13 febbraio 2017

NEW YORK SOTTO LA BUFERA DI NEVE...

Impressionante immagine di New York sotto la neve.Sembra essere stata ripresa dal film apocalittico The day after tomorrow...

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Scusate ma quali bugie andate raccontando?
Siccome siamo nel XXI secolo, si possono controllare parecchie web cam di New York e di neve non se ne vede:
http://www.vivinewyork.com/webcam-live/times-square.html
https://www.skylinewebcams.com/it/webcam/united-states/new-york/new-york/times-square.html

Per la cronaca sono le 22;34 ora italiana
e le 16;34 ora nella east coast

Saluti e per favore basta panzane

Anonimo ha detto...

Proprio come le panzane che raccontano i compagnucci rossi del movimento 5 stelle,basta leggere quel lerciume bolscevico di giornale di estrema sinistra finanziato da Soros per fare propaganda alle sue idee globaliste che porta il nome del Il Fatto Quotidiano. Giornalisti asserviti a propagandare continuamente le idee del peggior ipocrita buonismo che tanti danni ha prodotto nel nostro paese e ancor più ne produrrà in futuro.

Anonimo ha detto...

invece la bufera di neve è reale andate a guardare le notizie.solo a criticare è brava la gente, accaduto 2 o 3 giorni fa . e per chi critica i 5 stelle guardate quello che hanno combinato e continuano a fare chi ha governato fino ad oggi, con false informazioni o giornali e tv gestite da loro, ma finiamola.

Anonimo ha detto...

ci sono degli psicopatici che girano qui sopra.
Uno è 23:04, stiamo parlando di bufera a New York e questo qui che scrive?Attacchi sulla politica italiana e sul giornalismo!Ma cristo qui si parla di neve a New York!!!Che problema mentale hai per non riuscire a capire?
01:40 non se la passa tanto bene, dato che è stato abbindolato dall'articolo. Ma 20 cm di neve sono una cosa apocalittica?Non cè stato neanche un disservizio, ma vabbè...qui bisogna sempre aumentare il patos, sennò niente click! :)

Anonimo ha detto...

Disse dal alto della sua intelligenza quello che legge la stampa, libero ,il corriere che oltre ad essere finanziati da gente come sopra prendono soldi anche dallo stato..E non pochi.. per scrivere 90% di cazzate

Anonimo ha detto...

Ahahahahahaaa!!!!Bravo 12:17!mitico.

Anonimo ha detto...

strano che non hai scritto "il fatto quotidiano e i siti tendenziali piu la piattaforma del pluricondannato Beppe Grillo, come sempre gli altri sono cattivi, voi invece?? :D, ma perfavore, siete uguali e in più anche incompetenti :D

Anonimo ha detto...

Come al solito i commenti sviano dal contenuto del post.In ogni caso "CHI SE NE FREGA" se la suddetta bufera c'è stata o meno,succede ogni anno e sono solo fatti dei newyorkesi se vengono seppelliti o no dalla neve.I tempi della compassione sono finiti oramai.Una volta si diceva:"mogli e buoi dei paesi tuoi",io oggi direi:"tenetevi pure i vostri problemi perché qui siamo agli estremi"!!!

Anonimo ha detto...

questo non sa neanche che vuol dire estremi!!
Si dice "siamo allo stremo" e non estremi!
Ma vabbè, sopravvalutarsi e spararle grosse è lo sport del periodo :)

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!