blocca a terra con un fulmine lampeggia sullo sfondo. Nessuno è rimasto ferito nell'incidente anche se c'era qualche danno. Il fenomeno unico è chiamato Marrobbio o tsunami meteorologico. Viene generato quando rapidi cambiamenti della pressione atmosferica provocano lo spostamento di un corpo di acqua. Spesso emerge come il precursore di un fronte temporale e corrisponde essenzialmente ad un fronte freddo. Essi si verificano più frequentemente in primavera, quando l'acqua del Mare del Nord è ancora freddo. Lunedi 'in Olanda, un grande temporale si stava avvicinando dal mare ed è stato registrato un'inversione. Meteorologi parlano di inversione quando l'aria a terra è più fredda negli strati superiori dell'aria, che poi cambiato la pressione dell'aria causando l'Marrobbio insieme con forti. Gli ultimi Marrobbio registrate nei Paesi Bassi si sono verificati nel 2004 e nel 2006. Inoltre sono stati registrati nel Regno Unito. Il primo ha mai ufficialmente identificato ha colpito la costa della Cornovaglia nel giugno 2011. Il professor David Tappin del British Geological Survey ha detto: 'La maggior parte dei tsunami sono geologica, dove si ha un movimento verticale sul fondo del mare che può essere causato da un terremoto, come in Giappone nel 2011, o di una frana. 'Marrobbio, tuttavia, sono creati da tempo. Hai bisogno di un piccolo, rapido cambiamento della pressione atmosferica di pochi millibar, se si ottiene uno di questi, allora si può cambiare l'altezza della superficie del mare di alcuni centimetri '. 'Nel mare profondo questo non sarebbe notevole ma quando entra acqua bassa mentre il sistema meteo si muove alla stessa velocità allora il livello del mare aumenta di diversi metri.'

Anonimo ha detto...

Grazie 9 21 della validissima spiegazione!

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!