19 ottobre 2016

Hillary Clinton sarebbe stata informata sulla presenza di NIBIRU


Tra le migliaia di mail rilasciate da Wikileaks spuntano alcune della Clinton in cui si menziona il leggendario pianeta Nubiru.I ricercatori ufo da anni affermano che il pianeta x
sia in orbita verso il sistema solare e sarebbe prossimo a ritornare dopo migliaia di anni.Secondo la teoria la dimensione del pianeta provocherebbe perturbazioni gravitazionali tali da poter sconvolgere la Terra con l'aumento di terremoti,eruzioni vulcaniche ed eventi meteo sempre piu' estremi.

19 commenti:

Anonimo ha detto...

O è un modo per mascherare Haarp e scie chimiche?

Anonimo ha detto...

Oppure è vero ma gli serve da scusa

Anonimo ha detto...

ufo news dal web: Ora TRUMP e CLINTON litigano pure per colpa degli extraterrestri
TRUMP E CLINTON
La campagna presidenziale dei due controversi candidati sta volgendo al termine nonostante che non passa giorno che gli aspiranti Presidenti degli Stati Uniti non si rinfacciano accuse senza esclusione di colpi bassi.
Con le recenti fughe di notizie da parte di Wikileaks relative ad alcuni messaggi di posta elettronica inoltrati dallo staff di Hillary Clinton sulla questione UFO e alieni, l'investigatore britannico Nick Pope fa notare come su Twitter sia stato condiviso l'ultimo dibattito tra il candidato repubblicano Donald Trump e la candidata democratica Hillary Clinton attraverso il quale, i due aspiranti presidenti, hanno cercato di fornire alcune imbarazzate risposte a una serie di domande che avevano come oggetto il tanto atteso Disclosure che si prefigge di rendere pubbliche tutte quelle informazioni classificate relative all'annosa questione extraterrestre . Il britannico Nick Pope (nato il 19 settembre 1965) è un giornalista freelance che spesso ha partecipato come commendatore a diverse trasmissioni televisive degli Stati Uniti, Gran Bretagna e del Canada . L'ufologo, inoltre, ha lavorato anche per il Ministero della Difesa britannico (MoD) dal 1985 al 2006 ed è meglio conosciuto per il suo particolare ruolo di consulente assolto per conto del governo britannico dal 1991 al 1994 durante il quale ha indagato su una serie di rapporti di avvistamenti UFO per determinare l'eventuale minaccia alla sicurezza nazionale rappresentata da queste continue intrusioni aeree .
disclose.tv


Anonimo ha detto...

UFO NEWS DAL WEB:
Tra le mail di Hilary Clinton anche quelle su alieni, Ufo e pianeti nascosti

Tra le mail di Hilary Clinton pubblicate da Wikileaks ce ne sono alcune davvero preoccupanti. Una in particolare, quella che riguarda il Pianeta X che con il suo avvicinarsi alla terra porta distruzione e cambiamenti climatici
Anna Rossi - Mer, 19/10/2016 - 12:38


Tra le migliaia di mail diffuse da Wikileaks che sono state prese dall'account di John Podesta, capo della campagna presidenziale di Hilary Clinton, ce ne è una che insospettisce particolarmente, quella che parla del Pianeta X, il corpo celeste nascosto dal nostro sistema solare che viene chiamato Nibiru.

Questa mail è davvero importate per i ricercatori Ufo e per tutti i cospirazionisti perché di questo pianeta se ne parla da gennaio, quando la Nasa ha annunciato la possibilità di un nono pianeta nascosto dal nostro Sistema solare. Nibiru passa vicino alla Terra ogni migliaio di anni e la sua misura e la sua spinta gravitazionale sono così forti che quando si avvicina a noi provoca eruzioni vulcaniche e terremoti.

