10 giugno 2017

Se vedete questo insetto nella vostra casa uscite immediatamente! E chiamate qualcuno che vi aiuti! La ragione è spaventosa!


E’ molto importante che conosciate tutto questo! E che mettiate al corrente amici e familiari!

Vi e’ mai capitato di fare un riposino in casa mentre alcuni insetti fastidiosi disturbano la vostra tranquillità? Non è solo questione di noia, o di situazioni sgradevoli, è che alcuni insetti possono essere anche molto pericolosi.

Per questo motivo, oggi parleremo di un insetto che è estremamente pericoloso . Molte persone spesso lo ignorano quando lo vedono in casa. Ma se ne vedete uno, occorre eliminarlo rapidamente ed evitare che si annidi.

Questo insetto è conosciuto con il nome di zanzara Aedes aegypti, portatrice di malattie come dengue, Chikungunya e il virus Zika . Queste malattie sono molto pericolose e perfino mortali.

Tuttavia, gli insetti chiamati Barbieri, sono ancora più dannosi. Oltre ad essere molto strani, sono estremamente pericolosi e di solito attaccano di notte durante il sonno. Analogamente alle zanzare, succhiano sangue .

Si rimane quindi infettati, con il parassita che si insinua sotto la pelle. Dopo pochi giorni, il parassita può trasformarsi nel sintomo di Chagas, che si presenta come una comune influenza, ma è destinata ad aggravarsi .



Qualche tempo dopo essere stata infettata, una persona rischia di avere problemi di cuore. La reazione determina infatti un processo di coagulazione del sangue e possibili scompensi cardiaci. Altri disturbi minori che possono arrivare dalla puntura dei Barbieri, sono problemi gastrointestinali .

Non esiste una cura efficace per la malattia di Chagas, ci sono alcuni farmaci per suo trattamento, ma non sono pienamente efficaci. È necessario quindi, fare molta attenzione a questi insetti molto pericolosi!

Se ne vedete uno nella vostra casa, cercate di sbarazzarvene il più presto possibile!

Condividi queste informazioni con i tuoi amici!


SEGUICI SU FACEBOOK!!!

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Mamma mia,non pensavo che trt potesse cadere così in basso!quelle nella foto non sono zanzare della febbre gialla,il nome poi è un altro e l'articolo è una bufala colossale....intanto così fate venire un colpo alla gente! che delusione.

Anonimo ha detto...

Bufala bella e buona!!!
Prima di tutto quella in foto non è la Aedes aegypti, la aedes aegypti è la zanzara tigre, ben diversa!!
Quello in foto è un insetto barbiere presente in sud-america e causa la malattia, ma in Italia non esiste, NON C'E', NON E' PRESENTE, NON ESISTE IN Italia...come diavolo ve lo devo dire?
Forse hanno visto la Coreus marginatus, che gli somiglia, ma non c'entra niente!! Quel insetto del sud america da noi non esiste!!!!!!
Questa bufala proviene dalla Spagna, difatti circola questa versione italiana tradotta e fatta girare...e gli idioti ci cascano!

Anonimo ha detto...

Purtroppo ormai, pur di guadagnare sull'ignoranza della gente, si fa di tutto...anche creare articoli falsi!!
Questa estate mi dovrò sorbire le ritardataggine delle persone in cerca di insetti del sud-america!!Popolo becero!

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti, giorni fa ho visto questo insetto appoggiato ad un vaso sul balcone di casa mia e siccome avevo già letto di questa (bufala) l'ho schiacciato immediatamente, spero di non aver ucciso questo insetto ingiustamente e nello stesso tempo devo dire che mi sono preso un po di paura, spero che sia effettivamente una bufala altrimenti dovrò prendere provvedimenti.

loading...