31 marzo 2016

INDIA - CROLLA UN PONTE A CALCUTTA CENTINAIA DI PERSONE INTRAPPOLATE (FOTO-VIDEO)


Tragedia in queste ore a Calcutta in India,dove un ponte e' crollato intrappolando sotto le macerie centinaia di persone.
Per il momento il bilancio provvisorio dell'incidente e' di 10 vittime ma sarebbero centinaia le persone rimaste intrappolate dopo il crollo.Sul posto sono all'opera squadre di soccorritori e volontari.







6 commenti:

Anonimo ha detto...

Ne approfitto per segnalare questa perla OT:
Non è più possibile esplorare con i rover / robot lunari la Luna, nella zona entro i 2 km dall'area in cui è avvenuto l'allunaggio statunitense (quello degli anni Sessanta e successivi). Dicono per motivi di conservazione ambientale (Fonte: NASA).
Ovviamente non sanno più cosa inventarsi per nascondere al mondo che l'allunaggio è avvenuto in qualche studio cinematografico o al più televisivo.

Anonimo ha detto...

Hahahaha!è proprio vero!è tipico dei superpallonari dare più credito a una palla con una superpalla!grazie per la perla!......che ridere...."conservazione ambientale"hahahahaaaaa!!!!

Anonimo ha detto...

Vai in chiesa a pregare che quello è il tuo posto ideale visto che accetti tutto quello ti viene detto senza farti domande sulle molte incongruenze della questione,sia di questa che di altre.

Anonimo ha detto...

C'ho piacere indiani zozzoni! Aridatece i marò!!!!!

Anonimo ha detto...

Anonimo delle 21:30, poverino... è come dire quando succede un simile incidente in italia: ho piacere che sia successo italiani mafiosi, perché avete costruito voi le mine anti uomo che hanno fatto migliaia di vittime e tuttora continuano a farne in Cambogia... che hai a posto del cervello?

maurizio zanello ha detto...

veramente un poverino quello che tira in ballo la questione dei marò.un consiglio per lui......FATTI CURARE!!!!!!!!!!!!!!

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!