4 gennaio 2017

MESSICO NEL CAOS PER L'AUMENTO DEI PREZZI DELLA BENZINA!


Caos in Messico per i previsti aumenti dei carburanti.Il paese importa il 60% dall'estero,una politica energetica sbagliata che produrra' un aumento fino al 20% del costo della benzina.
Migliaia di manifestanti sono scesi per le strade organizzando cortei che in alcuni casi sono sfociati in veri e propri saccheggi nei supermercati.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

IL FILMATO CHE AVETE INSERITO E' FAZIOSO..E SI RIFA' ALLE CRITICHE CHE SPESSO AVETE RICEVUTO IN ORDINE ALLA FREQUENTE DISINFORMAZIONE CHE PONETE IN ESSERE. I VERI FILMATI DELLA PROTESTA PER L'AUMENTO DEI CARBURANTI SONO ALTRI E COMPAIONO NELLA STESSA PAGINA CHE OSPITA QUELLO IN ARGOMENTO, UNA RAZZIA DI DELINQUENTI ALL'INTERNO DI UN SUPERMERCATO, CHE NULLA HA A CHE FARE CON IL TITOLO CHE PROPONETE. A VOLTE ESAGERATE INUTILMENTE.

Anonimo ha detto...

FANNO BENE A SACCHEGGIARE SUPERMERCATI! CHI DI SPADA FERISCE DI SPADA PERISCE.....

Anonimo ha detto...

STATE A CRITICARE IL MESSICO COME SE IN ITALIA LE COSE ANDASSERO (DI PIETRO MI PERDONI)MEGLIO VERO?

Anonimo ha detto...

Vittorio Sgarbi Presidente del consiglio subito!! Grande Sgarbi!!

loading...