Gli scienziati, in questi mesi, hanno provato che esiste, devono solo individuarlo. Come riporta l'Express, i cospirazionisti credono che i leader politici abbiano sempre saputo di Nibiru ma che abbiano preferito tacere "per timore di perdere il controllo sulle masse". Se la gente sapesse che sta arrivando un terremoto, non avrebbe più regole e sarebbe in preda al panico. A dimostrare la loro teoria, c'è questa mail mandata da un certo Don Smalter a Podesta e inoltrata a Hilary Clinton. Secondo quanto sostiene questo scienziato, Nibiru ha un diametro quattro volte maggiore della Terra ed è 20 volte magneticamente più forte. È ellittico e ogni 3600 anni passa lentamente fra Terra e Sole. Ma non è tutto. La sua vicinanza sta creando cambiamenti climatici.

Quello che maggiormente ha colpito l'opinione pubblica è che non capita tutti i giorni di vedere un leader politico così interessato di Ufo, alieni e altri pianeti. Nelle mail pubblicate da Wikileaks, si scopre anche che la Clinton è rimasta "molto delusa" perché quando è stata ospite a novembre 2015 a Late Night, non le hanno chiesto degli Ufo.

Cme scrive l'Huffingtonpost, casualmente a marzo 2016, Hilary è ritornata in trasmissione e ha potuto parlare di questo tema a lei tanto caro. La Clinton, dopo il suo discorsetto, ha detto che nel caso in cui dovesse diventare presidente d'America, condividerebbe con i cittadini tutti i documenti che esistono sugli Ufo e alieni. Ma il suo interesse in questo ambito non si scopre solo da queste mail, anche durante la sua campagna presidenziale ha esclamato più volte: "Potremmo già aver ricevuto visite aliene. Non ne siamo certi".

Insomma, alieni, Ufo, nuovi pianeti sono un chiodo fisso per Hilary Clinton. Chissà se per risolvere anche gli altri problemi dell'America impiegherà tutte queste energie.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/mail-hilary-clinton-anche-quelle-su-alieni-ufo-e-pianeti-1320931.html

Anonimo ha detto...

INFO DAL WEB:
Stephen Hawking in prima linea nella ricerca degli alieni: valuterà i segnali anomali inviati da 234 stelle
L'Huffington Post | Di Ilaria Betti

Pubblicato: 19/10/2016 16:20 CEST Aggiornato: 4 ore fa
STEPHEN HAWKING




Quando Stephen Hawking entra in gioco, c'è da aspettarsi ogni tipo di sorpresa. Questa volta il tema con cui si misurerà il celebre astrofisico è affascinante e riguarda la ricerca degli extraterrestri. Due astronomi, Ermanno Borra ed Eric Trottier, della Laval University (Quebec), hanno affermato di avere individuato un segnale anomalo e alieno proveniente da 234 stelle. Hawking, in testa nel progetto Breakthrough Listen, finalizzato alla ricerca di forme di vita aliene, non è del tutto convinto dei risultati e porterà avanti indagini approfondite per confermare o smentire la ricerca dei colleghi.

L'astronomo Borra è sempre stato convinto di un fatto: se nell'universo esistono gli extraterrestri e se questi ultimi vogliono mettersi in contatto con la Terra, sicuramente lo faranno tramite una serie di impulsi laser inviati al nostro pianeta. Per questo, con l'aiuto di Trottier, ha setacciato 2,5 milioni di stelle alla ricerca di quei segnali. Il risultato? Ben 234 stelle inviano degli impulsi sospetti. La ricerca ha suscitato molto scetticismo all'interno della comunità scientifica: anche per questo Hawking ha deciso di intervenire.

Secondo Borra, quelle civiltà extraterrestri starebbero mandando segnali alla Terra per informare gli esseri umani della loro esistenza. Un'ipotesi audace che Hawking dovrà vagliare. L'astronomo è aperto alla ricerca di forme di vita aliene: fa parte del progetto Breakthrough Listen, un piano da 100 milioni di dollari portato avanti insieme al miliardario filantropo Yuri Milner e nato proprio con l'obiettivo di esplorare lo spazio alla ricerca di extraterrestri. "In un universo infinito, deve esserci altra vita - aveva dichiarato lo scienziato tempo fa -. Non c'è un quesito più grande di questo. È tempo di trovare una risposta". E anche per le 234 stelle "anomale" è ora di trovare una spiegazione.

http://www.huffingtonpost.it/2016/10/19/stephen-hawking-alieni-segnali-anomali-stelle_n_12557360.html

Anonimo ha detto...

