21 maggio 2016

Ti svelo… ciò che non dovresti mai sapere



Italia, un paradiso che qualcuno vuole trasformare (… e lo sta già facendo di nascosto) in un inferno a tue spese.


Tornare a casa. Che sollievo! Condividere i piaceri della tavola italiana, sapori che cambiano come gli accenti: ogni cinquanta chilometri. Tornare in vacanza dopo un anno in quel luogo in cui sei cresciuto. Divino. Godere della settimana bianca e ritrovare il piacere di un luogo unico. Questa è l’Italia. Il luogo unico al Mondo in cui, in soli mille chilometri, hai il paradiso a portata di mano.

Un paradiso, che qualcuno vuole trasformare in un inferno a tue spese. Ebbene sì, è così. Tu, che sei venuto al mondo in Italia e che hai sviluppato quel senso della vita unico, che si può sviluppare solamente qui, perché è qui che Iddio ha voluto accumulare tutto il meglio, stai rischiando di perdere tutto. Alla svelta, per giunta.

Chi ha pianificato questo “attentato” non è come te, come noi tutti. È diverso. Prima di tutto non ha il senso della Nazione, perché il concetto di appartenenza ad una Nazione lo ha inventato proprio per illuderti! Poi non ha il senso del territorio ed è incapace di affezionarsi alla “sua gente”. Certo! Glielo sentirai ripetere (la mia gente, la nostra gente) mille volte, questo è ovvio, come è ovvio il fatto che sarà il primo a non credere a quanto esce dalla propria bocca.


Libri sull'argomento



Sentirai, nei suoi discorsi, parole come “patria”, “valori comuni”, “fratellanza”, “unione” e tutto il restante ventaglio di ipocrisie. Ma devi sapere che sono solo strumenti lessicali volti a non farti capire ciò che sta abilmente nascondendoti.Sappi che costui non agisce da solo, sono sempre in branco e si mascherano ora da lupi ora da agnelli per confonderti. Perché costoro sono malvagi, freddi ed insensibili.Hanno un passaporto come lo abbiamo tutti ma non sentono quel documento come lo sentiamo noi, per loro il Mondo non si divide in Stati, Repubbliche e quant’altro, no! Per loro, è solamente un’estensione territoriale in cui vivono miliardi di soggetti da illudere in qualsiasi modo, per proprio tornaconto. Pensano esclusivamente al profitto, alla carriera, a commettere vili gesti quotidiani e basta.

Perché agiscono così? Semplicemente perché sono stati corrotti nelle fasi evolutive della vita. È stato loro mostrato il progetto infernale. Un po’ per volta, così da avere avuto il tempo di comprenderne la grandezza e la complessità. Gli è stato mostrato così ad arte, che hanno imparato la simbologia occulta, l’unico rimedio per farli convincere della diversità rispetto a noi altri, che quei simboli non sappiamo interpretarli e nemmeno ci teniamo a farlo. Hanno amato all’istante tutto ciò e ne sono diventati schiavi. È stato loro promesso che, se saranno diligenti e rispettosi, un giorno potranno salire sulla vetta del Mondo da cui poter comandare noi, gente utile solo alla GARANZIA.

Ma per giungervi è stato loro imposto di seguire continue prove di malvagità:lavoro e società sono gli strumenti attraverso cui essi possono perseguire il male a nostre spese. Di una cosa puoi essere certo, tu che stai leggendo: sei una persona che viene sfruttata anche quando dorme per la loro garanzia. I tuoi affetti (mariti, mogli, padri, madri, nonni, nonne, zii, zie, figli e le tue figlie ivi compresi i tuoi animali domestici, idem). Chiunque attorno a te vive nelle medesime condizioni; ma nell’inconsapevolezza.

Sappi che sei inconsapevole perché hanno timore del tuo risveglio e di quello della gente uguale a te. Questo è il loro vero incubo. Glielo hanno spiegato mentre assistevano alle varie fasi di illustrazione del progetto diabolico. Gli hanno spiegato come tenerti nello stato di ignoranza. E gli hanno pure spiegato come farti credere di essere a conoscenza di tutto, mentre invece non sai nulla di nulla. E questi sistemi hanno attecchito ed ora sei una garanzia, non un essere umano dotato di diritti.

