18 aprile 2016

SCIENZIATO avverte il MONDO, e' in arrivo un MEGA-TERREMOTO!!!


Un sismologo di spicco ha dichiarato che un "mega terremoto catastrofico"
potrebbe essere in arrivo. In realtà, il sismologo Roger Bilham dell'Università del Colorado ha dato la notizia a tutto il mondo avvertendo che "le attuali condizioni potrebbero innescare almeno quattro terremoti superiori alla grandezza 8,0 ". 

Se le sue proiezioni sono accurate, il nostro pianeta potrebbe essere sull'orlo di una ondata di catastrofi naturali, qualcosa che nessuno di noi ha mai sperimentato prima. "E il ritardo, nella tensione accumulata nel corso dei secoli provoca mega terremoti più catastrofici.", Ha affermato.



7 commenti:

Anonimo ha detto...

Nel mentre in Giappone temono l'arrivo di altre forti scosse, evacuate 250000 persone.
E ci stiamo avvicinando alla luna piena, chissà che la botta più forte debba ancora arrivare.
La serie di terremoti degli ultimi giorni lungo la cintura di fuoco sembra essere in crescendo, questa settimana sarà interessante per capire se il peggio è superato o deve arrivare.
Riguardo al prevedere che possa avvenire lungo la costa californiana come suggerisce l'immagine non ci scommetterei un cent, dato che sono anni che ci sono scossoni 7+ lungo tutta la cintura tranne che in California. Un 8+ lo vedo più probabile in ordine in Giappone, Cile, Sumatra.

Anonimo ha detto...

e mo' so cazz...

Anonimo ha detto...

Spero più che altro che le nostre preghiere vengano ascoltate. Oggi con gli altri chierichetti, durante la celebrazione della Santa Messa liturgica, abbiamo pregato per le popolazioni colpite.
Carlo.

Carlo del pucci ha detto...

Meno male, ha segnalato solo la faglia di Sant'Andrea e quella pacifica....considerando che qualcuno dice che il Vesuvio ha il mal di pancia ,pure i campi Flegrei....

Anonimo ha detto...

Purtroppo non ci si può fare nulla co ste sveglie se arriva devi pregare che tu non sia nei pareggi oopuure avere un gran culo e sopravvive re!!!

Anonimo ha detto...

Sul sito dell'INGV danno delle profondità dei sismi molto basse attorno ai 10/20 kilometri e se fossero scatenati da Haarp?
Una volta se ne parlava ora sembra un argomento da censura

PS: Dicono che se eruttasse il supervulcano dei campi flegrei sarebbe una catastrofe per l'intera Europa

Anonimo ha detto...

Apocalisse di San Giovanni parla di un grande terremoto nel tempo della fine,il più potente che ci sia mai stato fin dalla fondazione del mondo,dice che tutte le città e tutte le opere fatte dall'uomo crolleranno,come anche tutti i monti,non rimarrà in piede assolutamente niente.(By Carlito's Way -Narcotic Avenue).

L'ORIGINE OCCULTA DELLA CRISI ECONOMICA CHE NESSUNO VEDE...(VIDEO)