20 giugno 2016

Il "cratere dell'Apocalisse" misteriosamente apparso in Siberia si espande!


Il cratere gigantesco in Siberia che aveva fatto i titoli sui giornali di tutto il mondo,dopo la sua scoperta nella penisola Taimyr nel nord della Siberia nel 2013,
in tre anni ha visto la sua dimensione aumentare di 15 volte. la profondità del cratere sarebbe di 100 metri.Oggi, il diametro del cratere chiamato Deriabinskaïa e di 70 metri, mentre tre anni fa, era largo appena quattro metri.
Secondo gli scienziati, il cratere è il risultato di una esplosione di metano nel substrato di permafrost. L'area intorno al cratere Deriabinskaïa è ricca di gas naturale, che sarebbe esploso a causa di una combinazione di sale e acqua.Ma per il momento questa spiegazione rimane ancora un ipotesi. FONTE


3 commenti:

Anonimo ha detto...

Il cratere dell'apocalisse...ohh my god... non dormirò più dalla paura

Anonimo ha detto...

E' il minimo solare che agisce sulla crosta terrestre e crea spaccature e buchi o buconi!

Anonimo ha detto...

Ma quale minimo solare, ma non dire cazzate!!!!non sai neanche che vuol dire minimo solare, sennò non diresti sta minchiata!!!Ma perchè gli idioti parlano...perchèèèèèèèèèè?!tanto per essere pignoli: il minimo solare è un periodo dove il sole emette minori macchie solari o flare(fino alla scomparsa) che sono caratterizzate da espulsione di plasma e di radiazioni dirette verso l'esterno e quindi anche verso di noi; in teoria se ci sono meno flare e macchie , si hanno anche meno emissioni e quindi meno energia dispersa nello spazio che captiamo nel nostro pianeta...quindi meno energia, quindi meno calore, quindi meno scioglimento di ghiacci, quindi meno esplosioni o emissioni di metano a causa dello scioglimento del permafrost!quindi meno sinkhole(ci sono anche molti altri effetti dati dal riscaldamento globale che è anche e sopratutto antropico)!Magari quello che lei dice si puo abbinare al MASSIMO SOLARE...non al minimo, ecco perchè dico che non sa neanche cosa vuol dire MINIMO SOLARE!che razza di gente...parla senza conoscere...ci vuole una bella faccia tosta!Ce da dire che parecchi sinkhole non collegati al permafrost, sono dovuti a tubature idriche datate e rovinate che sversano acqua e dilavano il terreno causando dei buchi che col passar del tempo crollano(vedere crollo manto stradale a Firenze).ciao!

L'ORIGINE OCCULTA DELLA CRISI ECONOMICA CHE NESSUNO VEDE...(VIDEO)