Per giunta hai appreso un modello velenoso, cioè quello di attaccarti con disperazione a quelle quattro illusioni che nel tuo cervello ritieni siano conoscenze. È qui che casca l’asino!!! Così pensando, sei pronto a scagliarti contro i tuoi simili (miserabili illusi come e quanto te) i quali a loro volta hanno appreso lo stesso identico modello velenoso ma all’inverso. E mentre tu litighi con un miserabile come te, perdi tempo nella ricerca della verità a tutto vantaggio di queste bestie sataniche.

Imparare a riconoscere questi esseri malvagi, non è difficile. Molti li ritrovi spesso in televisione (la loro arma principale). Ma sappi che quelli che riesci a riconoscere non sono che una banda di pigmei a confronto di chi li controlla. Questi ultimi non li vedrai mai e a malapena sentirai pronunciare i loro nomi. È un giochino, funziona come una piramide: gli occulti governano coloro i quali illudono noi. Gli occulti rappresentano la vetta appuntita, i loro servi rappresentano la porzione mediana, noi lavoratori la base della piramide.

Perché ci temono? Perché noi abbiamo una forza immensa e potremmo rovesciare tutto in un baleno e svincolare dall’infame giogo la popolazione mondiale tutta. Loro invece non hanno alcuna forza se non quella del continuo controllo mentale, che presto crollerà perché l’era del risveglio è alle porte. I malvagi lo hanno intuito e stanno spingendo sull’acceleratore per scongiurare ciò che non può più rimanere nascosto. Anzi! Questa frenetica corsa li sta portando dritti verso il capolinea. Dove li attenderà il giudizio dell’essere umano risvegliato, quello del ‘Ré dei Cieli’ seguirà poi.

È bene ricordare una regola fondamentale: dirigere il nostro risentimento verso quelli che riconosciamo, perché appaiono in TV non è sufficiente, poiché il vertice diabolico li può sostituire come vuole senza che “tu” te ne renda conto. È accaduto decine di volte nella Storia. Per rovesciare tutto non dovremo fare affidamento sulla forza della violenza, ma sulla forza della ragione! Semplicemente perché il diabolico si nutre di violenza ed è maestro nel governarne gli sviluppi. Mentre invece è incapace di opporsi alla logica, in quanto, qualora fosse stato capace di agire con logica, non si sarebbe spinto a far incazzare sette miliardi di persone!

Se ami la tua terra, se adori i tramonti di casa tua, se gioisci in famiglia e se litighi con tutti e tutte ma poi fai pace, allora fai risvegliare l’uomo/la donna che è in te. È l’unica garanzia per sperare in un futuro da esseri umani liberi!

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Il problema è la "mano" americana sull'Europa..oh no..Mi sbaglio?!

Elisa Anardu ha detto...

Mi piacerebbe sapere da dove prendete tutte queste informazioni?grazie

Anonimo ha detto...

Mi spiace ma l'esser umano non è codificato
per non essere schiavo,
a sua volta protegge i suoi stessi carnefici...
se evoluzione significa questo il resto sembra follia.

Anonimo ha detto...

Vi svelo anche io ciò che non dovreste mai sapere, però non siate pigri fate ricerche,sfruttate bene questa grande cosa che è internet.Ora ecco cosa vi svelo: la prima moglie di un importante giudice fiorentino morì in un incidente stradale causato da un pirata della strada mai trovato pochi giorni dopo aver rivelato in un intervista al settimanale Gente che il marito era... (a voi fare ricerche e scoprire chi disse che era).Guardate le foto dell'identikit fatto da alcuni testimoni del personaggio più famoso e ricercato degli anni 70-80 a Firenze ed esclamerete:ma non assomiglia assolutamente per niente al povero contadino morto in circostanze "non naturali"nel 1998,ma accidenti assomiglia in maniera assolutamente incredibile a quel famoso giudice morto (lui sì in circostanze naturali)nel 2012.Certo che un contadino e gli scemi del paese che lo frequentavano(tutti quanti morti)erano i capri espiatori perfetti. Non vorremmo mica credere che un famoso giudice sparava e un medico ed un farmacista tagliavano no? Dai è inverosimile...

Christian ha detto...

Franceschetti docet.

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!