12 maggio 2016

PARIGI INFUOCATA IN QUESTE ORE, IL GOVERNO RIUNITO PER VARARE IL JOBS ACT


12 maggio - PARIGI - Violenti scontri sono tuttora in corso a Parigi, in pieno centro, in margine alla manifestazione contro la riforma
del lavoro che dovrebbe passare in giornata dopo che il governo ha deciso di usare una legge che gli consente di approvarla senza il voto in Parlamento. Disordini sono segnalati anche nei cortei di Nantes e Rennes. Nella capitale sono state fermate 3 persone, una all'inizio della manifestazione agli Invalides, le altre due durante violenti scontri con la polizia. Erano armate di mazze da baseball e avevano il volto coperto da passamontagna. Gli agenti hanno anche lanciato gas lacrimogeni. Il corteo si dirige verso l'Assemblea nazionale dove i deputati voteranno la fiducia al governo, e gli scontri proseguono.

1 commento:

Anonimo ha detto...

E noi in Italia tutti fermi in balia di un governo non eletto da nessuno, dobbiamo solo vergognarci

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!