24 marzo 2016

Ragazzo americano sopravvive agli attentati di Boston, Parigi e Bruxelles E vi sembra normale???





PianetaX: Ci prendono in giro. La notizia ha dell’incredibile. Un presunto missionario mormone americano di 19 anni, di nomeMason Wells, sarebbe stato presente e ferito nei giorni degli attentati di Boston, Parigi lo scorso anno e di Bruxelles ieri. Secondo voi, quante sono le probabilità statistiche che uno che si chiama Mason (Massone) e Wells (come Orson Wells) possa trovarsi gli stessi giorni, alla stessa ora, negli stessi luoghi rimanendo ferito durante un attentato? Evidentemente è uncrisis actor che ha partecipato alla messa in scena degli attentati “islamici” a conferma di ciò che vi ho sempre detto: ci sono gli americani dietro l’ISIS (McCain) e dietro il piano di immigrazione selvaggia, indispensabili per formare il super-stato europeo americanizzato. L’articolo del Daily Mail:



Mason Wells, 19, an American Mormon missionary, has survived his third terrorist attack - Mason was in Paris last year during the attacks and a block away from the finish line of the Boston Marathon during the bombings - The teen suffered a ruptured Achilles tendon, injuries from shrapnel and second- and third-degree burns on his face and hands - Despite his injuries, his parents said he is in good spirits and expected to make a full recovery .

15 commenti:

Anonimo ha detto...

quante boiate...raccontate. sempre peggio!

Mason Wells / L'attore ha detto...

Per anonimo delle 11.25 dico: ognuno ha il libero arbitrio di credere a cosa vuple, ma è un controsenso lamentarsi delle tante boiate che a tuo parere qui vengono raccontate. Allora cosa ci fai qui? Perché altrimenti queste boiate rappresentano da specchio il tuo essere. E' come andar ad un ristorante, mangiare da schifo, spendere molto, lamentarsi e poi quasi ogni giorno si ritorna comunque al solito posto. Meglio chi diffonde notizie fuori dalla.propaganda dei media per dar ad altri la possibilità di capire il grande puzzle, che l'uno qualunque (la massa) che parla solo di figa, calcio e vose futili, e nella sua indifferenza e ancor più criminale degli stessi che ci goverano, davanti e dietro le quinte.Perché chi tace e nulla fa è complice della tirannia, perché il.mondo va avanti grazie a quelli che si oppongono. Fatto sta che: nei tre luoghi di questi attentati ci sono più cose che non collimano più di quanto gente stupida guarda e crede alla Tv. Diffondete tuttto ciò che merita di essere capito blogger, poi la gente si troverà la propria verita, sicuramente informazioni più interessanti delle bugie dei media, la solita cronaca nera e idiozie mandate in onda. Spegnete la Tv, accendete i cervelli! Wake up!

Anonimo ha detto...

Al autore del post delle 13.44 che credo sia il titolare del blog:
Guarda, ormai la maggior parte della gente è praticamente lobotomizzata, l'unica possibilità di accendersi il cervello per certe persone è che vengano colpite da un fulmine!!!
Ci stanno rubando la vita e la dignità,
e le persone invece credono ai cazzari tipo il nostro premier renzie,
quando si prova a farli ragionare, o ti ignorano o addirittura ti sfanc....o!
basta vedere, come esempio, che ci sono ancora delle persone che dicono che il riscaldamento globale e i mutamenti climatici sono delle fesserie......e magari hanno anche dei figli!
Guarda, per le persone purtroppo credo che la speranza sia ridotta ad un lumicino che si sta per spegnere, mi dispiace per la flora e la fauna, ma quello che mi solleva un pochino è che nostra madre..la Terra, anche se la vita odierna finirà, ci metterà un attimo " in tempo geologico,avendo ancora circa 2 miliardi di anni di vita", a ripartire con un nuovo ciclo, con nuova vita, e mi auguro mentalmente più illuminata.
Grazie per le varie informazioni che ci fornisci.
Saluti
Daniele.


Anonimo ha detto...