India.Un oggetto che si ritiene essere parte di un meteorite caduto sulla terra a 35 miglia vicino Peerumedu il Martedì sera alle 6. E 'stato pilota automatico PV Giuseppe che per primo ha avvistato l'oggetto misterioso sepolto a terra. Immediatamente ha informato la questione alla vicina stazione di polizia Peruvanthanam che ha raggiunto il posto e spostato l'oggetto alla stazione. L'oggetto misterioso misurato 1085 grammi ed è larga 8 cm e 5 cm di lunghezza. Gli esperti di terra dipartimento di scienza ha richiesto la raccolta di salvaguardare l'oggetto e proteggere il luogo in cui era caduto. Esperti del settore potranno visitare il luogo e analizzare l'oggetto il Mercoledì.

Anonimo ha detto...

L'intera email in inglese con tanto di fonte originale http://umbvrei.blogspot.com/2016/10/filtraciones-wikileaks-revelan.htmlanto

L'ultimo dei Wikimghi ha detto...

Condivido pienamente con 20:13

peppu ha detto...

Hai detto giusto

Anonimo ha detto...

No! hai detto sbagliato!!!

Anonimo ha detto...

INFO UFO DAL WEB :

Wikileaks: Hillary Clinton aveva parlato di alieni con l’Astronauta Edgar Mitchell




La candidata alla presidenza degli Stati Uniti, in base alle e-mail trapelate da Wikileaks, avrebbe incontrato l’astronauta dell’Apollo 14 Edgar Mitchell, accompagnato dal suo responsabile di campagna elettorale, John Podesta (nella foto sotto).

L’8 novembre si terranno le elezioni presidenziali degli Stati Uniti, con Hillary Clinton in corsa per il Partito Democratico e Donald Trump per Partito Repubblicano. Domenica sera, 9 ottobre, i candidati hanno affrontato un dibattito televisivo, ma non è mai stato toccato il tema degli UFO, citato da Clinton durante la campagna elettorale. Tuttavia, molte testate giornalistiche hanno riportato un’altra pubblicazione del sito Wikileaks legate al tema di interesse di Clinton sugli UFO.

edgar-mitchellLo scambio di messaggi indica che Hillary Clinton e il suo responsabile di campagna elettorale, John Podesta, ha avuto un incontro segreto con l’astronauta Edgar Mitchell, membro dell’equipaggio Apollo 14 e il sesto uomo a camminare sulla luna. Mitchell è morto il 4 febbraio scorso all’età di 85 anni, ma nel mese di agosto 2015, secondo l’e-mail trapelate, si sono incontrati con Clinton e Podestà, in cui i soggetti dell’incontro, erano la guerra nello spazio e i visitatori alieni. Nello scambio di e-mail possono essere lette le parole di Mitchell: “Siamo più vicini che mai alla guerra nello spazio. Molti satelliti appartengono agli Stati Uniti, Cina e Russia, e le recenti armi antissatellite, incitano alla tensione e alla guerra”.

Edgar Mitchell, che dal suo ritorno dalla Luna era diventato noto per difendere l’apertura sul fenomeno UFO, aggiunge :. “sembra fantascienza, ma il potenziale di una guerra spaziale è reale. Secondo il messaggio Wikileaks, Mitchell avrebbe allertato la Clinton e Podesta riguardo la visita degli Alieni sulla Terra, e che questi non tollerano che la violenza si diffonda dal nostro pianeta attraverso lo spazio. Tuttavia, Mitchell aveva dichiarato alla Clinton che gli alieni sono benevoli. L’astronauta menziona anche che il segretario alla Difesa Robert Work, ha parlato al Congresso la scorsa estate sulla guerra nello spazio e il presidente Barack Obama ha chiesto 5 miliardi di $ per la difesa spaziale per l’anno 2016.

