4 gennaio 2017

Cancro: in Italia malati ricoverati mangiano cibi cancerogeni!!!

Cosa dovrebbero mangiare i malati di cancro? E cosa invece gli propinano i nostri ospedali? Le Iene in un servizio andato in onda nei giorni scorsi raccontano
come l’alimentazione ospedaliera e, in particolar modo, quella dei reparti oncologici lasci alquanto a desiderare.






Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità alcuni alimenti andrebbero eliminati dalle diete e – soprattutto – da quelle ospedaliere dei malati oncologici. Tra i cibi da evitare ci sono la carne, le farine e gli zuccheri.


Sarà così? Da quel che si evince nel servizio della iena Nadia Toffadecisamente no. Anzi. Nel nostro Paese i malati di tumore che sono ricoverati in ospedali rischiano grosso.


Su 5 ospedali pubblici italiani dei quali si è analizzato il menu offerto nei reparti, tutti e 5 sono risultati non in linea con le direttive dell’Organizzazione Mondiale della Sanità: carne ogni giorno, più volte al giorno, per tutti i pazienti (oncologici compresi), fino ad arrivare a ben 9 o perfino 16 porzioni di carne nella stessa settimana. 


Ma non solo carne. Anche il puré di patate (che negli ospedali è servito quasi ogni sera), per esempio, fa alzare molto la glicemia ed è sconsigliato, soprattutto nei reparti di oncologia.


Il Dottor Franco Berrino, autorevole epidiemologo presso l’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, diceva:


Quello che diamo da mangiare ai nostri malati è il peggio del peggio, ma noi vogliamo bene ai nostri malati, VOGLIAMO CHE TORNINO…


A quanto pare, una triste verità. 


Come Movimento 5 Stelle abbiamo presentato una proposta di legge per richiedere l’introduzione di menù salutari in tutte le mense pubbliche (ospedali in primis) in linea con le raccomandazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Pensate sia stata calendarizzata? Ovviamente no! Non l’ha fatto il governo Renzi e non lo farà il governo Gentiloni. Del resto cosa ci si può aspettare da chi ha riconfermato la Lorenzin alla salute? Un Ministro che con sempre molta solerzia si è occupata degli interessi delle lobby farmaceutiche e dell’alimentare, mentre la salute dei cittadini è finita nel dimenticatoio. LINK

7 commenti:

Alberto Villa ha detto...

Ma sì, tanto, potrebbe essere " l'ultima cena".

Anonimo ha detto...

Spaventoso..

Altharel ha detto...

Finché la kemioterapia sarà l'unica cura medico scientifica ufficiale... Potrebbero servirgli eternit al posto del grana che tanto non cambierebbe nulla.. Spaventoso si..

2311 ha detto...

Forza 5 stelle rovesciate sto sistema marcio!

Anonimo ha detto...

Ancora coi 5 stelle?se non fossero collusi col sistema marcio li avrebbero già silurati....anche io li avevo votati ma,come quelli che se me sono andati dal partito,avendo capito che non poteva fare altro che cavalcare il sistema,così anche io,già da un pò,li reputo come tutti gli altri magnaccia.I 5 stelle sono l'ultima invenzione per farci credere che si può ancora sperare nella politica vera e vedo che parecchi ci sono cascati ma se ne sono allontanati e parecchi che ancora ci cascano!sono peggio degli altri partiti perchè inneggiavano all'onestà,almeno i vecchi governanti non erano così ipocriti.Grillo è una vipera traditrice...prima di andare al governo le diceva tutte bene e ora non parla più di niente e se lo fa le spara peggio di chiunque in passato.Fa veramente schifo.Non andrò mai più a votare,è inutile.

Unknown ha detto...

Adesso ti diranno che sei un troll

Anonimo ha detto...

I 5 stelle sono solo dei mafiosi e complici degli scafisti come tutte le altre forze politiche italiane ecco perché hanno votato per togliere il reato di clandestinità.Leggete gli articoli dei giornalisti sul loro quotidiano,cioè il Fatto Quotidiano,trasudano di buonismo filo-immigrazionista e di politicamente corretto da far schifo,arrivando addirittura a nascondere la nazionalità o l'etnia di chi commette gravi crimini.Oggi a Chicago hanno arrestato 4 neri che hanno brutalmente seviziato e torturato per razzismo come si vede in un video da loro stessi girato un giovane bianco con problemi mentali,il Fatto Quotidiano è stato l'unico giornale che nel riportare la notizia ha parlato genericamente di un giovane torturato da altri 4 giovani senza aggiungere altro,per sapere realmente come erano andate le cose ho dovuto leggerlo su altri quotidiani online.Questi sono peggiori anche del PD. Deve averci degli interessi non indifferenti anche il Movimento 5 Stelle sul business dell'immigrazione.