9 ottobre 2016

L'Uragano Matthew UCCIDE nei Caraibi e DIVORA le coste degli Stati Uniti


L'uragano Matthew lascia dietro di se una scia di devastazione.Circa 1,5 milioni di americani costretti ad evacuare dalle coste inondate dal mare in tempesta.
Il bilancio tragico e' per Haiti,circa 1000 le vittime,dove e' stata lanciata l'emergenza colera.Nelle ultime ore sferzate le coste della Caroline del sud e del nord e Virginia dove si registrano danni gravi ad infrastrutture.

Flager Beach Florida



Haiti



Daytona Beach




Nord Carolina


Virginia

1 commento:

Anonimo ha detto...

preghiamo in circostanze misteriose per i nostri fratelli e sorelle colpiti da questo terribile uragano,faccio un appello affinché anche in tutte le altre chiese si interceda per la mercede della speranza della Vergine Santa di Nostra Signora di Guadalupe per intercessione dello Spirito Santo

L'ORIGINE OCCULTA DELLA CRISI ECONOMICA CHE NESSUNO VEDE...(VIDEO)