20 settembre 2016

COSA ACCADE SE UN ASTEROIDE COLPISCE LA TERRA? ECCO LA SIMULAZIONE DELLA NASA



3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ultime notizie dal web....bufala o no forse è meglio dirlo...pare che da un anno si stia osservando un mega asteroide che si sta dirigendo verso la terra.Hanno provato a farlo esplodere e alla terza volta sono riusciti a frammentarlo....il pezzo più grande cadrà nell'Atlantico o sul suolo americano,altri pezzi in Australia,Europa e mi pare nel Pacifico....in più ci sarebbero delle date previste per gli impatti:23,24 o 25 Settembre 2016!fate voi.....un saluto a tutti!la notizia la trovate in vari filmati in inglese su You Tube.

Andrea 88 ha detto...

Di questa questione ne parlano anche vari veggenti tramite rivelazioni private.
Solo Dio sa se è vero ma io penso che sia molto meglio essere pronti piuttosto che no...

Anonimo ha detto...

Pronti per cosa???mhuahauhauhau un asteroide per il 25 settembre???lo avremmo saputo gia qualche mese prima dalle migliaia di stazioni astronomiche amatoriali sparse per il mondo!Aaaa...ma voi credete che tutto può essere insabbiato senza problemi, migliaia di astronomi fatti fuori in pochi giorni...eccerto!
Comunque mi colpisce molto quello che dice 14:47....lo volevo vedere tanti anni fa, quasi quasi mi hai convinto............:"Leo Beiderman, un quattordicenne con l'hobby dell'astronomia, la sera del 10 maggio 1998, scopre uno strano corpo celeste col telescopio. Il suo insegnante di astronomia avvisa l'astronomo Marcus Wolf, che si rende conto che l'oggetto è una cometa in rotta di collisione con la Terra. Wolf nella fretta di avvisare le autorità, muore in un incidente d'auto prima che possa avvertire il mondo.I governi di tutto il mondo uniscono subito i loro sforzi per realizzare una missione spaziale allo scopo di neutralizzare la meteora: un vettore spaziale, il Messia, atterrerà sulla cometa e la farà esplodere con delle testate nucleari.Alla fine i tentativi di fermare la cometa falliscono e la missione del Messia serve solo a spaccarla in due parti. La Terra ha ancora una possibilità di salvarsi: vengono lanciati numerosi missili Titan, per deviare le comete, ma anche questo tentativo fallisce e gli impatti, oramai, sono inevitabili.Il frammento più piccolo della cometa impatta nell'Oceano Atlantico, nei pressi delle Bermuda distruggendo completamente 1/5 del pianeta;l'altra parte della cometa, più grossa, nel Pacifico, ma il Messia (dopo aver dato il drammatico addio alle famiglie) compie l'eroico sacrificio andando a schiantarsi contro di essa facendola esplodere."

ehehehehe...la potenza di hollywood nelle piccole menti del populino del mondo.

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!