19 gennaio 2017

INTERCETTATA UNA GIGANTESCA ONDA NELL'ATMOSFERA DI VENERE!


Secondo gli analisti si tratta di un’onda di gravità (da non confondersi con le onde gravitazionali che perturbano il tempo-spazio,
previste da Einstein e trovate per la prima volta nel febbraio 2016), dovuta alla presenza di una catena montuosa sulla superficie del pianeta che altera la circolazione atmosferica. Secondo i ricercatori questa grande onda è più calda dell’atmosfera circostante di circa 5-7 gradi.Si tratta di un’onda stazionaria, cioè viaggia alla stessa velocità di rotazione del pianeta e perciò appare sempre ferma sullo stesso punto mentre l’atmosfera di Venere compie un intero giro intorno al pianeta in quasi quattro giorni, spinta da venti che soffiano a 400 chilometri all’ora. Secondo gli analisti si tratta di un’onda di gravità (da non confondersi con le onde gravitazionali che perturbano il tempo-spazio, previste da Einstein e trovate per la prima volta nel febbraio 2016), dovuta alla presenza di una catena montuosa sulla superficie del pianeta che altera la circolazione atmosferica. Secondo i ricercatori questa grande onda è più calda dell’atmosfera circostante di circa 5-7 gradi. LINK

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Perturbazioni che sono dovuti alla vicinanza di nibiru e come vediamo un po' in tutti i pianeti stanno avvenendo cambiamenti.. anche se l'assenza l'ho venduta l'ultima altri membri non ne vuole rivelare le vere cause..

Anonimo ha detto...

ops, correggo: "la scienza venduta assieme altri membri"

Altharel ha detto...

Ma per quanto ancora sarà invisibile Nibiru...?!?!!

loading...