13 febbraio 2016

GRECIA: E' RIVOLTA VIOLENTI SCONTRI CON LA POLIZIA!


8 commenti:

Anonimo ha detto...

E a Torino sarà rivolta tra juventini e napoletani,agli italiani (per fare rima con juventini e napoletani)solo il calcio interessa.Ti tolgono tutti i diritti,ti tolgono il diritto ad andare in pensione dopo aver lavorato e pagato i contributi per tutta una vita,ti tolgono la dignità e la sicurezza,ti massacrano con un infinità di tasse e balzelli per lo più inutili e nessuno protesta più di tanto,ma per le partite di calcio guerre civili,scontri,guerriglia urbana,di tutto e di più. Abbiamo,parlando in generale come popolo, quello che ci meritiamo.

Anonimo ha detto...

Straquoto parole sante..

Anonimo ha detto...

Quoto i primi due anonimi. Spero e cerco di operare in tal senso, che la gente si svegli al più presto. Qualcuno lo sta già facendo. Pochi ma ci sono. :-)

Anonimo ha detto...

Nell'antica Roma gli imperatori usavano gli spettacoli circensi e le battaglie navali al circo massimo (100.000 posti di capienza) per tenere buono il popolino.
Oggi c'è il pallone per tenere a bada il popolo bue, così nessuno alza la testa di fronte a ingiustizie tremende, quali: carenza di servizi, tasse esagerate, strade e infrastrutture da quarto mondo, sporcizia, carenza di lavoro, immigrazione incontrollata ecc., ecc.
A parziale consolazione dico che non siamo gli unici gli spagnoli sono anche più esaltati..

Anonimo ha detto...

Scusate, ma quello di prendere a bastonate i poliziotti è a mio parere il modo più insensato di protestare: primo perchè le forze dell'ordine sono addestrate e armate, secondo perchè l'odio genera altro risentimento.
Si otterrebbe molto di più con la nonviolenza scioperi a oltranza, sdraiarsi sui binari, occupare porti e aeroporti... In Italia stava avendo successo la rivolta dei camionisti poi però tutto venne riportato alla normalità.
Servono metodi gandhiani di modo che i cellerini si occupino di aiutare il popolo e non di prenderlo a manganellate.

Anonimo ha detto...

mi pare che la fase del dialogo democratico è stata superata già da tempo. ricordi il referendum, anche se una farsa orchestrata dal governo comunque ha il suo valore giuridico.
in quel referendum il popolo greco disse al suo governante che doveva rifiutare ciò che veniva imposto dalla troika.
il vero traditore siede in parlamento.
questo è quello che sta succedendo in Italia ma al popolino italiano adesso interessano sanremo e al massimo le nozze gay.
prendiamo ad esempio il popolo greco che ancora una volta sta indicando al resto dei popoli europei la strada della democrazia, quella vera e tradita.

Anonimo ha detto...

Buona sera da cellulare per poter guardare i video che inserite ho visto viene attivato a pagamento un servizio (attivato a mio avviso in modo poco chiaro e trasparente), allego testo sms di attivazione: FilmStream: abbonamento attivato al costo di 5.00Euro/sett i.i. Accedi su www.myfilmstream.com Per info chiama: 05211687333 o vai su selfcare.mobilepay.it Prima non era cosí! Perché lo fate?Mi chiedo se siete consapevoli di questa cosa o magari non sia un'"interferenza", come quando il sito viene come dire"oscurato"…Vi avviso

Anonimo ha detto...

Chiama il tuo operatore e segnala la situazione, facendoti rimborsare,
non attere troppo tempo ad attivarti in merito

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!