10 settembre 2016

SIAMO IN DITTATURA! Fino a 6 anni di carcere a blogger, facebooker e cittadini per una semplice “offesa”!!!


Un paese dominato da MALATI MENTALI SPIETATISSIMI!! Rischiano fino a 6 anni di carcere blogger/facebooker/cittadini!
Quando rientreranno dalle ferie FORZATISSIME, i parlamentari italiani dovranno discutere della norma salva ASSASSINI. Viviamo in un paese sempre più malato, dove la politica se ne sbatte altamente della vita dei cittadini, e pensa solo ed esclusivamente al proprio culetto. Se passerà questa legge, sarà la fine per tutti. E dire che c’è ancora chi pensa di vivere in una società civile, libera, democratica ecc…


Siamo nelle mani di puri psicopatici. Oramai non sanno più dove sbattere. Hanno una paura da morire.
Non vogliono ricevere critiche.
Non vogliono essere smascherati.
Non vogliono che la gente sappia.


Questi vivono in un mondo tutto loro. Sono fuori dal mondo reale. Il solo pensare una legge così assassina conferma che quello che diciamo da anni: i politici sono maledettamente malati e spietati. Da chi viene questa proposta di legge? Da una donna. Un’altra donna. Oramai l’attuale legislatura ci sta deliziando con donne spietatissime che pensano a tutto meno che al bene della gente e del paese. Inutile riportare esempi. Ne siamo fin troppo nauseati.


Quindi o il popolo comincia a prendere coscienza prima che sia troppo tardi o saran cazzi per tutti. Ma come si può rischiare fino a 6 anni di GALERA per “ledere l’onore e la reputazione di un qualsiasi soggetto”? Siamo davvero il paese dei BALOCCHI e delle BANANE.
Abbiamo gente che evade miliardi di euro e non solo non si spara manco un giorno di galera, ma può anche ricoprire incarichi importanti, come quello di LEGIFERARE. Se truffi la gente non ti fanno nulla. Se ammazzi una persona manca poco che ti diano la coppa del nonno. Ci rendiamo conto? Se ti difendi perché aggredito da un ladro, e gli fai pure male, devi pagarlo per nuovo. Siamo un paese che va al contrario.


Dire una parola, giusta o sbagliata che sia, e rischiare addirittura la galera, è davvero da DITTATURA SPIETATISSIMA.
E poi queste merde hanno il coraggio di dire che la dittatura è in Siria, in Venezuela, in Iran, addirittura in Russia ecc… Vi piace questa DEMOCRAZIA?Piuttosto che risolvere i problemi di inquinamento, di lavoro, di salute questi pensano a pararsi il culo. Sono malati!!


Gente sveglia e riprendiamoci il paese nelle nostre mani prima che sia troppo tardi. Stanno facendo danni irreparabili questi maledetti assassini.


LA #DITTATURA VA #AVANTI MENTRE IL #POPOLO NON C’È….
6 anni di #CARCERE per i #CITTADINI,i #BLOGGER e le #TESTATE che pubblichino anche una sola #INFORMAZIONE in grado di #VIOLARE le NUOVE NORME. Ecco la legge #AMMAZZA #WEB, dopo il “#BAVAGLIO ” al parlamento e ai MASS MEDIA mancava solo quello sulla RETE …


Sei anni di carcere per i cittadini, i blogger e le testate che pubblichino anche una sola informazione in grado di violare i dati personali o di ledere l’onore e la reputazione di qualsiasi soggetto, con confisca del telefono, del computer e rimozione del contenuto obbligatoria. È questa la novità di agosto (in realtà del 27 luglio) della proposta di legge C 3139 (prima firmataria la senatrice Dem Elena Ferrara), che, con l’accordo di tutte le forze politiche, eccetto alcuni parlamentari di opposizione che ne hanno contestato l’applicazione, verrà votato dalla Camera a partire dal 12 settembre prossimo.




Un blog scomodo, un commento troppo colorito sul forum, una conversazione un po’ ardita tra maggiorenni su Whatsapp, qualsiasi pubblicazione di dati a opera di maggiorenni, qualsiasi notizia data su un blog o su una testata, e che riguardano maggiorenni, ricadranno in quella definizione e saranno oggetto di possibile rimozione.

16 commenti:

Anonimo ha detto...

