28 giugno 2016

ATTENZIONE! Scosse di terremoto registrate sotto l'antico vulcano di Roccamonfina!


Tre scosse di terremoto sono state registrate durante la notte tra Roccamonfina,Teano,Cassino e Sessa Aurunca.
Tre eventi distinti rispettivamente di magnitudo 3,5 2,6 ed 1,6 della scala Richter, tutti ad una profondita' ipocentrale inferiore ai 10 km.Ricordiamo che in questa zona esiste un vulcano inattivo da circa 50.000 anni,e da capire se tale attivita' sismica sia di origine vulcanica o bellica...

1 commento:

Anonimo ha detto...

Potrebbe essere quel che si chiama "vulcanismo tardivo". Un esempio è anche lo sciame di circa un mese fa nei pressi del lago Bolsena.

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!