5 febbraio 2017

ENORME BALENA SPIAGGIATA IN NORVEGIA.AVEVA LO STOMACO PIENO DI PLASTICA!

Una balena si è spiaggiata sull’isola di Sotra, vicino a Bergen, in Norvegia, aveva dentro lo stomaco una trentina di sacchetti di plastica.
L’autopsia effettuata sul corpo dell’animale ha rivelato che l’intestino era stato completamente svuotato da ogni residuo di cibo e che la balena deve avere sofferto molto prima di morire. Il più lungo dei sacchetti misurava due metri. L’autopsia e la morte di questo gigante del mare ha riportato nuovamente l’attenzione dei media norvegesi e non solo sul problema allarmante dell’inquinamento dei mari.
SEGUICI SU FACEBOOK!!!

5 commenti:

Anonimo ha detto...

L'umanità si sta autodistruggendo e non si vedono grandi segnali di miglioramento. Ora ditemi come si potranno mai ripulire gli oceani dalle tonnellate di plastica che noi umani abbiamo buttato.

Anonimo ha detto...

Magari fosse solo la plastica....è dal 2011 che dalle coste del Giappone viene scaricata acqua radioattiva negli oceani,per non parlare di altri cataclismi che stanno accadendo a causa di altri problemi tipo la corrente del golfo,metano nell'atmosfera,mancanza di ossigeno...insomma se stanno morendo gli oceani dopo tocca all'uomo,dopo una lunga attesa in agonia...ormai la terra sembra accerchiata da talmente tante catastrofi gravi che non so proprio come si possa salvare!informatevi e saprete.

Anonimo ha detto...

Continuo a pensare che inquanto razza umana meritiamo l'estinzione. Siamo peggio delle locuste, distruggiamo qualsiasi cosa tocchiamo. Viva la natura, speriamo prenda presto la sua rivincita.

Altharel ha detto...

Se dessimo in mano il50% del denaro a 8 ambientalisti,il pianeta verrebbe risanato in 24mesi.. Meritiamo di meglio,non meritiamo l'estinzione.

AltreNotizie ha detto...

Agghiacciante... Confesso che non pensavo da tempo a questo problema, ma oggi mi ha colpito nel profondo.
Per chi non l'avesse ancora visto, in questo video ecco l'orrore provocato dalla plastica nella remota isola Midden Atoll: http://notiziaconsapevole.blogspot.it/2017/02/morte-di-plastica.html?m=1

loading...