12 settembre 2016

TANZANIA - GRAVI DANNI ALLE CASE SALGONO A 14 LE VITTIME



Il terremoto di magnitudo 5.7 gradi ha provocato gravi danni in Tanzania.Le abitazioni sono crollate come se fossero di cartone il bilancio delle vittime del sisma e' salito a 14.




3 commenti:

Anonimo ha detto...

ma perché in Tanzania hanno le case? non vivono nelle capanne o tra gli alberi in mezzo alla giungla?

2311 ha detto...

Il tuo cervello è rimasto su un albero a quanto pare!

Anonimo ha detto...

18:46 tipico esempio di intelligenza sprigionata da una noce!In Tanzania ci sono case, città, strade e anche una società moderna, su un paese vasto più di 3 volte l'Italia e con una popolazione di 50 milioni di abitanti, certo sono un pò arretrati in alcuni posti, ma di sicuro non ci sono solo le tribù!!
POI sti IGNORANTONI come 18:46 si permettono di parlare di fisica, meteorologia, scienze e ingegneria...ma neanche a zappare sarebbero buoni stì refrattari!

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!