CILE - RAFFICHE IMPETUOSE DI VENTO FLAGELLANO IN SUD DEL PAESE!


Raffiche di vento che spiravano fino a 120 km/h hanno afflitto Punta Arenas in Cile,i venti hanno provocato la caduta di alberi muri e tetti.
Punta Arenas è una città del Cile meridionale, capitale della Regione di Magellano e dell'Antartide Cilena e conta 130.000 abitanti circa. Fondata nel 1848, è la maggiore e più importante città della Patagonia meridionale 




2 commenti:

Anonimo ha detto...

Il forte vento è una costante della Terra del Fuoco. Se notate le piante sono tutte fortemente piegate nella direzione in cui spira il vento (che di norma supera spesso e volentieri i 100 km/h)

Anonimo ha detto...

Solo 120 km orari? Si vede che non hanno mai provato la Bora di Trieste...