30 giugno 2016

Vaccini e autismo: il ministero della Salute condannato a risarcire


Una nuova sentenza riapre il tema sul tanto discusso legame tra vaccini e autismo.

Il Tar della Sicilia ha condannato il ministero della Salute a risarcire un ragazzo autistico di Agrigento che nel 2014 aveva effettuato la vaccinazione tetravalente (contro difterite, pertosse, tetano ed epatite B); già nel 2014 il tribunale ordinario aveva chiarito che vi fosse un rapporto di causa-effetto tra la vaccinazione e la patologia, riconoscendo un danno alla famiglia di 250mila euro; il ministero però non aveva adempiuto, e ora il giudice amministrativo impone il pagamento, interessi compresi, altrimenti si procederà al commissariamento ad acta.
Del legame tra vaccini e autismo si discute da anni in tutto il mondo; in Italia, di recente, ha fatto scalpore la dichiarazione, nel corso di una puntata di "Virus" su Rai2, del conduttore televisivo Red Ronnie: "È demenziale vaccinare i bambini", aveva detto, scatenando una serie di polemiche.
Di poche settimane fa è poi la perizia disposta dalla procura di Trani: un team di esperti aveva stabilito, definitivamente si diceva, l'assenza di qualsiasi legame tra i vaccini e le malattie dello spettro autistico.

Nessun commento:

L'ORIGINE OCCULTA DELLA CRISI ECONOMICA CHE NESSUNO VEDE...(VIDEO)