13 aprile 2016

BOSNIA, SCOPERTE MISTERIOSE PALLE DI PIETRA DALL'ARCHEOLOGO SEMIR OSMANAGIC


L' archeologo Semir Osmanagic ha scoperto una misteriosa palla di pietra perfettamente levigata a Podubravlje, Bosnia-Erzegovina, e pensa che si tratti del ritrovamento fatto dall'uomo più antico del mondo. Inoltre la palla, del un raggio di 1,2 a 1,5 metri, dimostra che in Europa c'è stata una civiltà avanzata che utilizzava una tecnologia impressionante da più di 1.500 anni.

Noto come l' 'Indiana Jones della Bosnia', Osmanagic vive a Austin, Texas, e viaggia per il mondo indagando su antichi siti. Secondo lui, oltre ad essere la palla di pietra più antica del mondo fatta dall'uomo, probabilmente è anche la più pesante.

Le sfere di pietra più famose del mondo si trovano in Costa Rica. In totale ci sono circa 500, con un peso fino a 15 tonnellate, e si pensa che siano state create dalla cultura Diquís circa 1.500 anni fa. Osmanagic sostiene che la pietra di Bosnia potrebbe essere più antica delle costaricane.

"è un'ulteriore prova del fatto che qui c'è stata una civiltà avanzata con un alto livello di tecnologia e di cui si sa pochissimo", Ha dichiarato l'archeologo.

Tuttavia, alcuni esperti dell'università di Manchester non sono d'accordo e credono che la roccia non è stata fatta dall'uomo.l professor Mandy Edwards crede che la pietra sferica potrebbe essere un fenomeno naturale.


3 commenti:

gabriele bonadj ha detto...

E se fosse solo una punta..e il resto interrato con altra forma?

Anonimo ha detto...

Uova di dinosauro.... :-))

Anonimo ha detto...

sono ricercatori, laureati e professori....nn credo possano fare errori del genere....mica vanno li con paletta e secchiello, avranno sicuramente investigato con apparecchi tecnologici atti a sondare il terreno!Su....non pensiamo sempre a cose assurde!!!!

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!