10 agosto 2016

Francia Austria e Svizzera chiudono i confini: migliaia di migranti bloccati in Italia!!!



L’Italia non riesce più a gestire l’emergenza. Gli sbarchi sulle coste del Sud continuano a ritmi inesorabili. E la carovana di migranti non riesce ad andare oltre l’Italia perché tutte le frontiere sono state chiuse.
Lo è quella francese a Ventimiglia dove da settimane sono rimasti bloccati centinaia di africani. Lo è pure quella svizzera a Chiasso dove i richiedenti asilo bivaccano in stazione in attesa di ottenere il foglio di via per poter partire verso il Nord Europa. E lo è quella austriaca al Brennero dove le barriere di cemento non permettono nemmeno a una persona di passare. In questo gioco al massacro, migliaia di disperati stanno convogliando su Milano. E lì rimangono, in una situazione che è ormai al collasso. FONTE

7 commenti:

Christian ha detto...

Portateli a casa della Boldrini!!!

Anonimo ha detto...

Cicciottelle??? Ma cosa cazzo scrivono nei titoli sottostanti al servizio nel Tg2??? Ma non lo vedono poverina come è magra e forse anche denutrita??? Altro che cicciottelle!!! Coniglioni di giornalisti!!!

Anonimo ha detto...

l'EUROPA è UNITA SOLO QUANDO SI TRATTA DI PRENDERE SOLDI.

VARG ha detto...

all'anonimo delle 10:12...
Lei è l'esempio del pressapochismo all'italiana, causa primaria deldegrado che prevarica ogni forma di civilltà...
Se avesse guardato il video (di cui l'immagine riportata era un solo frame) si sarebbe accorto che la scritta "cicciottelle" sottostante non si riferiva all'immigrata della foto (che poi gli alloctoni in arrivo, soprattutto gli uomini, non siano malnutriti ma in ottima forma è un dato di fatto, ma soprassediamo...) bensi' ad una notizia riguardante le Olimpiadi che scorreva in sovrimpressione, dove si comunicava che il giornalista Giuseppe Tassi del 'QUOTIDIANO SPORTIVO' è stato licenziato per aver definito CICCIOTTELLE le arciere della Nazionalità Italiana...
Dovrebbe collegare il cervello oltre alla tastiera

Anonimo ha detto...

Varg hai ragione, gli italiani sono finiti e non sanno neppure
leggere, confondono le notizie l'una con l'altra,
alla fine c'è il calcio che li con-sola...
Tirategli una frecciatina si ma bella cicciottella...

Anonimo ha detto...

Bisogna convincere gli immigrati a rimanere in Italia e a non andare negli altri paesi europei! Volete si o no l'abolizione di quell'obbrobrio della legge Fornero? Ed allora più immigrati arriveranno e soprattutto si fermeranno stabilmente in Italia più avremo la possibilità che ritocchino l'uscita pensionistica dal mondo del lavoro al ribasso (magari reintroducendo ancora i 35 anni di contributi) per agevolare anche il loro ingresso (oltre a quello dei giovani)nel mondo del lavoro! Se ciò avvenisse sarebbe davvero la dimostrazione effettiva che loro ci pagano le pensioni! Saluti da trinacriuto-Palermitano!

Anonimo ha detto...

Lo stato non ha soldi per mandarci tutti in pensione a 35 anni di lavoro!Si parla di decine e decine di miliardi...non bruscolini!

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!