22 settembre 2016

Questa è una strage di Stato! Neonata muore dopo vaccinazione esavalente: indagati sette sanitari.


La procura di Lagonegro ha aperto un fascicolo sulla morte, avvenuta il 19 settembre scorso all'ospedale di Lagonegro, di una bimba di quattro mesi di Praia a Mare.
La notizia, a firma di Pino Perciante, è riportata oggi su La Gazzetta del Mezzogiorno. 
Gli indagati sono cinque medici dell'ospedale di Lagonegro, un medico di Praia a Mare, che alcuni giorni prima del decesso della piccola le aveva somministrato il vaccisono esavalente, e l’infermiera che lo ha assistito. La piccola, secondo la denuncia dei genitori, aveva cominciato a star male subito dopo il vaccino. L’accusa per gli indagati- come si legge su La Gazzetta del Mezzogiorno- è di omicidio colposo in concorso. Al vaglio degli inquirenti l'ipotesi di un nesso causale tra la vaccinazione e la morte della bambina e la condotta dei sanitari che l'hanno avuta in cura. Nel pomeriggio di martedì 20 settembre è stata effettuata l'autospia sul corpicino della neonata per stabilire la causa esatta del decesso.

Nessun commento:

L'ORIGINE OCCULTA DELLA CRISI ECONOMICA CHE NESSUNO VEDE...(VIDEO)