4 febbraio 2016

ATTENZIONE! VOGLIONO TRASFORMARE L'ITALIA IN UN DESERTO!


Siccita' Po
Stanno alterando il ciclo dell'acqua!!! Il Po sta diventando un "fiume di sabbia".Lo sanno anche i bambini delle elementari che le piogge si generano grazie al riscaldamento del mare che evapora andando a formare le nuvole che poi ci restituiranno l'acqua
sotto forma di pioggia.Cosa sta accadendo allora in Italia ? Perche' c'e' questa forte siccita'? 

Nuvole artificiali sopra la Toscana
Semplice! Con le operazioni di aereosol (scie chimiche),coprono il sole con nuvole artificiali per quasi 365 giorni l'anno quindi diminuisce il riscaldamento solare del mare e di conseguenza l'evaporazione e quindi le nuvole, e se queste vengono ulteriolmente "distrutte" con sostanze igroscopiche(cioe' che assorbono acqua) tipo il bario e l'alluminio il gioco e' fatto!

Foschia chimica
Avremo solo la ricaduta di foschia chimica(che i media spacciano per smog) ricca di questi metalli pesanti che vengono immessi in atmosfera e nessuna precipitazione piovosa.

Scie chimiche
Guardatevi intorno non e' necessario essere degli scienziati per capire che il cielo non e' piu' lo stesso! Basta osservare tutte quelle scie che si incrociano nel cielo che vanno a formare una griglia chimica, mortale per tutta la biosfera.

Ecco quando tutto questo ha avuto inizio nel nostro paese...

Accordo Bush-Berlusconi del 2002

ALTERAZIONE DEL CICLO IDROGEOLOGICO


Per inquadrare correttamente l'accordo Italia-U.S.A. definito "Piano dettaglio accordo Italia U.S.A. sul clima" (http://www.scribd.com/doc/8284646/Piano-dettaglio-Accordo-Italia-Usa-Sul-Clima) si deve necessariamente far riferimento al grande inganno definito "riscaldamento globale", che ha portato ad accordi internazionali, indirizzati a costituire un alibi per le inevitabili violente mutazioni climatiche che la diuturna diffusione di metalli e polimeri in atmosfera avrebbe determinato. Tra questi un innaturale "effetto atmosfera" indotto proprio dalle cosiddette "scie chimiche" e dalle emissioni elettromagnetiche. La stessa N.A.S.A., pur definendole in modo menzognero "contrails", imputa a queste coperture artificiali un riscaldamento anomalo della bassa atmosfera. L'accordo Italia-U.S.A. (insieme con il successivo accordo "Cieli liberi") portò alla liberalizzazione dello spazio aereo italiano, sotto il paravento delle sperimentazioni scientifiche atte a contrastare un inesistente riscaldamento globale da CO2.

continua su: http://autori.fanpage.it/in-italia-dopo-l-accordo-bush-berlusconi-via-libera-alle-scie-chimiche-parola-di-marciano/
http://autori.fanpage.it/

2 commenti:

Anonimo ha detto...

AHA AHA AHA E IO HO LA MACCHINA NUOVA!!!
E HO WHATSUP!!!E ANCHE FACEBOOK!!!!E GUARDO IL CALCIO!!!!
Poveri noi di questo passo saremmo( se non lo siamo già vedi sopra..)
schiavi e futuri schiavi, esperimenti di Eugenetica per una nuova razza!!!!

Anonimo ha detto...

Anche sopra Torino il cielo è scandaloso..ogni giorno,cazzo, ogni giorno al mattino presto..a lavoro l'ho vediamo tutti è palese..volano più in alto degli aerei di linea..e tutto ben chiaro al sorgere del sole..ieri forte vento e pochi aerei..non siamo ragazzini che vaneggiano..I piloti di linea sanno..

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!