Democrazia! la dempcrazia non esiste, sono tutte dittature cammuffate ad arte! Questo paese e tutto il pianeta sono in mano a gente sbagliata!!! Farla finita subito con questi!!!

Marco Mancioli ha detto...

Tempo scaduto ... ormai è tardi per tornare indietro , il regime ha ormai preso il sopravvento sulla società sana , il solo modo di rovesciare il regime è purtroppo, come è sempre successo nella storia, una rivoluzione ...

Anonimo ha detto...

Farla finita subito con questi??? OK pienamente d'accordo con Te! Ma come fare? E qui inizia il vero problema,anzi la madre di tutti i problemi,come si fa in maniera pratica e REALE,senza discorsi fumosi o 'tesi campate in aria'a farla REALMENTE finita con questi farabutti??? Se qualcuno ha un idea VALIDA E SERIA (CIOÈ REALMENTE ATTUABILE) la esponga!!!

Anonimo ha detto...

Ma poi "questi" chi sarebbero? I politici corrotti? I banchieri? I capi religiosi? I cellerini che li proteggono?
A mio avviso il problema di questa società schifosa non vengono solo esclusivamente dall'alto, la maleducazione e il menefreghismo sono imperanti tutti con la testa sopra l'-phone, tutti sul web, tutti allo stadio a sfogare rabbia e frustrazione, tutti a sparlare dietro di tutti anche sulla rete, tutti indifferenti verso il prossimo...
Se non ti ubriachi fino a star male sei uno sfigato, figuriamoci se non hai l'i-phone1000 o i jeans strappati.
Studiare non serve più a niente i soldi li faccio con you tube o con il gratta e vinci.
A mio avviso è la società consumistica che è diventata uno schifo, con i suoi modelli malati da imitare.
Faccio autocritica la vera rivoluzione sarebbe mollare telefono, tv e computer e ritornare a zappare la terra.



Anonimo ha detto...

basterebbe non pagare più le tasse per un anno!!

Anonimo ha detto...

Il solo modo per farla finita è smettere di fecondare le vostre compagne. Siamo in un pianeta che usa i poveri come carne da macello, quindi senza figli siamo gli ultimi stronzi con cui il dio malefico può divertirsi. E ce ancora chi crede che vivere sia un dono.....tagliateli le vene a chi ve lo dice

Mark Cross ha detto...

Il paese va avanti con il lavoro del popolo, con i soldi del popolo, con le tasse del popolo. Senza questo crolla tutto. Mi sembra chiaro cosa bisogna fare. Tempo 60 giorni ed il popolo riprende in mano il suo paese.

Anonimo ha detto...

A questo punto io proporrei due soluzioni: opzione a) ci mettiamo tutti d'accordo ad insultarli per bene su tutti i forum blog Facebook e compagnia bella prima che v nega approvata la legge. Opzione b) facciamo la stessa cosa dopo che è' stata approvata la legge. Cosa ci possono fare? Ci sbattono tutti in galera? Pensate, milioni di italiani... Non avrebbero nemmeno il posto per tenerci tutti dentro, a chi andranno poi a rubare i soldi dalle tasche?? Dobbiamo imparare a disobbedire. Loro parlano legiferano si inventano nuove tasse e noi non li ascoltiamo più e non li paghiamo. Si autodistruggeranno senza colpo ferire

Anonimo ha detto...

Oddio! Nel senso... Io non sono con la politica, ok! Ma ben venga una legge contro le offese gratuite... Mi spiego! So che potrebbe essere contro producente per chi sbraita contro il governo, ma in quanti sbraitano veramente?

Io sarei d'accordo su una legge contro le offese, non solo sul web ma anche dal vivo... Significa niente cyber bullismo! Niente sbraitate gratuite su facebook ecc...

La possibilità di denunciare una persona, per diffamazione su ogni uno di noi... Sarebbe un ottimo passo! Per un maggior rispetto verso tutti...

Anonimo ha detto...

Mah!,siamo sicuri che la notizia sia vera??cmq il commento sul "non fecondare più" mi è piaciuto tantissimo....forse è per questo che duemila anni fa qualcuno parlò di rinunciare al sesso....tu sì che hai capito il motivo e grazie per avermi rinfrescato la memoria,sei grande e chissenefrega se la massa è pro-proliferazione a oltranza della carne umana,tanto per fare qualcosa o per impegnare una vita vuota o per cinque secondi di orgasmo.