Davvero troppe le stranezze: prima le immagine editate da un video di cinque anni fa', poi questo crisis actor.
Quello che mi domando tuttavia, ammesso che questi attentati siano una messinscena, ci sarebbero migliaia di testimoni che testimonierebbero nel caso in cui si fosse trattato di una farsa.
Di solito in un aeroporto ci sono taxisti, addetti alle pulizie, manutentori, hostess, negozianti, turisti, viaggiatori... tutti potenziali testimoni possibile che siano tutti crisis actor? A me viene difficile immaginare un false flag di queste dimensioni

gabriele bonadj ha detto...

Questo "attentto" servira per fare partire a regime L EUROGENFORCE. ..infatti alla sera al TG5 ho sentito un servizio in cui il giornalista chiedeva a quando una "FBI" europea. Come sappiamo EUROGENFORCE agisce al DISOPRA DELLA LEGGE DEL PAESE DOVE AGISCE...AUGURI...ciao da parma sempre sotto attacco chimico giornaliero..

Anonimo ha detto...

Per 18.46,
Non è che tutti sono d'accordo, altrimenti non ci sarebbero le vittime, purtroppo c'è la possibilità che siano fatti a tavolino, non sarebbe la prima volta che qualcuno sacrifichi delle vite con meno scrupolo di una pedina della dama, per scopi di potere,o economici,o molte volte entrambe le cose! le varie guerre: Libia,Irak, lo dimostrano ampiamente!!
Comunque per quanto ci si possa scervellare non può non venire almeno un dubbio, trovarsi per ben 3 volte in 3 attentati diversi in 3 nazioni diverse cacchio.....la stessa probabilità di allungare una mano per sentire la pioggia e vedersela bucare da un meteorite!!! Anzi.....
L'unica speranza è una vera giustizia divina o extraterrena.
Saluti
Daniele

Libero ha detto...

Per gli utenti cre credono che ogni notizia sia una bufala....non rompete...andate altrove...cambiate...un lettore.

Libero ha detto...

Per gli utenti cre credono che ogni notizia sia una bufala....non rompete...andate altrove...cambiate...un lettore.

Anonimo ha detto...

Ma no, affatto, non credo si tratti di bufale (a quelle lasciamo fare le mozzarelle) il mio intento era di creare una discussione il più possibile civile.
Dal mio punto di vista dò ragione all'amico di Parma, lo scopo di questi attentati è creare l'eurgendflor, il tizio sopravvissuto ai tre attentati probabilmente è un agente del governo, non ci sono altre spiegazioni logiche.

Anonimo ha detto...

Forse non si è capito che una false flag è quando si provoca un evento facendolo passare per qualcosa che manovri l'opinione pubblica,per esempio l'attentato a Parigi si ipotizza che sia stato organizzato dai servizi segreti per o farci odiare i musulmani (così invece di occuparci dei veri nemici della nazione ce la prendiamo con loro)o per instaurare un governo mondiale,attraverso una specie di legge marziale che controlli con la forza i popoli e in europa ci penserebbe la forza armata chiamata genfor (non so come si scrive)insomma le bufale sono altre....

Anonimo ha detto...

Oppure è un portatore sano di sfiga ai massimi livelli. Io farei una prova,invitiamolo a venire in Italia,facciamolo stare qualche mesetto al parlamento di Roma e vediamo cosa succede...

Anonimo ha detto...

A questo punto è molto probabile che sia un agente del governo oppure è uno mooolto fortunato....o porta jella! ;-)))

Anonimo ha detto...

Bellissimaaaaa!!!!sì sì facciamolo venire qui :-D!!!!

Anonimo ha detto...

Lo vado a prendere io...qualcuno sa dove cazzo abita!!!! Renziiiiii!!!! Stiamo arrivando cazzzoooo!

Anonimo ha detto...

Purtroppo non me la passo molto bene ma sono disposto a fare un grandissimo sacrificio gli offro io il viaggio dal suo paese all'Italia e il soggiorno all inclusive al parlamento di Roma.

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!