29 febbraio 2016

UNA MANO OCCULTA VUOLE DISTRUGGERE IL POLMONE VERDE DEL PIANETA! (L'AMAZZONIA)


Una nuova catastrofe ambientale ,dopo quella accaduta qualche mese fa in Brasile, ora si sta verificando in Peru' nel silenzio assordante dei media.Infatti una gigantesca fuoriuscita di petrolio sta contaminando il fiume Marañon
uno dei principali affluenti del Rio degli Amazzoni.Sembra che qualcuno si diverti ultimamente a scatenare eventi catastrofici ambientali nel polmone verde del pianeta.Se le attivita' umane nella foresta Amazzonica continuano di questo passo tra pochi anni potremmo dire addio alla principale fonte di ossigeno dell'umanita'.Infatti il progresso avanza in questi paesi ma bisogna mettere in conto la sostenibilita' di questo tanto ambito progresso...naturalmente riproponiamo uno dei piu' famosi aforismi degli antichi indiani d'America sempre attuali...

"Quando avrete abbattuto l'ultimo albero, quando avrete pescato l'ultimo pesce, quando avrete inquinato l'ultimo fiume, allora vi accorgerete che non si può mangiare il denaro."
TERRAREALTIME

Nessun commento:

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!