14 dicembre 2015

Olio di Cocco e Olio di Eucalipto – Miracolosi contro la sinusite


La sinusite può avere varie cause tra cui l’alimentazione ricca di zuccheri raffinati, febbre intestinale, l’uso abituale di farmaci, una disfunzione ormonale. La sinusite è una infiammazione delle mucose che rivestono le cavità paranasali. Bisogna lavorare sulle cause, facendo quindi attenzione a ciò che si mangia, ripulendo l’intestino e far analizzare la propria situazione ormonale da uno specialista. Il rimedio che vi presento è tanto semplice quanto efficace e serve per decongestionare il setto nasale e far passare l’infiammazione.

Gli ingredienti sono OLIO DI COCCO E OLIO ESSENZIALE DI EUCALIPTO

OLIO DI COCCO: Gli acidi grassi a catena media dell’olio di cocco penetrano nella membrana di virus e batteri, rompendola e, di conseguenza, uccidendoli. Il suo odore è gradevole e la sua azione antibatterica ed antiparassitaria è molto efficace. E’ ottimo anche per uso interno, da aggiungere sul cibo, per fare sciacqui e comedentifricio(ha anche un’azione sbiancante). In questo caso lo usiamo anche come veicolo per l’altro olio.

OLIO DI EUCALIPTO: Il principio attivo dell’eucalipto è un composto chiamato cineolo, che funziona come espettorante e contrasta le infezioni respiratorie, riduce la congestione nasale e allevia la tosse. Sfiamma e calma l’irritazione delle mucose nasali, fluidifica il catarro su cui ha un’azione espettorante, cioè facilita l’espulsione del muco.

COME USARLI

Metti in un piccolo contenitore 1 cucchiaino di olio di cocco (se è solido scioglilo in un pentolino o mettendolo vicino ad una fonte di calore), aggiungi 1 goccia di olio essenziale puro di Eucalipto. Mescola bene con un cucchiaino o stuzzicadenti. Applica la miscela sulla fronte e sui seni paranasali un paio di volte al giorno.

Se acquisti un olio di cocco ad uso alimentare puoi anche ingerirlo ed aiuterà a far scomparire la sinusite. Infatti contiene l’acido laurico che una volta digerito viene convertito a monoleina, una sostanza con proprietà
antivirali, antimicrobiche, antiprotozoarie ed antifungine. Puoi farci anche l’oil pullingcon ottimi risultati!

L’olio di eucalipto invece non va ingerito, però puoi scoprire che è molto utile vaporizzato nell’ambiente dove sei. Attraverso un vaporizzatore (diffusore a freddo che non altera le proprietà dell’olio essenziale) puoi diffondere l’aroma e le proprietà dell’eucalipto per la stanza stimolando l’apertura dei seni nasali emigliorando la respirazione.

Questi consigli sono così efficaci che può risolvere la sinusite anche in sole due applicazioni.




- See more at: http://naturamorevole.blogspot.it/2015/12/olio-di-cocco-e-olio-di-eucalipto.html#sthash.UAIOEqFL.dpuf

Nessun commento:

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!