19 ottobre 2016

I CITTADINI CHE NON SI ADEGUANO SARANNO I PRIMI AD ESSERE DETENUTI NEI CAMPI FEMA?


Humans Are Free - Le agenzie governative stanno cospirando per imprigionare coloro che non si conformano alle loro richieste? 
La loro recente proposta sulla regolamentazione interna (NPRM) ha dichiarato che l'agenzia starebbe modificando la sua attuale norma di quarantena, nazionale ed estera. 
All'interno di queste norme, il CDC ha sostanzialmente dato a se stesso il potere di detenere persone che vengono dichiarate "ragionevolmente ritenute di essere infettate" con una malattia trasmissibile, che si trova attualmente in una "fase di qualificazione". 
In altre parole, il CDC può detenere chi è sospettato di stare incubando o portare una certa malattia, per poi metterlo in quarantena a volontà. Sì, un ente governativo si è concesso il potere di fare ciò che vuole, e tutto ciò che deve fare, al fine di far rispettare ed ottenere un rigoroso rispetto delle loro direttive. 
In tutta la massa del documento, il NPRM, ci sono diversi esempi di tali "emendamenti": una vera e propria violazione dei diritti del popolo americano, con possibili percorsi per indirizzare coloro che non sono conformi agli standard di vaccinazione. 



Sembra come se il governo creda veramente che, fintanto che la loro pura tirannia venga presentata sotto l'apparenza di bene pubblico, sarà accettata ciecamente da tutti noi. 
Ad esempio, questa contingenza, delineata dal CDC, è una rappresentazione palese delle loro aspirazioni autoritarie: "Il CDC può stipulare una relazione con un individuo, secondo i termini che il CDC ritenga ragionevolmente necessari, indicando che ai singoli sono applicate delle misure di sanità pubblica autorizzate ai sensi della presente parte, tra cui la quarantena, l'isolamento, la libertà condizionale, la visita medica , il ricovero in ospedale, le vaccinazioni, ed il trattamento obbligatorio; a condizione che il consenso dell'interessato non sia considerato come un prerequisito per qualsiasi esercizio di qualsiasi autorità in questa parte". 

Ora, è davvero "entrando in relazione", se il consenso dell'interessato non è un "prerequisito" per l'agenzia di condurre qualsiasi delle azioni sopra menzionate?

Questo genere di parole suggerisce che non stiamo entrando in qualsiasi tipo di accordo buono per tutti; stiamo entrando in uno stato di polizia. 
Con solo queste parole, che il CDC si concede, si riserva il diritto di trattenere, isolare, esaminare, vaccinare e "trattare" chi vogliono loro nei loro campi FEMA, senza alcun tipo di consenso, di libero pensiero ed altro che i cittadini pensino siano diritti di legge. 
Ci sono, tuttavia, molti altri "accordi" e disposizioni in tutto il documento che sono ugualmente preoccupanti. Indipendentemente da ciò, le disposizioni di questo tipo apriranno la strada per il CDC di sequestrare individui non vaccinati per costringerli a ricevere le vaccinazioni. 
Dopo tutto, secondo la loro propaganda, quelli di noi che si astengono dai loro veleni tossici sono i più grandi vettori per le malattie. 
La rosolia, la pertosse e le altre malattie su cui hanno impostato i vaccini, sono sulla lista del CDC in caso di ‘rilevamento delle condizioni’ per … . 

Cosa pensi davvero che succederà quando i loro nuovi "regolamenti" avranno effetto? Il CDC si è proposto di far crescere il suo potere come agenzia, e quale potrebbe essere il modo migliore per farlo se non attraverso una tirannica autoesaltazione?

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Adesso ti va contro questo sistema Che Copre pedofili mafiosi ladri e merda varia se la passa male ....vero o No trolloni... Quelli della risatina nei mex facile ...luridi

Anonimo ha detto...

Gli argomenti sono molto SERI,si prega di scrivere BENE IN ITALIANO altrimenti si fa il gioco dei troll che affermano essere pieno di ignoranti questo sito!

Anonimo ha detto...

Ma siete pieni di ignoranti su sto sito, basta leggere i commenti!!Non sono un troll, sono uno che pensa e che leggendo i vostri commenti crede che abbiate qualche problema nel modo di pensare, probabilmente qualche cosa nella vostra vita vi ha fritto il pensiero, sennò 15:10 non scriverebbe quelle stupidaggini...semplice.
E' dal 1992 che va avanti sta storiella dei campi FEMA, ed è dal 92 che dite che li deportano le persone...eppure sono solo campi della protezione civile americana, come qualsiasi stato ha!Ricordo che l'America è un continente immenso e sarebbe difficile spostare mezzi da un lato all'altro del continente ogni volta che ce ne è bisogno, ecco perchè ci sono più campi in tutto il continente. Vabbè, dite quello che volete, tanto con voi un discorso serio è impossibile farlo.E non prendete per vero tutto quello che il web vi mostra, solo perchè coincide con i vostri pensieri distruttivi, moltissime info sono solo fake.

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!