13 aprile 2016

ATTENZIONE NWO IN CORSO! LA COMMISSIONE TRILATERALE SI RIUNISCE A ROMA DOPO 33 ANNI !!!


Dal 15 al 17 aprile la Commissione Trilaterale riunisce il suo congresso annuale in un hotel di Roma. Sono passati ben 33 anni dall’ultima volta in Italia, nel 1983. Lo rivela il settimanale OGGI nel numero in edicola da domani.


Parteciperanno 200 finanzieri, politici e vip da tutto il mondo (dal francese Jean-Claude Trichet all’americana Madeleine Albright e all’ex sindaco di New York Michael Bloomberg). I soci italiani sono una ventina: fra gli altri Mario Monti, John Elkann, Marco Tronchetti Provera, la presidente Rai Monica Maggioni.

Federica Guidi si dimise quando diventò ministra.

Con il Gruppo Bilderberg, la Trilaterale fu fondata da Henry Kissinger, David Rockefeller e Gianni Agnelli nel 1973: una specie di club Rotary planetario.

Le parole Brzezinski, ideatore e co-fondatore della Commissione Trilaterale, tratte da un suo libro del 1971 “Tra due età: il ruolo degli Stati Uniti nell’era tecnotronica” che dice così:


“La Nazione-Stato come unità fondamentale della vita dell’uomo organizzata ha cessato di essere la principale forza creativa: Le banche internazionali e le corporazioni transnazionali sono ‘ora’ attori e pianificatori nei termini in cui un tempo erano attribuiti i concetti politici di stato-nazione” . 

E’ la fine degli Stati-nazione, delle sovranità nazionali come le abbiamo conosciute e del ruolo dello Stato nella società. Quello che si vuole è un mondo governato dalle banche e dalle corporazioni transnazionali. Una vera e propria dittatura del capitale.

Questo è quello che veramente sta succedendo.

LA LISTA COMPLETA DELLA TRILATERAL COMMISSION


4 commenti:

Anonimo ha detto...

Trovo che sia deprecabile questa riunione.
Omar.

Anonimo ha detto...

Sei troppo buono Omar! Io userei frasi mooolto più pesanti riguardo a questa accozzaglia di delinquenti e farabutti ma sono sicuro che mi censurerebbero.

Anonimo ha detto...

A Torino oggi nei cieli si spruzza alla grande!!! Grazie nwo infami

Anonimo ha detto...

per adesso lasciamoli fare, quando si accorgeranno che i loro piani non funzioneranno dovranno mettersi allo scoperto e quando lo faranno li acchiapperemo uno per uno, in silenzio. Credono di farci paura importando tanti chariarabi da mettere in giro quando usciamo di notte a divertirci, ma si sbagliano di grosso, e gliela faremo pagare, uno per uno. Fra circa 10 anni sara tutto risolto e se arrivera la guerra civile...ben venga, con molta passione ci saremo.

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!