Gianpaolo Malanca ha detto...

parto con questa frase che tutto vuol dire ...
in maniera pacifica ognuno di noi si deve dissociare e non aderire alla legge bavaglio quindi è il numero e il modo di agire che fa cambiare le cose le persone le idee le verità le falsità .. per fare questo si deve essere disposti ha perdere e impegnarsi tutto quello che si a cioè per destabilizzare e contrastare una legge che sia ingiusta e "non solo una legge" noi dobbiamo essere disposti allo scontro e quindi mettere in conto e in gioco tutto di noi stessi sia materialmente che fisicamente in maniera coscienziosa ...

Anonimo ha detto...

La menzogna è divenuta verita' e quest'ultima è diventata bugia...
certa gente non sa neppure dove stia di casa l'onore.
Se fossimo solo un po' piu' coesi...

Anonimo ha detto...

ebbene in uno dei commenti ,mi pare ad un servizio su soros un anonimo piddino aveva avvisato che avrebbero fatto questo per metterci tutti a tacere ,pd uguale partito dittatori,ovviamente il disegno di legge verra' presentato da una delle loro serve con il bene placito delle presstitute,i soliti gio rnalisti in carriera magari di sinistra.sono una donna e sono di sinistra ma questa sinistra e queste donne mi fanno schifo ,sono profondamente indignata ,se passa questa cosa non siamo piu' in uno stato civile .sono scesi in piazza a manifestare per la liberta'di espressione nell'immediato dei tragici eventi di charlie hebdo sono degli ipocriti schiavi di piu'padroni.

Anonimo ha detto...

fosse ora che vengano redatte delle regole per i forum e i blog, per il semplice motivi che non tutti possiamo dispensare informazioni e consigli!Se vai al bar e trovi un mezzo ubriacone 60enne che ti dice che ha visto gli alieni la notte prima e te lo racconta, tu gli crederesti??io no!crederei che si è bevuto il cervello la sera prima, ma se colui che ti ha parlato, lo fa da dietro uno schermo e magari ha anche un pò di dialettica....tu ci caschi con tutte le scarpe e magari diventi un sostenitore dell'ubriacone, credendo che sia uno in gamba, acculturato e pronto per aiutare l'informazione!La stessa cosa avviene se incontri un truffatore al bar, conosciuto e con la faccia da lestofante, ti dice che ha un meteorite in macchina raccolto nelle colline, ti racconta un sacco di cazzate e tu lo ascolti sogghignando perchè sai che è un cazzaro truffatore(te lo ha detto il barista e cmq lo sapevi gia :D), però se il medesimo lo leggi su un blog ben fatto e atto a reclutare adepti ignari, tu ci ricaschi con tutte le scarpette e magari fai l'asta per comprare quel pezzetto di roccia estratto dal terreno sottocasa...altro che meteorite!!!
BHE...mi sono rotto di tutti questi blogger ignoranti e pronti a tutto pur di tirare su mille euro al mese, oppure mi sono rotto il cazzo di tutti gli ignorantoni, pantofolai che si credono Einstein solo perchè leggono su inFernet!!Su internet si trovano un sacco di megacazzate, impacchettate ad hoc, pronte per essere vendute allo stupido di turno...allargando l'ignoranza e diffondendo falsità!!!
E' ora che quella gente paghi per i suoi danni, terrarealtime, Marcianò, e tutti quelli che campano con gli stupidi di turno che inviano i propri denari ad un truffatore!LA GALERA CI VUOLE!Siamo in un periodo storico dove viene ascoltato di più un ragioniere, vecchio, senza mai aver lavorato, che campa con lo stipendio dei parenti, che falsifica documenti per passare da laureato, matto da legare e che inventa di tutto e di più...invece che un laureato, che ha dedicato la sua vita allo studio e che lavora regolarmente!!Che mondo di merda che stiamo creando!
VIVA LA REGOLAMENTAZIONE DEI FORUM E DEI BLOG!

Anonimo ha detto...

ingegnere(?) scrivi come un vecchio di 70 anni, che fai ti togli gli anni come fanno le donne? !!!!!!!!!!!!!!!!!!! visto che ti piacciono i punti esclamativi hai visto quanti te ne ho messi!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

e a te chi ti paga?

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!