FontI: segnidalcielo.it

Anonimo ha detto...

Dite una marea di stupidate.

Anonimo ha detto...

Sei te quello intelligente! SIG!

Anonimo ha detto...

se vince clinton sarà la terza guerra mondiale e vi dirò di piu, vincerà la clinton

Anonimo ha detto...

Se vince Trump e non vincera' mai, sara' la rovina totale! Ha una logica fascista e reazionaria come non mai si e' vista in tutti i candidati repubblicani! Afroamericani e altre minoranze non lo voteranno mai! E per la Clinton avete solo odio e basta!!! fara' qualcosa per la causa ufo e a noi ci basta!!! Meglio la H.Clinton!!!

Christian ha detto...

Povero illuso! Hai il cervello talmente impregnato delle menzogne della propaganda "ufficiale" del mainstream, da credere che la criminale di guerra e di crimini contro l'umanità Hillary Clinton sia un buon possibile presidente degli Usa. La Clinton riceve finanziamenti dal comparto bancario/finanziario, da Wall Street, dal complesso industriale/militare, nonché corposissime donazioni da parte di Qatar, Kuwait, Arabia saudita; donazioni nell'ordine di decine di milioni di dollari.. Da Paesi che sono tra i maggiori finanziatori del terrorismo wahabita/taqfiro. Le mail pubblicate della Clinton, provano in modo incontrovertibile come abbia organizzato il terrorismo taqfiro in Libia nel 2011 contro lo Stato libico e Gheddafi, e sempre dal 2011 contro il popolo siriano e il suo legittimo presidente Assad. Si tratta di una fanatica neocon, ultra-sionista, che ha le mani intrise di sangue Innocente, oltre ad avere seri disturbi comportamentali e della personalità, e altrettanto seri disturbi fisici.

tutto questo è reale, è provato oltre ogni ragionevole dubbio, che ti piaccia o meno.

Anonimo ha detto...

pienamente d'accordo con 15:25, tralasciando la parte informativa/storica(sintetica ma completa), anonimo delle 14:22 è veramente un povero illuso, uno che si preoccupa del contatto con gli alieni piuttosto che di tutti i problemi UMANI che abbiamo in quest'epoca è solo uno che spera nell'arrivo di qualcuno che lo salvi (premetto che non sono contro alle persone che si dedicano all'argomento ufo) tralasciando di informarsi su cose RAZIONALI che lo potrebbero colpire anche direttamente nella vita quotidiana e su come gira veramente il mondo. Consiglio: fino al giorno della "salvezza" o dell'arrivo di qualcuno,informatevi e fatevi una vostra opinione non rimanete ignoranti, che nel mondo d'oggi, la conoscenza sicuramente non salverà nessuno ma non sarete neanche delle pecore da macello

Anonimo ha detto...

Poveri complottari del web che credono il contrario di tutto. Pure voi, site manipolati con info fasulle e manipolate fatte passare per vera controinformazione. Poveri illusi. con voi complottari non bisogna avere a che fare mai!!! Qualcuno ha scritto sul Web, COMLOTTISTI: SE LI CONOSCI LI EVITI!!! Avete il nostro disprezzo piu' completo!!!

Anonimo ha detto...

applaudo a 16:39...il complottista è un piccolo parassite che crede a tante stronzate e divulga tali stronzate atte a fomentare odio e problemi, finchè sono 10 ok, ma appena saranno troppi....eheheheh ci sarà solo un metodo...con le buone o con le cattive, esattamente come si fa per tutte le cose al mondo!baci baci

L'ORIGINE OCCULTA DELLA CRISI ECONOMICA CHE NESSUNO VEDE...(VIDEO)